Restrizioni e cancellazioni causa CORONAVIRUS

le news dal "Città di Milano"
easyMXP
Messaggi: 4375
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 31 gen 2020, 13:59:50

La chiusura dei voli diretti mi sembra una misura decisamente eccessiva, per quanto riguarda il mancato controllo dei pax in arrivo via hub europei i controlli verranno fatti al loro arrivo su voli diretti dalla Cina nei rispettivi hub europei.
I controlli sommari non servono a niente. Il virus ha un periodo di incubazione di 2 settimane, possono anche misurarti la febbre ma se non ce l'hai puoi tranquillamente avere il virus in incubazione e diventare infettivo la settimana dopo.
Dovrebbero fare esami del sangue a tutti, cosa ovviamente impraticabile, quindi chiudere i voli è l'unica misura efficace, anche se nel frattempo saranno sicuramente passati individui infetti non ancora conclamati, ma almeno viene limitata la carica virale in arrivo.
Come sempre vengono prese decisioni senza senso
Ho l'impressione che sui media non stia uscendo proprio tutto relativamente alla pericolosità del virus e alla rapidità di diffusione in Cina.

Matiele1
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 05 gen 2016, 15:36:26

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Matiele1 » ven 31 gen 2020, 14:03:32

Il governo italiano pagherà gli ingenti danni economici che questo blocco causerà alle compagnie e ai pax coinvolti?

Cesare, c'è un'emergenza sanitaria globale in corso certificata dall'OMS... Non ti sfiora il pensiero che forse, ma proprio forse eh, evitare una pandemia sia un compito leggermente prioritario per un governo e per i suoi cittadini, ivi compresi i potenziali passeggeri e i dipendenti delle compagnie aeree?!
E poi, quale responsabilità avrebbe il governo italiano in merito ad un virus comparso a qualche migliaio di chilometri, tale da dover rimborsare i danni?!

Suvvia, Cesare...
Questo blocco serve a poco niente. Lo dimostra il fatto che siamo stati gli unici ad applicarlo al momento. Una grossa fetta dei passeggeri cinesi, come i due infetti, non arriva con i voli diretti (che sono facilmente controllabili tra l'altro).
Il fatto che sia stato messo in atto un'ora dopo la scoperta di due casi sul suolo italiano dimostra solo che e' una mossa politica volta a dimostrare che si sta facendo qualcosa. Ormai i buoi sono scappati.
Inoltre ci sono piu' casi nella confinante Francia che a Taiwan... Li cosa facciamo?

skyrobbie
Messaggi: 2395
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda skyrobbie » ven 31 gen 2020, 14:08:42

[Inoltre ci sono piu' casi nella confinante Francia che a Taiwan... Li cosa facciamo?

appunto, chiudiamo i voli su Parigi, Nizza, ecc. .... :confuso:

easyMXP
Messaggi: 4375
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 31 gen 2020, 14:16:36

A proposito di voli per Parigi, ho notizia diretta di un FCO-CDG con parecchi cinesi a bordo e in cui non solo i cinesi, ma praticamente anche tutti gli altri, hanno indossato le mascherine per tutto il volo.
Al di là delle idee ufficiali dei governi, è l'opinione pubblica mondiale che spinge per l'isolamento della Cina.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1669
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 31 gen 2020, 14:19:40

Ho l'impressione che sui media non stia uscendo proprio tutto relativamente alla pericolosità del virus e alla rapidità di diffusione in Cina.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/0 ... a/5689120/

https://www.medicalfacts.it/2020/01/31/ ... oli-aerei/

Il problema è il tasso di contagio del virus, che è altissimo. Forse l'unica cosa sensata sarebbe stata che l'UE si fosse mossa SUBITOinsieme tutta per evitare che compagnie comunitarie e non volassero tra Cina e UE, prendendo anche qualche misura per tutti quei vettori che hanno prosecuzioni in Cina. Altrimenti diventa inutile, dal momento che aereo o non dentro Schengen ci si può muovere liberamente.

Non ci sono ancora grosse informazioni sul virus in se ma solo sul ceppo, il tasso di mortalità non è elevatissimo e varia in base alla situazione sanitaria dei vari paesi. Credo che in UE possiamo stare mediamente più tranquilli rispetto ai paesi emergenti e meno sviluppati, chiaro è che serve massima prevenzione per evitare che si inneschi anche qui l'epidemia.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

I-NOVA
Messaggi: 36
Iscritto il: gio 07 nov 2019, 19:24:19

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda I-NOVA » ven 31 gen 2020, 14:19:52

Quindi? Non capisco.. Si dovrebbe andare avanti come se non succedesse nulla? Certo se si è da soli è difficile, ma questo è il primo passo da fare se si vuole veramente limitare il problema. Mi aspetto che tra poco gli altri stati UE facciano altrettanto.

Matiele1
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 05 gen 2016, 15:36:26

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Matiele1 » ven 31 gen 2020, 14:21:13

A proposito di voli per Parigi, ho notizia diretta di un FCO-CDG con parecchi cinesi a bordo e in cui non solo i cinesi, ma praticamente anche tutti gli altri, hanno indossato le mascherine per tutto il volo.
Al di là delle idee ufficiali dei governi, è l'opinione pubblica mondiale che spinge per l'isolamento della Cina.
Bah, diciamo che converrebbe solo ad un Paese

Cina+hong kong rappresentano il sesto partner italiano, per esportazioni intendo.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13229
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda malpensante » ven 31 gen 2020, 14:28:18

Sono bloccati anche i voli cargo.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 251
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Tropicalista » ven 31 gen 2020, 14:38:12

Quindi? Non capisco.. Si dovrebbe andare avanti come se non succedesse nulla? Certo se si è da soli è difficile, ma questo è il primo passo da fare se si vuole veramente limitare il problema. Mi aspetto che tra poco gli altri stati UE facciano altrettanto.
...esatto... quoto ogni singola parola.... e secondo me, il nostro paese non ha fatto una cattiva mossa.

Pierluigi
Messaggi: 190
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 12:12:33
Località: Pavia

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Pierluigi » ven 31 gen 2020, 14:58:31

L'unica cosa su cui si può ragionevolmente obbiettare è il periodo dichiarato di emergenza, sei mesi.
Magari tra una settimana, un mese, tre mesi l'allarme rientra, per qualunque motivo, e in quel caso spero che questa disposizione venga ritirata tempestivamente.

In generale, è una malattia nuova, di cui si sa poco in termini di contagiosità e mortalità: nel dubbio, meglio essere conservativi.
Poi, davvero, magari tra una settimana l'allarme rientra e gli impatti saranno limitati.

Comunque, in termini di danni alle compagnie aeree e ai passeggeri, il numero di viaggiatori da/verso la Cina si sia drasticamente ridotto negli ultimi giorni, anche senza alcun blocco da parte governativa. E le compagnie aeree di mezzo mondo stanno cancellando/riducendo i voli, anche qui senza alcuna imposizione governativa...

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 321
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » ven 31 gen 2020, 15:22:33

Quindi? Non capisco.. Si dovrebbe andare avanti come se non succedesse nulla? Certo se si è da soli è difficile, ma questo è il primo passo da fare se si vuole veramente limitare il problema. Mi aspetto che tra poco gli altri stati UE facciano altrettanto.
...esatto... quoto ogni singola parola.... e secondo me, il nostro paese non ha fatto una cattiva mossa.
Concordo ma forse andava fatta qualche giorno fa senza aspettare di scoprire i casi in Italia.
Anche i controlli a bordo prima dello sbarco sono iniziati solo lunedì 27 per i voli provenienti da Pechino e Shanghai, mentre il volo da Wuhan a Roma era già stato messo sotto osservazione la scorsa settimana. Non essendoci voli diretti da Wuhan a Milano era ovvio che eventuali passeggeri in viaggio dalla metropoli cinese a Milano sarebbero arrivati con altri voli, probabilmente con quelli da Pechino e Shanghai.
Ciao,
Massimo

I-GABE
Messaggi: 1460
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda I-GABE » ven 31 gen 2020, 15:31:53

Piu' che altro i controlli in arrivo/partenza per un virus che ha fino a 2 settimane di incubazione asintomatica servono al piu' a fermare i casi conclamati, per cui l'unica e' bloccare del tutto i flussi (ma andrebbe bloccato chiunque sia stato in zona a rischio nelle due settimane precedenti - in bocca al lupo!).

skyrobbie
Messaggi: 2395
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda skyrobbie » ven 31 gen 2020, 15:46:49

Mi chiedo il perchè di bloccare anche i voli all cargo...

easyMXP
Messaggi: 4375
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 31 gen 2020, 16:34:49

Perché i voli all cargo sono pilotati da persone che entrano in contatto con altre persone, come minimo.

Non so quanto duri il virus fuori dal corpo.

KL63
Messaggi: 2675
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda KL63 » ven 31 gen 2020, 17:36:36

Io la ritengo una soluzione insensata, perché dalla Cina si arriva comunque via altri paesi e non è che il virus si fermi ai transit desk, anzi così non hai nemmeno la certezza di sapere che una persona arrivi dalla Cina, che poi è mooolto grande, non so come sia la situazione a Pechino, magari non c'è nemmeno un contagiato.

Poi se vogliamo mettere che il Prof. Conte dice che è tutto sotto controllo che gestiremo l'emergenza benissimo, che siamo i migliori ed in una botte di ferro, quando non siamo nemmeno in grado di gestire la raccolta dei rifiuti nella capitale mi scappa da ridere.

I due "untori" ricoverati a Roma, hanno attraversato mezza italia, saranno stati in Autogril, nei negozi chic di Milano, visto il livello dell'albergo dove erano ricoverati, minimo a vistare Duomo, Castello e magari Cenacolo, avranno passeggiato e starnutito in corso Vittorio Emanuele, e questo se ne esce bloccando i voli diretti come soluzione e dicendo che è tutto sotto controllo? Come diceva Totò... ma mi faccia il piacere!

Dovrebbero a questo punto impedire a tutte le persone di arrivare dalla Cina, con qualsiasi mezzo e tratta o mettere in quarantena tutti quelli che ci sono stati, in sostanza non c'è niente di ragionevole che si possa fare, mi pare un'isteria collettiva.

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 321
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » ven 31 gen 2020, 20:25:19

Io la ritengo una soluzione insensata, perché dalla Cina si arriva comunque via altri paesi e non è che il virus si fermi ai transit desk, anzi così non hai nemmeno la certezza di sapere che una persona arrivi dalla Cina, che poi è mooolto grande, non so come sia la situazione a Pechino, magari non c'è nemmeno un contagiato.

Poi se vogliamo mettere che il Prof. Conte dice che è tutto sotto controllo che gestiremo l'emergenza benissimo, che siamo i migliori ed in una botte di ferro, quando non siamo nemmeno in grado di gestire la raccolta dei rifiuti nella capitale mi scappa da ridere.

I due "untori" ricoverati a Roma, hanno attraversato mezza italia, saranno stati in Autogril, nei negozi chic di Milano, visto il livello dell'albergo dove erano ricoverati, minimo a vistare Duomo, Castello e magari Cenacolo, avranno passeggiato e starnutito in corso Vittorio Emanuele, e questo se ne esce bloccando i voli diretti come soluzione e dicendo che è tutto sotto controllo? Come diceva Totò... ma mi faccia il piacere!

Dovrebbero a questo punto impedire a tutte le persone di arrivare dalla Cina, con qualsiasi mezzo e tratta o mettere in quarantena tutti quelli che ci sono stati, in sostanza non c'è niente di ragionevole che si possa fare, mi pare un'isteria collettiva.
Quindi, non essendoci niente di ragionevole che si possa fare ... ... non si fa niente?
Ciao,
Massimo

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26124
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 31 gen 2020, 20:26:59

NOTAM di questa mattina

A0627/20 NOTAMN
Q) LIXX/QOEXX/IV/NBO/E/000/999/4339N01139E999
A) LIBB LIMM LIRR B) 2002020000 C) 2004282359 EST
E) UPON REQUEST OF THE ITALIAN HEALTH AUTHORITIES ALL FLIGHTS TO/FM
PEOPLE’S REPUBLIC OF CHINA (PRC) INCLUDING THE HONG KONG, MACAO
SPECIAL ADMINISTRATIVE REGIONS AND TAIPEI ARE FORBIDDEN
RMK: OVERFLY TFC ALLOWED
REF AIP GEN 1.2-23
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2675
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda KL63 » ven 31 gen 2020, 21:26:36

Io la ritengo una soluzione insensata, perché dalla Cina si arriva comunque via altri paesi e non è che il virus si fermi ai transit desk, anzi così non hai nemmeno la certezza di sapere che una persona arrivi dalla Cina, che poi è mooolto grande, non so come sia la situazione a Pechino, magari non c'è nemmeno un contagiato. E probabilmente non sarebbe nemmeno sufficiente quindi chiudiamoci tutti in casa.

Poi se vogliamo mettere che il Prof. Conte dice che è tutto sotto controllo che gestiremo l'emergenza benissimo, che siamo i migliori ed in una botte di ferro, quando non siamo nemmeno in grado di gestire la raccolta dei rifiuti nella capitale mi scappa da ridere.

I due "untori" ricoverati a Roma, hanno attraversato mezza italia, saranno stati in Autogril, nei negozi chic di Milano, visto il livello dell'albergo dove erano ricoverati, minimo a vistare Duomo, Castello e magari Cenacolo, avranno passeggiato e starnutito in corso Vittorio Emanuele, e questo se ne esce bloccando i voli diretti come soluzione e dicendo che è tutto sotto controllo? Come diceva Totò... ma mi faccia il piacere!

Dovrebbero a questo punto impedire a tutte le persone di arrivare dalla Cina, con qualsiasi mezzo e tratta o mettere in quarantena tutti quelli che ci sono stati, in sostanza non c'è niente di ragionevole che si possa fare, mi pare un'isteria collettiva.
Quindi, non essendoci niente di ragionevole che si possa fare ... ... non si fa niente?
Sentito adesso allo speciale tg 2 se si è in fase asintomatica non si contagia nessuno, è un po' più pericolosa di un influenza normale, il contagio avviene solo tramite le goccioline degli starnuti, quindi mi pare una psicosi collettiva, e l'unica cosa fattibile sarebbe veramente mettere in quarantena tutti coloro che provengono dalla Cina.

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 321
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » ven 31 gen 2020, 23:17:45

Sentito adesso allo speciale tg 2 se si è in fase asintomatica non si contagia nessuno, è un po' più pericolosa di un influenza normale, il contagio avviene solo tramite le goccioline degli starnuti, quindi mi pare una psicosi collettiva, e l'unica cosa fattibile sarebbe veramente mettere in quarantena tutti coloro che provengono dalla Cina.
A parte che non dicono tutti la stessa cosa riguardo le modalità di contagio (fino a ieri sembrava che il virus si potesse trasmettere anche in fase asintomatica), ma questo forse è normale considerando che lo si sta studiando solo da qualche settimana, mi chiedo dove si potrebbero mettere in quarantena qualche decina di migliaia di persone in arrivo dalla Cina per almeno due settimane.
Ciao,
Massimo

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5623
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda cesare.caldi » sab 01 feb 2020, 10:12:46

La chiusura dei voli diretti a livello politico equivale a una dichiarazione ostile verso la Cina, tanto piu' considerando che siamo l'unico paese UE ad averla adottata il che ci mette in una posizione di isolamento politico. E' chiaro che i cinesi non la prenderanno bene e quando si presenterà l'occasione adotteranno le opportune ritorsioni commerciali. Sarebbe necessario quanto prima una azione diplomatica ai massimi livelli per ricucire il rapporto con le autorità cinesi manifestando sostegno e simpatia alla loro popolazione e offrendo l'invio su base volontaria di medici e ricercatori per aiutarli.

romaneeconti
Messaggi: 2121
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda romaneeconti » sab 01 feb 2020, 10:18:59

La chiusura dei voli diretti a livello politico equivale a una dichiarazione ostile verso la Cina, tanto piu' considerando che siamo l'unico paese UE ad averla adottata il che ci mette in una posizione di isolamento politico. E' chiaro che i cinesi non la prenderanno bene e quando si presenterà l'occasione adotteranno le opportune ritorsioni commerciali. Sarebbe necessario quanto prima una azione diplomatica ai massimi livelli per ricucire il rapporto con le autorità cinesi manifestando sostegno e simpatia alla loro popolazione e offrendo l'invio su base volontaria di medici e ricercatori per aiutarli.
Cesare, sereno :green: Tra qualche settimana Mr. "..stai sereno"...stacca la spina all'Avvocato del Popolo. Il >Governo non arriva alla colomba.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13229
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda malpensante » sab 01 feb 2020, 13:08:45

Coronavirus, vietare i voli diretti dalla Cina non basta

https://www.glistatigenerali.com/traspo ... voli-cina/

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26124
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 01 feb 2020, 19:03:05

Da Domenica 2 Febbraio i voli cargo tra Italia e Cina (incluso Hong Kong, Macao e Taiwan) posso riprendere a volare

A0661/20 NOTAMN
Q) LIXX/QXXLP/IV/NBO/E/000/999/4339N01139E999
A) LIBB LIMM LIRR B) 2002020000 C) 2004282359 EST
E) UPON REQUEST OF THE ITALIAN HEALTH AUTHORITIES ALL FLIGHTS TO/FM
PEOPLE’S REPUBLIC OF CHINA (PRC) INCLUDING THE HONG KONG, MACAO
SPECIAL ADMINISTRATIVE REGIONS AND TAIPEI ARE FORBIDDEN
RMK:
TFC NOT AFFECTED: OVERFLY, STATE/MEDEVAC/HOSP/HUMANITARIAN, CARGO FLT
TO/FM LIRF/LIMC AND SPECIFIC ACFT AUTORIZED BY ITALIAN CIVIL
AVIATION AUTHORITY (ENAC) REQUESTS SHALL BE ADDRESSED TO
SCHEDULED.PERMITS(AT)ENAC.GOV.IT
REF AIP GEN 1.2-23
Malpensa airport user

Avatar utente
rs4
Messaggi: 783
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda rs4 » dom 02 feb 2020, 09:28:01

Per chi fosse interessato sulla situazione Corona virus, può consultare/monitorare la situazione attraverso link postato.
https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps ... 7b48e9ecf6
AP, AT, AY, AZ, B6, BA, BK, BR, BT, CA, CI, CX, CZ, EI, EK, EN, EY, FB, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, NZ, OK, OS, QF, QR, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5623
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 02 feb 2020, 09:53:37

Da Domenica 2 Febbraio i voli cargo tra Italia e Cina (incluso Hong Kong, Macao e Taiwan) posso riprendere a volare
Ottima notizia, speriamo che riprendano al piu' presto anche i voli pax, ovviamente facendo i dovuti controlli ai pax in arrivo.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 13 ospiti