Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

progetti e lavori in corso
Mauz
Messaggi: 2946
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Mauz » sab 25 mag 2019, 21:29:12

A me ne mancheranno una trentina di anni, quindi forse faccio in tempo...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

nic90player
Messaggi: 168
Iscritto il: gio 23 mag 2019, 21:48:23

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda nic90player » gio 20 giu 2019, 22:47:32

Domanda: nel progetto T1XL il satellite D sarà tutto extra Schengen, corretto? E il satellite interpista invece? Tutto Schengen oppure misto e con postazione passaporti direttamente nel satellite? A volte mi chiedo se non sarebbe meglio rivoluzionare il terminal 2, ingrandendolo, e facendo diventare parte di esso il satellite interpista...

Altra domanda, che riguarda la predisposizione del satellite B all'utilizzo misto. Come funzionerà? Verrà diviso a metà il satellite, come è stato fatto per l'avancorpo? Oppure i passeggeri in arrivo dallo spazio Schengen attraverseranno una soglia che li immetterà nello spazio extra Schengen (che diventerebbe misto quindi), senza possibilità di tornare indietro (in modo tale da evitare l'ingresso di passeggeri extra-Schengen in area Schengen)?

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 29567
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 21 giu 2019, 07:11:43

stai chiedendo informazioni su dettagli che al momento sono tutti ancora in fase di valutazione preliminare da parte degli uffici Sea o del consorzio di ingegneria... impossibile al momento avere una risposta corretta
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda kco » sab 15 giu 2024, 16:47:46

https://www.one-works.com/our-works/mal ... asterplan/

Un pò il libro dei sogni ma ha dei bei disegni...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » sab 15 giu 2024, 18:10:06

Bello, ma non c’è il Pier Nord e non c’è nemmeno il Pier Sud, quindi non è più aggiornato.

Flo
Messaggi: 730
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Flo » sab 15 giu 2024, 18:26:42

nel mentre FCO ha realizzato ben due moli in tempi quasi zero.

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda kco » sab 15 giu 2024, 18:39:09

malpensante ha scritto:Bello, ma non c’è il Pier Nord e non c’è nemmeno il Pier Sud, quindi non è più aggiornato.
C` è anche il satellite D che pare non verrà fatto. C è un people mover sotterraneo, c'è l'ampliamento di cargo city che non verrà fatto.
Va preso come libro dei sogni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


KL63
Messaggi: 3366
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda KL63 » sab 15 giu 2024, 19:25:53

kco ha scritto: sab 15 giu 2024, 16:47:46 https://www.one-works.com/our-works/mal ... asterplan/

Un pò il libro dei sogni ma ha dei bei disegni...
È una pagina del sito di Oneworks vecchia, non aggiornata, l'abbiamo già vista. Se vai indietro o qui o nel masterplan dovresti trovarla. Sono sicuro al 99%.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » sab 15 giu 2024, 20:50:40

kco ha scritto:C` è anche il satellite D che pare non verrà fatto. C è un people mover sotterraneo, c'è l'ampliamento di cargo city che non verrà fatto.
Va preso come libro dei sogni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Il satellite D probabilmente non sarà fatto subito, ma non è neanche detto non verrà fatto subito.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 29567
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 22 giu 2024, 10:42:03

Riporto uno scambio di opinioni con un manager di Sea, molto competente e con incarico non indifferente nella gestione operativa del principale aeroporto di Milano (per intenderci non lavora al commerciale aviation) dal quale poter prendere spunto per la discussione già avviata in questo ed altri topic.
Ovviamente quello prospettato non è una legge ma la realtà delle cose di oggi.


+++++++++
DOMANDA
Dott. Xxxxx buongiorno , magari lei ci sa dare una lettura più appropriata e completa.
Da qualche tempo sul forum AeroportiLombardi ci chiediamo come mai al mattino si preferisce mandare i vari AirChina e tal volta Air Canada e qualche vettore americano ai parcheggi remoti di cargo city e si mantengono i voli Wizzair e Ryanair ai satelliti senza l'uso dei pontili. Non avrebbe senso sia in ottica ricavi che customer care dei vettori e passeggeri rendere tutto il satellite centrale Extra Schengen e privilegiare tali compagnie?
Grazie per la cortese attenzione.
+++++++++

RISPOSTA
Buongiorno I-Alex.
La ringrazio per il suo messaggio e per l’attenzione rivolta al nostro aeroporto.

Comprendiamo l’importanza di offrire un’esperienza passeggeri di qualità. Le compagnie aeree low-cost, come Wizzair e Ryanair, fanno spesso uso dei satelliti senza pontili per garantire un rapido turnaround degli aeromobili, mantenendo la puntualità e garantendo un'alta efficienza operativa. L’imbarco a piedi, per quanto possa sembrare meno confortevole rispetto all’uso dei pontili, si è dimostrato una soluzione efficace e apprezzata da queste compagnie e dai loro passeggeri.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle piazzole di Cargo City per i voli intercontinentali al mattino, questa scelta è motivata da una complessa serie di fattori operativi e logistici. Le piazzole più ampie permettono tra l'altro una gestione più efficiente degli aeromobili di grande capacità, migliorando i tempi di sosta e le operazioni di carico e scarico.

Rendere tutto il Satellite B Extra Schengen, come suggerito, comporterebbe un utilizzo meno efficiente delle risorse aeroportuali, dato che le piazzole verrebbero sfruttate solo parzialmente. Stiamo comunque lavorando costantemente per bilanciare le esigenze di tutte le compagnie aeree e migliorare l’esperienza dei passeggeri.

Consapevoli che ogni cambiamento richiede un’attenta pianificazione, continuiamo a valutare tutte le opzioni per ottimizzare le operazioni aeroportuali. Tra queste, anche la trasformazione di tutto il satellite B in extra-Schengen, magari per alcune fasce orarie.  Magari, tra non molto, quanto da lei suggerito, potrebbe diventare il nuovo assetto operativo.
Apprezziamo molto il vostro contributo e restiamo a disposizione per ulteriori suggerimenti.

+++++++++

DOMANDA
Grazie per la risposta, non ci resta che sperare nei progetti definitivi del molo XL ed estensione Sud (ora si parla anche di qualche pontile a Nord prima del satellite D)...

+++++++++

RISPOSTA
Tutto vero. Siete ben informati. Prima però dobbiamo trovare un po’ di stand per code E. Finiamo i lavori nella zona 700 e poi si passa alle 300.

FINE
+++++++++

Spero sia tutto più chiaro, potrà non piacerci ma così è; interessante la revisione degli stand remoti 300 (tra satellite Nord e hangar) non appena si ultimerà la ripianificazione funzionale dei 700 (cargo city).
Ciao

Malpensa airport user

gabbozzo
Messaggi: 789
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda gabbozzo » sab 22 giu 2024, 11:14:44

Tutto a posto insomma.. e noi che ci facevamo pensieri :doh:
Apprezzo che almeno abbia risposto con cortesia.

I-GABE
Messaggi: 3555
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-GABE » sab 22 giu 2024, 11:15:58

Grazie Alex.

La risposta sulle LC però è un po’ ad cazzum, con tutto il rispetto.

L’obiezione da parte nostra non è sul farro che le LC imbarchino a piedi e già qua si è discusso di come l’imbarco in contemporanea davanti e dietro possa velocizzare il processo. È chiaro che Wizz e FR non possano essere altro che felici.
La critica è sul fatto che, mentre le suddette occupano lo stand, WB delle legacy finiscano ai remoti, con i passeggeri mossi via cobus.
Capisco che il turnaround per le LC sia critico, mentre un WB resta comunque fermo qualche ora, ma evidentemente in SEA hanno altre priorità.

Pensassero davvero a un prefabbricato a sud del satellite A per le LC, con imbarco solo a piedi. Inutile fare progetti di satelliti, etc… se poi l’infrastruttura viene snaturata. Ma, d’altra parte, ricordiamoci che qualcuno in SEA voleva togliere i JB dal satellite…

A latere, sarebbe interessante sapere quanto margine fa SEA sul servire FR rispetto a qualche legacy.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Flo
Messaggi: 730
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Flo » sab 22 giu 2024, 13:53:06

Frasi circostanziate della serie facciamo del peggio il meno peggio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

robix
Messaggi: 1759
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda robix » sab 22 giu 2024, 15:26:34

I-Alex ha scritto: sab 22 giu 2024, 10:42:03 Comprendiamo l’importanza di offrire un’esperienza passeggeri di qualità. Le compagnie aeree low-cost, come Wizzair e Ryanair, fanno spesso uso dei satelliti senza pontili per garantire un rapido turnaround degli aeromobili, mantenendo la puntualità e garantendo un'alta efficienza operativa. L’imbarco a piedi, per quanto possa sembrare meno confortevole rispetto all’uso dei pontili, si è dimostrato una soluzione efficace e apprezzata da queste compagnie e dai loro passeggeri.
Cioè: Wizzair, Ryanair ed i loro passeggeri sono contenti, e questo è importante. Magari lo sono di meno SQ, DL, etc. ed i loro passeggeri, ma chi se ne ... Ragionando così vedo un futuro molto reseo per MXP (come aeroporto LC in concorrenza con BGY).

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 29567
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 22 giu 2024, 16:36:56

bisogna ricordare che non tutti gli stand del satellite centrale sono per Wide body e non tutti i WB hanno lo stesso ingrombro.

Poi da ignorante dei contratti e accordi sottostanti (con relative penali e clausole), fosse per me chi va al satellite usa pontile (eventualmente low cost anche scala posteriore) altrimenti vai ai remoti
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » sab 22 giu 2024, 16:50:46

Adesso la metà sud del satellite B è dedicata ai voli non Schengen. Sicuramente in quella metà satellite potrebbe trovare posto qualche WB.

Gli aerei Ryanair e WizzAir che ora bazzicano da quelle parti avrebbero turnaround meno veloci ai remoti?

E CHI SE NE FREGA?

Scusate il francese.

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda kco » sab 22 giu 2024, 18:29:44

malpensante ha scritto:Adesso la metà sud del satellite B è dedicata ai voli non Schengen. Sicuramente in quella metà satellite potrebbe trovare posto qualche WB.

Gli aerei Ryanair e WizzAir che ora bazzicano da quelle parti avrebbero turnaround meno veloci ai remoti?

E CHI SE NE FREGA?

Scusate il francese.
Evidentemente ci sono dei contratti in essere per cui non si può fregarsene. Cosa che secondo me il manager SEA non ha accennato.
Quello che è emerso è mancano stand classe E.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Stanley
Messaggi: 25
Iscritto il: mar 20 feb 2024, 19:25:32

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Stanley » sab 22 giu 2024, 19:29:19

Sono parecchie le cose che mancano, ma quello che emerge è che SEA ha una lista di priorità di cose da fare diversa da quella che hanno i fruitori dei suoi servizi aeroportuali. La dicotomia è inemendabile, ormai.

romaneeconti
Messaggi: 2935
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda romaneeconti » sab 22 giu 2024, 20:27:06

Senza parole...sono indietro galassie in SEA. Se e' il Comune come immagino a impedire ogni investimento pro utenza destinando invece parte dei fondi alle ca...te di facciate tipo i nuovi schermi dei voli schedulati nella piazzetta Obica pre accesso al vergognoso Sat. A e' tutto spiegato.

clabre
Messaggi: 281
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda clabre » sab 22 giu 2024, 20:31:41

malpensante ha scritto: sab 22 giu 2024, 16:50:46 Gli aerei Ryanair e WizzAir che ora bazzicano da quelle parti avrebbero turnaround meno veloci ai remoti?
E CHI SE NE FREGA?
Se ne frega SEA!
Ryanair se/quando arriva ti garantisce numeri, e dunque soldi. Ma arriva/resta solo a condizione che le consentano di operare secondo il suo modello di business, in modo massimamente efficiente.
Se SEA vuole i passeggeri di Ryanair, deve garantirle i turnaround di 25 minuti, altrimenti Ryanair va altrove.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » sab 22 giu 2024, 20:36:48

Non credo. Ryanair a Malpensa arriva alle condizioni di SEA, che non sono quelle che vengono accettate a Bergamo.

I rapporti di forza sono ben diversi, SACBO non può che accettare quello che decide Ryanair, SEA può anche farne a meno e, contrariamente a SACBO, non sta cercando di massimizzare i passeggeri Ryanair.

milmxp
Messaggi: 2804
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda milmxp » sab 22 giu 2024, 21:02:44

Imbarazzante che si penalizzino i passeggeri delle compagnie più importanti per garantire un turnaround efficiente alle low cost. E' comunque apprezzabile la cortesia che il manager ha mostrato nel rispondere.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 29567
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 22 giu 2024, 21:19:27

la speranza è di rivedere il sat B tutto extra Schengen, da luglio ci sarà Thai giornaliero e il nuovo Air China 3xw, se non ora quando?!

Per gli imbarchi remoti delle low cost servono molti cobus e relativi autisti, sicuri che bastino? io non credo.
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 3366
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda KL63 » sab 22 giu 2024, 21:30:06

A questo punto il Pier Sud potrebbe tranquillamente non avere jet bridge.

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda kco » sab 22 giu 2024, 22:14:41

KL63 ha scritto:A questo punto il Pier Sud potrebbe tranquillamente non avere jet bridge.
Credo che questo potrebbe essere una soluzione efficace ma bisogna capire se prima bisogna aspettare il T1XL. Se così fosse stiamo parlando di almeno 4-8 anni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk



Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Semrush [Bot] e 16 ospiti