La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

tutto quello che riguarda i vettori
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 15 feb 2009, 14:30:06

stefanojoy ha scritto:appunto...certo che se quelli di Ap hanno un contratto con SEA non possono toglierle....e' pero' pubblicita' ingannevole, bisognerebbe fare una segnalazione che ne so...all'unione consumatori o roba del genere!


ECCO, ci hanno già sgamato!!!

Bye bye pubblicità Airone :addio:

Miniatura
Malpensa airport user

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda stefanojoy » dom 15 feb 2009, 15:24:21

ottimo!!! :applausi:
Qualcuno si lamenta del proprio stipendio....altri per 1200 euro al mese.... http://it.youtube.com/watch?v=W2QMhUrSlm0 ....

Avatar utente
flyEK
Messaggi: 2255
Iscritto il: mer 05 nov 2008, 16:17:05
Località: LAS

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda flyEK » dom 15 feb 2009, 15:25:27

ci sarà già chi vorra rimpiazzare.......prorpio "lhi" e non solo............... :cool2:
Federico
Non è la specie più forte a sopravvivere, nè la più intelligente, ma quella più pronta al cambiamento. C. Darwin

KL63
Messaggi: 2604
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda KL63 » dom 15 feb 2009, 19:41:05

ma az non aveva messo a terra tutti gli md80? questa mattina ho fatto un giretto a mxp, a parte il fatto che l'aeroporto è così vuoto, che non sono riuscito neanche a parcheggiare la macchina, tutti fermi in seconda fila sul viadotto partenze e posti a parchimetro assolutamente strapieni con coda di macchine in attesa per cui sono andato allo spotting point di 35 R, da li ho visto decollare un bel md80 per 35L, e ce ne era un altro parcheggiato ai remoti del satellite A.

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda stefanojoy » dom 15 feb 2009, 20:11:24

non li ha messi a terra tutti.
Qualcuno si lamenta del proprio stipendio....altri per 1200 euro al mese.... http://it.youtube.com/watch?v=W2QMhUrSlm0 ....

Avatar utente
Mirketto992
Messaggi: 1156
Iscritto il: sab 01 nov 2008, 19:35:22

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Mirketto992 » dom 15 feb 2009, 22:18:27

Ma Los Angeles la ripropone quest'estate o no???

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 19 feb 2009, 20:31:44

pare che ieri sera il Sao Paolo da Malpensa sia stato cancellato, forse erano troppo pochi

Mentre da Tokio AZ ha sbarcato 118 pax contro i 430 di Jal :ciao:
Malpensa airport user

Avatar utente
Mirketto992
Messaggi: 1156
Iscritto il: sab 01 nov 2008, 19:35:22

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Mirketto992 » gio 19 feb 2009, 21:12:16

I-Alex ha scritto:pare che ieri sera il Sao Paolo da Malpensa sia stato cancellato, forse erano troppo pochi

Mentre da Tokio AZ ha sbarcato 118 pax contro i 430 di Jal :ciao:

:applausi: JAL con un lf del 96,2 mentre AZ con 40,55...

Avatar utente
woww
Messaggi: 177
Iscritto il: dom 01 feb 2009, 02:52:06

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda woww » gio 19 feb 2009, 22:56:06

Mirketto992 ha scritto:
I-Alex ha scritto:pare che ieri sera il Sao Paolo da Malpensa sia stato cancellato, forse erano troppo pochi

Mentre da Tokio AZ ha sbarcato 118 pax contro i 430 di Jal :ciao:

:applausi: JAL con un lf del 96,2 mentre AZ con 40,55...



Come mai c'è tutta questa differenza di LF??

Mauz®
Messaggi: 2158
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Mauz® » gio 19 feb 2009, 23:36:54

C'è da spiegarlo? :green:
Tra l'altro JAL non viene a Milano col 747?

Certo che ad essere umiliata, a livello di LF percentuale, da un 747 sulla stessa rotta solo alitalia poteva riuscirci! :green:
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
woww
Messaggi: 177
Iscritto il: dom 01 feb 2009, 02:52:06

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda woww » sab 21 feb 2009, 10:54:21

Cavolo ho appena visto il sito di Alitalia. Propone un MXP-JFK per 362€... mi pare un'ottima proposta!
Se non avessi altri impegni e NYC non fosse così cara partirei subito.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 21 feb 2009, 11:09:39

se tasse e sovrattasse varie incluse è una buona offerta
Malpensa airport user

Avatar utente
michyh87
Messaggi: 2964
Iscritto il: ven 14 dic 2007, 18:44:41
Località: Milano

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda michyh87 » sab 21 feb 2009, 11:15:00

Mirketto992 ha scritto:
I-Alex ha scritto:pare che ieri sera il Sao Paolo da Malpensa sia stato cancellato, forse erano troppo pochi

Mentre da Tokio AZ ha sbarcato 118 pax contro i 430 di Jal :ciao:

:applausi: JAL con un lf del 96,2 mentre AZ con 40,55...


certo che se operassero quando non opera JAL sarebbe meglio (ovvero il Ma Gi Do)......che intelligenti (devono operare il Lu Me e Sa per quanto riguarda gli arrivi) :lol:

Avatar utente
jacopo-s
Messaggi: 139
Iscritto il: lun 02 feb 2009, 18:12:44

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda jacopo-s » sab 21 feb 2009, 11:47:46

Altrove si riportano i LF di AZ di oggi

Az604 Mxp Jfk 11/215 su 20/210
Az608 Fco Jfk 11/221 su 42/249
Az630 Fco Mia 44/246 su 42/249
Az642 Fco Ewr 12/198 su 20/210

Az610 Fco Jfk 11/257 su 20/257
Az614 Fco Bos 4/228 su 20/257

Io non sono un gufo...speriamo che questi dati non siano un'eccezione, ma che le prospettive siano favorevoli! :fiori:
Immagine

jetblue
Messaggi: 632
Iscritto il: gio 10 apr 2008, 17:34:22

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda jetblue » sab 21 feb 2009, 11:54:39

michyh87 ha scritto:
certo che se operassero quando non opera JAL sarebbe meglio (ovvero il Ma Gi Do)......che intelligenti (devono operare il Lu Me e Sa per quanto riguarda gli arrivi) :lol:


Nei forum è facile programmare il network come si vuole, ma quando poi ti ritrovi l'unico slots con orario favorevole assegnato sull'aeroporto super gongestionato XXX il sabato alle 15:00z senza possibilità di grandi cambiamenti se non di +/- 30 minuti cosa fai?

Non operi il volo?

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 21 feb 2009, 13:42:04

finalmente qualche volo pieno, poi dire che siano in utile o meno è tutt'altra cosa!
Per completezza pure da Malpensa c'è il pienone sul Nord America :ciao:
Malpensa airport user

Avatar utente
jacopo-s
Messaggi: 139
Iscritto il: lun 02 feb 2009, 18:12:44

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda jacopo-s » sab 21 feb 2009, 15:13:12

Pienone per il Nord America?? bene!! :applausi:

Sì, sono pienamente d'accordo, non si può certo dedurre che i voli siano in utile, però è pur sempre un segnale piositivo dai! :beer:

Se ne stia a FCO, è partner di AF, ma spero tanto che non sia una compagnia azzoppata!
Una AZ in salute, che offre un buon servizio, è pur sempre un' ottima cosa per i consumatori! :fiori:
Immagine

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 21 feb 2009, 19:01:12

certamente, se AZ saprà sopravvivere saremo tutti contenti soprattutto per coloro che vi lavorano.

Di sicuro non tornerà mai al pari di compagnie aeree di bandiera, ora come ora se la batte con TAP e simili, AF LH sono su un altro pianeta.

Se rimangono a FCO poi tanto meglio per loro visto che al 80% sono tutti di Roma :ciao:
Malpensa airport user

Avatar utente
Mirketto992
Messaggi: 1156
Iscritto il: sab 01 nov 2008, 19:35:22

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Mirketto992 » sab 21 feb 2009, 19:13:15

Beh meglio così, piuttosto che avere la compagnia in perdita...

Avatar utente
Speedbird 1-11
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 23 nov 2008, 18:09:14

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Speedbird 1-11 » sab 21 feb 2009, 19:25:12

Mirketto992 ha scritto:Beh meglio così, piuttosto che avere la compagnia in perdita...

....e dovergli fare un altro prestito ponte :fischio: . Se restano a Roma va benissimo, magari tolgono anche i loro ultimi baluardi da MXP così potenziano a FCO e non intralciano qui.
Carlo
Lufthansa Italia: qualità tedesca, accoglienza italiana.

Avatar utente
Mirketto992
Messaggi: 1156
Iscritto il: sab 01 nov 2008, 19:35:22

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Mirketto992 » sab 21 feb 2009, 22:08:47

Guardando la seat map del 332 di CAI ho notato che è configurato in 312 (24/288)... un errore???

rommix
Messaggi: 977
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda rommix » lun 23 feb 2009, 09:27:01

repubblica.it

Sabelli: "Il decollo è stato lento ma gli indici ora vanno in su"

MILANO - Il decollo è stato difficile. Ma gli italiani da un paio di settimane "stanno tornando ad affezionarsi ad Alitalia". E le prenotazioni di queste settimane, dopo il crollo di novembre e dicembre, viaggiano (grazie alle promozioni)"a livelli superiori del 40% a quelli del 2008". Rocco Sabelli, dopo qualche giorno da brivido, tira un sospiro di sollievo. E dopo un battesimo dell'aria non proprio all'acqua di rose assicura che per Cai "c'è motivo di guardare al futuro con più ottimismo".

Ingegner Sabelli, si aspettava una partenza così complicata?
"A dire il vero sì. C'è stato un passaggio di testimone in movimento. E sapevo che le prime settimane sarebbero servite solo per assicurare regolarità al servizio. Sotto questo profilo, grazie al nostro personale, abbiamo avuto risultati eccellenti. Abbiamo garantito 40 mila voli, con sei sole cancellazioni. Sappiamo da dove venivamo e, devo dire la verità, su questo fronte avevo qualche preoccupazione".

Sarà, ma regolarità a parte, chi è salito sui vostri aerei a gennaio ha visto tanti posti vuoti...
"Il mese scorso ne riempivamo solo il 43%. Ma non mi stupisco. La congiuntura è quella che è. E soprattutto tra novembre e dicembre attorno ad Alitalia s'era creato un clima di isteria. I voli di gennaio sono stati quelli che si prenotavano in quel periodo".

E adesso?
"Ora i passeggeri stanno tornando. Negli ultimi giorni riempiamo 55 posti su 100. Non sarà tanto, d'accordo, ma non siamo lontani dal 65% che pensiamo di raggiungere tra aprile e maggio. È un segnale incoraggiante. La diffidenza su Alitalia sta diradandosi".

I vostri concorrenti volano con aerei molto più pieni. Come sperate di riconquistare il traffico perduto?
"Lo stiamo già facendo. Il 9 febbraio abbiamo lanciato la nostra prima promozione (tutti i voli della rete a 99 euro) e le prenotazioni sono decollate. A gennaio ne registravamo 270mila a settimana, a inizio febbraio siamo saliti a 550 mila, come nel 2008. Avviata l'offerta siamo decollati a 780mila tra il 9 e il 16 febbraio e questa settimana dovremmo arrivare a 800 mila. In 15 giorni sono stati venduti 1 milione e 600mila biglietti, il 40% in più dell'anno scorso. E tra breve partiremo con un'offerta simile anche per il lungo raggio".

Peccato che la Roma-Milano continui a perder colpi, logorata dalla concorrenza dell'alta velocità. Cosa pensate di fare?
"Ridurremo di 20 minuti i tempi del viaggio tagliando i tempi morti a terra grazie a banchi e gate dedicati e semplificando l'assegnazione dei posti. Non solo: stiamo studiando - ma ci vorrà tempo - un servizio navetta personale da casa ad aeroporto e fino a destinazione. Cambierà pure la struttura di prezzo. Faremo un biglietto solo andata e ridurremo da 12 a 4 le fasce tariffarie. Chi punta a risparmiare avrà biglietti un po' più vincolati ma a costi bassi".

I passeggeri si lamentano della difficoltà a integrare Air One ed Alitalia. Doppie carte di imbarco, bagagli da ritirare ai transiti. Prezzi diversi sui due siti per la stessa rotta. Cosa sta succedendo?
"Il problema delle tariffe disallineate è già stato risolto. Per il resto è vero. C'è qualche problema a far dialogare i sistemi informatici delle due compagnie. Serviranno due-tre mesi per risolverli. Ma ci siamo organizzati per portare direttamente le nuove carte d'imbarco al gate ai passeggeri con le coincidenze più strette".

Il marchio Air One sopravviverà o avremo solo aerei con la livrea Alitalia?
"Da inizio aprile arriveranno i primi velivoli nuovi e tutti avranno i colori Alitalia. Nel 2009 ne entreranno in servizio 14 e abbasseremo l'età media della flotta da 12,3 a 8,5 anni. Air One? È una compagnia gestita benissimo. Sul marchio stiamo valutando. Dobbiamo vedere che fare su low cost e su tratte regionali. C'è interesse e in questo senso potrebbero sopravvivere sia Air One che Volare. Tra poche settimane decideremo".

Dopo tante polemiche avete messo l'hub a Fiumicino. A vedere i dati sugli intercontinentali di gennaio non c'è da essere troppo contenti...
"Oggi i voli a lungo raggio da Roma pagano il crollo di prenotazioni di novembre e dicembre. Adesso le cose vanno meglio e sul fronte delle vendite i migliori risultati stanno arrivando proprio sull'intercontinentale".

Il traffico d'affari del nord sembra però aver scelto di volare con altre compagnie. L'ipotesi Malpensa è in archivio?
"Parliamoci chiaro: il nostro piano A da agosto scorso è quello di mettere l'hub a Malpensa. Ma le condizioni sono sempre le stesse: le infrastrutture di collegamento e il servizio di Linate limitato solo alla navetta Roma-Milano".

A giudicare dalle reazioni della politica del nord una chimera...
"Non è vero. Stiamo lavorando con Sea, Ue, Regione per cercare una soluzione. Ci sono opzioni interessanti. Ma di sicuro non ci sposteremo a Malpensa fino a quando Linate non sarà ridimensionata. Entro due o tre mesi bisognerà arrivare a una soluzione e comunque la prossima stagione estiva sarà ancora basata su Fiumicino".

Non è che i Benetton, soci Cai e Adr, spingono per rimanere nella capitale?
"Noi stiamo gestendo la nostra strategia in assoluta libertà. Senza pressioni politiche o dei soci".

Molti piccoli aeroporti si lamentano di essere stati traditi da Alitalia. Dicono che interi pezzi del paese dopo il taglio al network non riescono più a volare. L'orario estivo cambierà qualcosa?
"Non molto. Avremo qualche frequenza in più. Ma la filosofia del piano resta la stessa. Si devono ottimizzare le quote di mercato. In Italia non ci saranno grandi novità su aeroporti di seconda fascia. Mentre sulle nostre basi (Venezia, Catania, Torino, Napoli, Roma e Milano) potremmo rafforzarci".

Su molte rotte operate in monopolio. Molti temono che ne approfittiate per rialzare i prezzi. Può tranquillizzarci?
"Incontrerò ai primi di marzo le associazioni di consumatori. E li rassicurerò: i nostri prezzi tenderanno a scendere dappertutto. Certo saremo più aggressivi dove dobbiamo difendere le quote. Di sicuro però a oggi non abbiamo aumentato il costo dei biglietti. E dove c'erano due tariffe differenti tra Alitalia ed Air One abbiamo sempre preso la più bassa".

La recessione vi obbligherà a rivedere il piano?
"No, rimane valido. Il 2009 chiudere con un po' più dei 200 milioni di perdita prevista, ma non molto, forse il 10%. Il pareggio arriverà nel 2011 come previsto".

Com'è andata con l'hostess de "Il grande fratello"?
"E' un dibattito che non mi ha appassionato. Ho solo chiesto all'ufficio del personale di applicare le regole, valgono per lei come per chiunque altro. E così è stato".

(e. l.)
(23 febbraio 2009)

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25960
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 23 feb 2009, 09:37:03

articolo interessante, certo che riempire i LF al 55% con le rotte Europee in saldo a 99€ a/r non mi sembra un ottimo risultato.

Per quanto mi riguarda anche volendo prendere le tariffe scontate a 99Euro la vedo dura: da Malpensa ho più offerta e scelta con le altre compagnie :ciao:
Malpensa airport user

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda FlyCX » lun 23 feb 2009, 09:47:48

I-Alex ha scritto:...
Per quanto mi riguarda anche volendo prendere le tariffe scontate a 99Euro la vedo dura: da Malpensa ho più offerta e scelta con le altre compagnie :ciao:

Vero, ma valgono anche se fai scalo a FCO :green: :green: :green:
4 voli, 99€: Ryanair ed Easyjet tremate ... :lol: :lol: :lol:
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
Speedbird 1-11
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 23 nov 2008, 18:09:14

Re: La nuova Alitalia con AF: notizie e operativi (CAI 2°)

Messaggio da leggereda Speedbird 1-11 » lun 23 feb 2009, 09:52:00

Però non esiste solo MXP....sugli altri aeroporti italiani Alitalia detiene quasi il monopolio sul nazionale (qui tra poco glielo levano), soprattutto dove non arrivano FR o U2. Sull'internazionale invece si sono evirati da soli: hanno solo 3 aeroporti con voli internazionali (FCO,LIN,MXP e NAP che ha solo il volo per Atene), lasciando alle altre compagnie straniere di spadroneggiare.
Carlo
Lufthansa Italia: qualità tedesca, accoglienza italiana.


Torna a “COMPAGNIE AEREE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti