Si torna a parlare di AV con Malpensa

le news dal "Città di Milano"
gabrio
Messaggi: 293
Iscritto il: mar 02 apr 2013, 22:32:19

Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda gabrio » lun 13 set 2021, 15:08:22

"
Portiamo il Frecciarossa a Malpensa. Immaginiamo che cosa potrebbe accadere se la regione più produttiva d’Europa avesse un aeroporto internazionale, in ascesa per traffico sia merci sia persone, ben collegato con il sistema Paese di cui fa parte..."


https://www.prealpina.it/pages/portiano ... 57492.html

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26912
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 14 set 2021, 06:55:35

e una volta che lo portiamo, su binari lenti ovvio mica Av, poi cosa facciamo? qualche foto ricordo e tempo pochi mesi lo tolgono se non ci sono accordi seri treno + aereo, orari cadenzati, servizio di check in a bordo treno o in stazione, etc etc
Meglio integrare la possibilità di biglietto AV fino a Milano e poi Malpensa Express con orari open per l'aeroporto
Malpensa airport user

pensionatofelix
Messaggi: 37
Iscritto il: sab 22 nov 2014, 16:09:57

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda pensionatofelix » mar 14 set 2021, 07:43:13

Oppure , come in molti aeroporti a 30/40 minuti dalla città, tipo Hong Kong ,il check in direttamente in stazione.
potrebbe essere un idea, arrivi a Milano, lasci le valige, ti fai un giretto per la città con biglietto giornaliero valido treno più metropolitana, un museo gratuito o scontato. Qualcosa insomma come fanno a Venezia per le navi crociere.
Milano è una città con molto attrattive, e non è detto che una vacanza debba cominciare per forza all'arrivo della località turistica.

kco
Messaggi: 4700
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda kco » mar 14 set 2021, 07:47:02

Il servizio AV su Mxp ad antenna non è redditizio per ordini di grandezza. Lasciamo stare...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


KittyHawk
Messaggi: 5514
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 14 set 2021, 09:46:01

Più che un collegamento AV con Frecciarossa 1000, dovrebbero pensare a un collegamento con convogli vel. max 250 km/h che saltino il nodo di Milano e che garantiscano 4 o 5 "ondate" giornaliere. Questo non solo per Torino, ma anche per direttrici come Bologna/Parma, Venezia/Verona, Genova. Città che complessivamente, coi comuni limitrofi, superano abbondantemente i 3 milioni di persone.
Convogli ferroviari pensati per una clientela aeroportuale, quindi senza poltrone eccessivamente sovradimensionate ma con tanto spazio comodo per i bagagli. Poi se ci fosse la possibilità di fare il check-in a bordo tanto meglio. Insomma, un servizio aeroportuale pensato più come feeder di voli intercontinentali che in funzione di voli intraeuropei.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26912
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 14 set 2021, 23:08:16

KittyHawk ha scritto:Più che un collegamento AV con Frecciarossa 1000, dovrebbero pensare a un collegamento con convogli vel. max 250 km/h che saltino il nodo di Milano e che garantiscano 4 o 5 "ondate" giornaliere. Questo non solo per Torino, ma anche per direttrici come Bologna/Parma, Venezia/Verona, Genova. Città che complessivamente, coi comuni limitrofi, superano abbondantemente i 3 milioni di persone.
Convogli ferroviari pensati per una clientela aeroportuale, quindi senza poltrone eccessivamente sovradimensionate ma con tanto spazio comodo per i bagagli. Poi se ci fosse la possibilità di fare il check-in a bordo tanto meglio. Insomma, un servizio aeroportuale pensato più come feeder di voli intercontinentali che in funzione di voli intraeuropei.
con i raccordi previsti a Novara AV, binari Malpensa T2 - Gallarate che rendono stazione MXP passante e quadruplicamento Rho - Gallarate credo che un Torino - Malpensa - Milano - Brescia - Padova - Venezia potrebbe aver senso e sostenibilità

intanto
https://www.malpensa24.it/malpensa-frec ... non-serve/
Malpensa airport user

RAV38
Messaggi: 980
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda RAV38 » mer 15 set 2021, 00:08:08

Sono d'accordo con Alex. Ma dovrebbe trattarsi di un sistema misto: da TO AV fino a Novara poi velocità ordinaria fino a Gallarate e oltre fino a MI/Lambrate (saltando la Centrale), poi AV fino a Brescia (e più tardi oltre). Niente Freccia Rossa, ma convogli di dimensioni più ridotte. La sostenibillità economica? In Italia tutte le reti regionali sono ampiamente sovvenzionate. Quindi anche una linea come quella ipotizzata potrebbe/dovrebbe essere sovvenzionata nell'interesse economico, a parte Malpensa, di almeno tre regioni fra le più produttive d'Italia.

kco
Messaggi: 4700
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Sondaggio Corriere di Torino su collegamento AV con Malpensa

Messaggio da leggereda kco » mer 15 set 2021, 07:38:13

I-Alex ha scritto:
KittyHawk ha scritto:Più che un collegamento AV con Frecciarossa 1000, dovrebbero pensare a un collegamento con convogli vel. max 250 km/h che saltino il nodo di Milano e che garantiscano 4 o 5 "ondate" giornaliere. Questo non solo per Torino, ma anche per direttrici come Bologna/Parma, Venezia/Verona, Genova. Città che complessivamente, coi comuni limitrofi, superano abbondantemente i 3 milioni di persone.
Convogli ferroviari pensati per una clientela aeroportuale, quindi senza poltrone eccessivamente sovradimensionate ma con tanto spazio comodo per i bagagli. Poi se ci fosse la possibilità di fare il check-in a bordo tanto meglio. Insomma, un servizio aeroportuale pensato più come feeder di voli intercontinentali che in funzione di voli intraeuropei.
con i raccordi previsti a Novara AV, binari Malpensa T2 - Gallarate che rendono stazione MXP passante e quadruplicamento Rho - Gallarate credo che un Torino - Malpensa - Milano - Brescia - Padova - Venezia potrebbe aver senso e sostenibilità

intanto
https://www.malpensa24.it/malpensa-frec ... non-serve/
Nell articolo sembra che l variante di galliate serva anche per connettere mxp a centrale... No. Sarebbe un giro dell' oca.
Condivido invece che ci sia un problema più ampio che va oltre mxp ovvero che ormai gli investimenti infrastrutturali sono al lumicino.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


clabre
Messaggi: 188
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda clabre » mer 15 set 2021, 22:56:35

Qualche hanno fa ho fatto uno studio: se anche chiudesse completamente Caselle e tutto il relativo traffico andasse a MXP, il servizio AV non starebbe comunque in piedi, troppa poca utenza.

Mauz
Messaggi: 2439
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda Mauz » dom 19 set 2021, 16:30:43

L'unica cosa che potrebbe rendere sostenibile una tratta AV con fermata dedicata ai passeggeri diretti a MXP è non deviare alcun Frecciarossa e fare un maglev aeroportuale Novara-MXP-Gallarate.

Ovviamente è fantascienza e tale rimarrà, d'altra parte si è scelto di fare un aeroporto a 50km dalla città di riferimento e nemmeno direttamente servito da alcun asse di lunga percorrenza, né stradale né ferroviario. Ce la siamo un po' cercata...

Forse forse al limite un treno che arrivi da sud o da est, fermi a Milano, poi Malpensa e infine prosegua verso la Svizzera, ecco. Ma rimane un po' pochino per rappresentare qualcosa che possa segnare una svolta.

Il colpo grosso, per avere treni frequenti a MXP, sarebbe intercettare le direttrici Torino-Venezia e Torino-Salerno con treni passanti, che non facciano capolinea a MXP.
Ma ne verrebbe meno il concetto di treno AV, perché non si tratterebbe solo di aggiungere una fermata, ma di intraprendere lunghe deviazioni dal percorso piú diretto.

In linea di massima:
Bologna-Milano-MXP NO
Bologna Milano-MXP-Torino NO
Bologna-Milano-MXP-Svizzera SÍ

Venezia-Milano-MXP NO
Venezia-Milano-MXP-Torino NO
Venezia-Milano-MXP-Svizzera FORSE

Torino-MXP (Frecciarossa) NO
Torino-MXP (Coradia, TSR, TAF e simili) FORSE
Torino-MXP-Svizzera NO.


Per avere collegamenti AV FREQUENTI con MXP l'unica è istituire una seconda stazione ferroviaria di MXP lungo una della direttrici di lunga percorrenza (o anche lungo entrambe) e mettere il people mover più veloce dell'universo a coprire la distanza rimanente. Sulla Torino-Milano i punti da considerare potrebbero essere Novara o Rho Fiera (più vicina a Torino la prima, più versatile la seconda). Ovviamente rimane fantascienza e anche oltre.

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

KittyHawk
Messaggi: 5514
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 19 set 2021, 17:56:23

AV frequenti e cambio intermedio con rottura di carico? La ricetta per l'insuccesso. Tutto quello che guadagni con la velocità lo perdi in banchina.
Il collegamento ferroviario serve per alimentare gli intercontinentali diretti e renderli profittevoli, non per riempire il voletto dell'U2 o FR di turno.

belumosi
Messaggi: 3221
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda belumosi » dom 19 set 2021, 18:36:17

Non capirò mai questa ossessione per i grandi progetti quando le infrastrutture attuali hanno ancora tante potenzialità inespresse.
L'AV a MXP servirebbe poco o nulla, forse qualche briciola potrebbero raccoglierla degli IC nei capoluoghi di provincia sprovvisti di aeroporti con feed. Ma la soluzione principe resta il servizio cadenzato di 15' con Centrale con fermate solo nei nodi di interscambio (Garibaldi, Bovisa e Saronno, magari Busto) con un tempo di percorrenza intorno ai 45'. E per piacere, non venitemi a dire che gli abitanti di Ferno, Rescaldina e Castellanza hanno il potere di spostare gli equilibri politici regionali. Se nessun politico vuole comunque metterci la faccia, allora è in questo atteggiamento che va individuato il problema, ed è in quella direzione che bisogna lavorare.

Idem per Torino. Sono andato a curiosare e ci sono rimasto di merxa quando ho scoperto che il servizio bus verso il capoluogo piemontese è limitato a sole 9 corse AR giornaliere.
Se questo è il volume di traffico effettivamente generato in zona da MXP, anche solo parlare di treni sarebbe ridicolo.
Ma siccome non credo che sia così, mi chiedo come mai non ci sia un servizio cadenzato ogni 30' per servire decentemente lo scalo lombardo. E mi chiedo come mai il servizio attuale sia così modesto. Chi lo ha deciso? E in base a quali parametri?

RAV38
Messaggi: 980
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda RAV38 » dom 19 set 2021, 20:29:24

Non siamo ancora usciti dal Covid e il traffico è di conseguenza ancora limitato. In primis quello intercontinentale. Inoltre e comunque teniamo presente che un servizio di bus da Torino che impiega circa due ore per arrivare a MXP non è molto invogliante, specie d'inverno magari in giorni di nebbia. Un servizio ferroviario diretto co una sola breve sosta a NO sarebbe certamente più appetibile. Chissà se lo capiranno mai i torinesi o preferiranno rimanere nel loro "ghetto" aeroportuale ,e ciò alla faccia dei piagnistei sul declino di cui soffrirebbe il capoluogo piemontese insieme a un'area occidentale della Regione (Novara fa eccezione, non per nulla è un importante snodo logistico e, guarda caso, è relativamente vicino a Malpensa).


RAV38
Messaggi: 980
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda RAV38 » ven 24 set 2021, 17:56:13

Pensare di collegare con il Frecciarossa MXP a Firenze o Roma significa avere idee molto confuse anche se aspirazioni lodevoli.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26912
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 24 set 2021, 21:01:51

dall'intervista sembra di capire che per Cattaneo i Malpensa Express arrivino solo a Cadorna... spero sia in refuso del giornalista (come spesso accade nelle interviste che poi tagliano e rielaborano)
Malpensa airport user

Mauz
Messaggi: 2439
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda Mauz » sab 25 set 2021, 04:19:42

KittyHawk ha scritto:AV frequenti e cambio intermedio con rottura di carico? La ricetta per l'insuccesso. Tutto quello che guadagni con la velocità lo perdi in banchina.
Il collegamento ferroviario serve per alimentare gli intercontinentali diretti e renderli profittevoli, non per riempire il voletto dell'U2 o FR di turno.
Di fatto è la ricetta di qualsiasi aeroporto abbia una stazione ferroviaria e più terminal da servire: interscambio col people mover aeroportuale e via.

MXP è fuori asse rispetto alle principali direttrici, nel senso che vi è vicino, ma non direttamente attaccato, ergo si pone una scelta:

-deviare i treni AV fino a MXP;
-portare il people mover aeroportuale fino alla linea AV.

Nel primo caso servi direttamente MXP, ma riduci la competitività del treno AV su tutto il resto della tratta. Ne verrebbero deviati pochi verso MXP.
Nel secondo caso puoi intercettare i pax di TUTTI i treni AV col people mover ma si pone il problema della velocità di quest ultimo.

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

I-GABE
Messaggi: 1918
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda I-GABE » sab 25 set 2021, 07:54:26

MXP non è un po’ lontanuccio per un people mover da Novara o Rho (unici scambi proponibili sulla Milano-Torino)?
Sarebbe più semplice da Gallarate, ma non sarebbe comunque AV e la linea del Sempione non credo proprio faccia gli stessi volumi della Torino-Milano-X.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
maclover
Messaggi: 184
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda maclover » sab 25 set 2021, 09:35:10

RAV38 ha scritto: dom 19 set 2021, 20:29:24 Non siamo ancora usciti dal Covid e il traffico è di conseguenza ancora limitato. In primis quello intercontinentale. Inoltre e comunque teniamo presente che un servizio di bus da Torino che impiega circa due ore per arrivare a MXP non è molto invogliante, specie d'inverno magari in giorni di nebbia. Un servizio ferroviario diretto co una sola breve sosta a NO sarebbe certamente più appetibile. Chissà se lo capiranno mai i torinesi o preferiranno rimanere nel loro "ghetto" aeroportuale ,e ciò alla faccia dei piagnistei sul declino di cui soffrirebbe il capoluogo piemontese insieme a un'area occidentale della Regione (Novara fa eccezione, non per nulla è un importante snodo logistico e, guarda caso, è relativamente vicino a Malpensa).
Partiamo da un principio base per sgombrare il campo da ogni dubbio che, purtroppo, sembra ancora radicato: le persone volano da dove ci sono i voli.
Se MXP fosse l’unico aeroporto nel raggio di 200 Km, giocoforza si sarebbe obbligati a volare di li.

Così non è: è un dato di fatto. Discutere si ghetto, piagnistei o baggianate simili fa virare la discussione in una sola direzione: il ridicolo.

I passeggeri non scelgono la sigla aeroportuale per tifo, fede o adesione incondizionata a un pensiero dì cui al 99,9% dei cittadini frega meno dì 0.
La scelta viene fatta in base a criteri oggettivi e soggettivi: sui primi si può intervenire, sui secondi no.

Rispetto ai primi, il problema dì base resta sempre lo stesso: l’accessibilità dì MXP è, non solo a livello percepito che sarebbe soggettivo, sotto i livelli che un utente oggi si aspetta. E non soltanto in relazione ai diversi aeroporti in giro per il mondo ma rispetto a quanto sta avvenendo nella società in senso più ampio.

Ne avevo già scritto tempo addietro (un paio di anni fa?) ma la chiave di “accessibilità” non è più soltanto relativa alla velocità ma anche e soprattutto alla frequenza.

Un esempio è l’enorme traffico dì pendolari e non che si è sviluppato tra Torino e Milano (nei due sensi eh, alla faccia del ghetto) non perché l’AV ha abbassato i tempi dì percorrenza dì una manciata dì minuti, ma perché si è arrivati ad avere anche 5 treni nell’arco di 60 minuti nelle ore dì punta.

Riprova fu il momento in cui tutta la campagna dì accessibilità dì MXP da Milano fu il treno in 29’ (comunque quasi mai rispettati): con 2 frequenze l’ora, orari limitati, etc etc in quegli anni non si è assistito alla migrazione in massa dì pax da LIN, tutt’altro.

L’idea dì portare l’AV a MXP è assurda contando che mancano i fondamentali dì accessibilità
Servirebbe un treno ogni 15’, da centrale, sempre allo stesso binario e con tempi dì percorrenza decenti (1h non lo è).

Finché invece per l’accessibilità si punta (quasi) solo all’auto privata, è normale non si vada da nessuna parte: le auto private sono e saranno sempre meno

BAlorMXP
Messaggi: 1904
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda BAlorMXP » dom 26 set 2021, 16:31:03

Mi sfugge il nesso fra un aeroporto che non ha un progetto ben chiaro se non quello di operare qualche “voletto” che non può per questioni operative o legali essere gestito a Linate. A Milano manca un’idea chiara di cosa fare da grande a livello aeroportuale perche questa adolescenza puerile sta durando da troppo tempo.
Il comune ha una chiara visione anacronistica ferma alla Milano da Bere dell’87, SEA é legata indissolubilmente a quello che il primo pensa e fa per cui cosa portiamo l’AV in uno scalo che ad oggi si fa fatica a pronunciare nei progetti di Milano?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Mauz
Messaggi: 2439
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda Mauz » dom 26 set 2021, 18:04:27

I-GABE ha scritto:MXP non è un po’ lontanuccio per un people mover da Novara o Rho (unici scambi proponibili sulla Milano-Torino)?
Sarebbe più semplice da Gallarate, ma non sarebbe comunque AV e la linea del Sempione non credo proprio faccia gli stessi volumi della Torino-Milano-X.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Per questo ho parlato di ipotesi fantascientifica.

In linea d'aria comunque da Novara a MXP quanti saranno? Una ventina di km? A 120km/h si fanno in 10 minuti (senza considerare accelerazione e decelerazione). A 240km/h in 5 minuti. Senza necessariamente arrivare al maglev, che li coprirebbe tipo in 2 minuti e mezzo...[emoji28]


Ribadisco che rimane un'ipotesi fantascientifica. Giusto un "pour Parler"...[emoji854]

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

kco
Messaggi: 4700
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda kco » dom 26 set 2021, 18:06:38

Mauz ha scritto:
I-GABE ha scritto:MXP non è un po’ lontanuccio per un people mover da Novara o Rho (unici scambi proponibili sulla Milano-Torino)?
Sarebbe più semplice da Gallarate, ma non sarebbe comunque AV e la linea del Sempione non credo proprio faccia gli stessi volumi della Torino-Milano-X.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Per questo ho parlato di ipotesi fantascientifica.

In linea d'aria comunque da Novara a MXP quanti saranno? Una ventina di km? A 120km/h si fanno in 10 minuti (senza considerare accelerazione e decelerazione). A 240km/h in 5 minuti. Senza necessariamente arrivare al maglev, che li coprirebbe tipo in 2 minuti e mezzo...[emoji28]


Ribadisco che rimane un'ipotesi fantascientifica. Giusto un "pour Parler"...[emoji854]

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
Fra Novara e mxp c è già una ferrovia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Mauz
Messaggi: 2439
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda Mauz » dom 26 set 2021, 18:58:56

kco ha scritto:
Mauz ha scritto:
I-GABE ha scritto:MXP non è un po’ lontanuccio per un people mover da Novara o Rho (unici scambi proponibili sulla Milano-Torino)?
Sarebbe più semplice da Gallarate, ma non sarebbe comunque AV e la linea del Sempione non credo proprio faccia gli stessi volumi della Torino-Milano-X.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Per questo ho parlato di ipotesi fantascientifica.

In linea d'aria comunque da Novara a MXP quanti saranno? Una ventina di km? A 120km/h si fanno in 10 minuti (senza considerare accelerazione e decelerazione). A 240km/h in 5 minuti. Senza necessariamente arrivare al maglev, che li coprirebbe tipo in 2 minuti e mezzo...[emoji28]


Ribadisco che rimane un'ipotesi fantascientifica. Giusto un "pour Parler"...[emoji854]

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
Fra Novara e mxp c è già una ferrovia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Con standard medievali...

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

kco
Messaggi: 4700
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Si torna a parlare di AV con Malpensa

Messaggio da leggereda kco » dom 26 set 2021, 20:09:51

Mauz ha scritto:
kco ha scritto:
Mauz ha scritto:
I-GABE ha scritto:MXP non è un po’ lontanuccio per un people mover da Novara o Rho (unici scambi proponibili sulla Milano-Torino)?
Sarebbe più semplice da Gallarate, ma non sarebbe comunque AV e la linea del Sempione non credo proprio faccia gli stessi volumi della Torino-Milano-X.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Per questo ho parlato di ipotesi fantascientifica.

In linea d'aria comunque da Novara a MXP quanti saranno? Una ventina di km? A 120km/h si fanno in 10 minuti (senza considerare accelerazione e decelerazione). A 240km/h in 5 minuti. Senza necessariamente arrivare al maglev, che li coprirebbe tipo in 2 minuti e mezzo...[emoji28]


Ribadisco che rimane un'ipotesi fantascientifica. Giusto un "pour Parler"...[emoji854]

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
Fra Novara e mxp c è già una ferrovia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Con standard medievali...

Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
Mica troppo. Comunque faccio notare che se esistesse una accessibilità decente da centrale via Rho fiera da Torino si potrebbe comodamente cambiare lì.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk



Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 66 ospiti