Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

le news dei vettori con Coa italiano
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare gli argomenti che riguardano i vettori con COA italiano
Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4329
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda belumosi » gio 25 mag 2023, 17:26:27

Questo topic è la continuazione della serie su Alitalia / Ita5

Precedente episodio era QUESTO

edit Amministrazione
------------------------

Comunicato ufficiale del MEF.

Lufthansa e ITA confermano accordo

Oggi incontro al MEF tra il ministro Giorgetti, il CEO Spohr e il presidente Turicchi

Comunicato Stampa N° 84 del 25/05/2023

Il ministro dell’economia e delle finanze Giancarlo Giorgetti e il Ceo di Deutsche Lufthansa Carsten Sphor si sono incontrati oggi al Mef per confermare la conclusione dell’accordo di investimento di Lufthansa in Ita Airways per rilevarne una quota di minoranza dopo aver già condiviso un piano industriale della compagnia che prevede una crescita di ricavi di 2,5 miliardi di euro attesi per quest’anno e 4,1 miliardi di euro previsti nel 2027. Presente all’incontro anche il presidente di Ita, Antonino Turicchi.

Dopo la firma, l’accordo sarà sottoposto al vaglio della Corte dei Conti e notificato alla direzione generale concorrenza della Commissione europea. La strategia di sviluppo di Ita Airways continuerà a essere condivisa tra i due azionisti (Mef e Lufthansa)

Questi risultati consentiranno la crescita e il rinnovo della flotta, che a fine 2027 conterà su 94 aeromobili rispetto ai 71 attuali, con un’età media di cinque anni, e garantirà l’ottimizzazione dei consumi e dell’impatto ambientale. L’organico, per il quale è prevista quest’anno una crescita fino a 4.300 dipendenti per effetto delle 1.200 assunzioni in corso di finalizzazione, salirà a oltre 5.500 unità al termine del Piano.

La strategia di ITA Airways è di affermarsi come protagonista tra i full service carrier nei tre settori intercontinentale, internazionale e domestico, con un’attenzione particolare al traffico di lungo raggio.

Questo riposizionamento strategico permetterà inoltre di alimentare al meglio il traffico dell’hub di Roma Fiumicino, che andrà così a inserirsi con un ruolo centrale nel modello multi-hub del Gruppo Lufthansa.

ITA Airways continuerà ad essere la Compagnia di riferimento del Paese e a rappresentare orgogliosamente l’Italia in tutto il mondo, garantendo collegamenti all’interno del Paese e con il resto del mondo, a supporto dello sviluppo dei flussi turistici e di business.

Carsten Spohr, amministratore delegato di Deutsche Lufthansa, afferma: “L'accordo di oggi porterà a una situazione vantaggiosa per l'Italia, ITA Airways e Lufthansa Group. È una buona notizia per i consumatori italiani e per l'Europa, perché una ITA più forte rafforzerà la concorrenza nel mercato italiano. Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa. A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita. Come parte della famiglia del Gruppo Lufthansa, ITA può trasformarsi in una compagnia aerea sostenibile e redditizia, collegando l'Italia con l'Europa e il mondo. Allo stesso tempo, questo investimento ci consentirà di continuare la nostra crescita in uno dei nostri mercati più importanti”.

Il ministro Giorgetti dichiara: “Oggi si chiude un percorso che ha contraddistinto la storia della compagnia di bandiera nazionale con la prospettiva di integrazione con un importante vettore europeo. Con questo governo si scioglie oggi un nodo che da trent'anni condiziona il mercato del trasporto aereo in Italia. Siamo convinti che questa decisione permetterà al mercato aereo di svilupparsi nell'interesse dell'Italia”.

https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/c ... o-accordo/

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4329
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda belumosi » gio 25 mag 2023, 17:33:02

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.

Avatar utente
maclover
Messaggi: 930
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda maclover » gio 25 mag 2023, 17:40:42

spanna ha scritto: gio 25 mag 2023, 09:21:45 ad LH i paletti del governo vanno benissimo […]
spanna ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:05:02 94 aerei nel 2027 ahahhahahahah giorgia ha ulteriormente calato le braghe, ieri erano 101
Come ha ulteriormente calato le braghe?
Fino a poche ora fa ci stavi spiegando come LH fosse piegata ai diktat della politica…

Comunque la risatina isterica la racconta lunga sulla profondità di pensiero

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda kco » gio 25 mag 2023, 18:16:39

belumosi ha scritto:
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Offerte che non si possono rifiutare...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 18:28:13

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:33:02
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
E come coprirebbe un ampio bacino di utenza? Movimentando 6 milioni di utenti su un mercato di 40 milioni?
Sporh è troppo intelligente per pensarla così. Ci sta infinocchiando il fallimento di ITA per poi sbarazzarsene e scappare fra un paio d'anni quando saranno finiti i soldi in cassa.
A Roma dovrebbero averlo imparato, ormai. Dopo la brutta esperienza che hanno avuto con i capitani coraggiosi, e poi con AF, e in ultimo in ordine di tempo con Etiad.
Ultima modifica di grandemilano il gio 25 mag 2023, 18:43:46, modificato 2 volte in totale.

spanna
Messaggi: 3782
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda spanna » gio 25 mag 2023, 18:31:22

maclover ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:40:42
spanna ha scritto: gio 25 mag 2023, 09:21:45 ad LH i paletti del governo vanno benissimo […]
spanna ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:05:02 94 aerei nel 2027 ahahhahahahah giorgia ha ulteriormente calato le braghe, ieri erano 101
Come ha ulteriormente calato le braghe?
Fino a poche ora fa ci stavi spiegando come LH fosse piegata ai diktat della politica…

Comunque la risatina isterica la racconta lunga sulla profondità di pensiero
non sai leggere? Ieri erano 101 aerei, oggi 94. Vuol dire che giorgia ha calato le braghe ulteriormente. Non capisci? Se vuoi posso fare anche un disegnino. Quanto a LH, anche li' mi sembra che hai qualche difficolta' ad afferrare ma te lo rispiego, non c'e' problema. Come ho gia' scritto, ad LH va benissimo il piano industriale del governo, l'unico problema e' il numero elevato degli aerei. Meno aerei ITA possiede maggiori sono le probabilita' di andare in break even. Disegnino anche qui o puo' bastare? Che poi tu faccia considerazioni sulla profonda di pensiero altrui mi pare un po' come il bue che da' del cornuto all'asino. Oltretutto nei tuoi post in cui mi tiri in ballo non si nota un concetto che sia uno, solo una volonta' evidente di disturbare. Non che negli altri tuoi post si notino chissa' quali concetti, eh...
20 anni di perdite senza soluzione di continuità per liberarsi di alitalia. Per ITA airways ne occorreranno molti meno.

grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 18:39:08

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:33:02
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Questa frase me la sono segnata a futura memoria, fra un paio d'anni.
Io non voglio rovinarvi la festa in un giorno come questo.
Ma, purtroppo, sono le stesse frasi che ho sentito ogni 4 anni in questi ultimi 15 anni dopo ogni fallimento. Mi spiace: so che ci credete davvero ma io non vedo come possiate credere davvero che questa acquisizione avrà successo :roll:

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4329
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda belumosi » gio 25 mag 2023, 18:56:27

Comunicato Lufthansa. 325M€ per il 41% delle azioni e opzioni sulle azioni rimanenti da esercitare in un secondo momento.

25.05.2023
Lufthansa Group reaches agreement on the acquisition of 41 per cent stake in ITA Airways

Italian Ministry of Economy and Finance and Deutsche Lufthansa AG agree on a minority stake in ITA Airways

Deutsche Lufthansa AG will acquire 41 percent stake in ITA Airways through a capital increase of EUR 325m – with the option to acquire all remaining shares at a later date

Growth opportunity for Lufthansa Group and broader access to important Italian aviation market

A stronger ITA will enhance competition in the Italian market and improve connections between Europe and other international markets

Carsten Spohr: “Today’s agreement will lead to a win-win situation for Italy, ITA Airways and Lufthansa Group”

Today, Deutsche Lufthansa AG reached an agreement with the Italian Ministry of Economy and Finance (Ministero dell’Economia e delle Finanze, MEF) to acquire a minority stake in the Italian national carrier ITA Airways (Italia Trasporto Aereo S.p.A.). Lufthansa will obtain a 41 percent stake in ITA for EUR 325m through a capital increase.

The capital contribution thus directly benefits the company. As part of the agreement, the MEF has also committed to a capital increase of EUR 250m into ITA. In addition, the MEF and Lufthansa agreed on options to enable a potential acquisition of the remaining shares by Lufthansa at a later date. The purchase price for the remaining shares will be based on the business development of ITA Airways.

The contractual finalization of the agreement is expected to be completed shortly. The acquisition of the minority stake is subject to approval by the relevant authorities. Upon closing of this transaction, ITA Airways and Lufthansa Group are expected to immediately start their cooperation at a commercial and operational level. As a network airline, ITA will closely cooperate with Lufthansa Group to benefit from group synergies.

ITA Airways will become the fifth network carrier in Lufthansa Group’s multi-brand and multi-hub system. Italy represents the most important market outside the Group’s home base countries and the United States. Italy is the third-largest economy in Europe in terms of gross domestic product, with a strong export-oriented economy. This is one among many reasons why business travel to and from Italy is important. For private travelers, the Mediterranean country is one of the most popular leisure destinations in the world.

Carsten Spohr, Chief Executive Officer of Deutsche Lufthansa AG says: “Today’s agreement will lead to a win-win situation for Italy, ITA Airways and Lufthansa Group. And it is good news for Italian consumers and for Europe, because a stronger ITA will invigorate competition in the Italian market. As a young company with a modern fleet, and with its efficient and expanding hub in Rome, ITA is a perfect fit for Lufthansa Group. In Milan, ITA serves a strong catchment area which also offers potential for growth. As part of the Lufthansa Group family, ITA can develop into a sustainable and profitable airline, connecting Italy with Europe and the world. At the same time, this investment will enable us to continue our growth in one of our most important markets.”

ITA Airways was founded in November 2020 and has approximately 4,000 employees today. Headquartered in Rome, the airline welcomes more than 10 million passengers per year and is running a modern fleet of 66 Airbus aircraft. The hub in Rome is ideally situated to further diversify ITA’s network towards Africa and Latin America, offering its customers an improved connectivity to the Southern hemisphere. Currently, ITA serves 64 destinations: 21 domestic, 33 international and 10 intercontinental routes.

As part of Lufthansa Group, ITA will remain a standalone airline with its own management and a strong brand identity - in line with Lufthansa Group's successful multi-hub, multi-brand and multi-AOC strategy. At the same time, ITA can benefit from synergies of the Group, such as access to the partner network, central revenue management and the use of Lufthansa Group's global sales and marketing channels.

To ensure that ITA’s growth is sustainable, Lufthansa Group intends to extend the intermodal transport for feeder traffic within Italy. For this purpose, Lufthansa Group has signed a Memorandum of Understanding with the Italian state railroad company Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. last February. The aim of the partnership is to increasingly transport passengers in Italy with rail connections to and from their respective flight connections at various Italian airports. Lufthansa Group already operates similar intermodal cooperation programs in its home markets, including Deutsche Bahn, Austrian ÖBB and Swiss Federal Railways.

https://www.lufthansagroup.com/en/newsr ... rways.html

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda malpensante » gio 25 mag 2023, 19:31:18

A parte l’aumento di capitale pagato subito dal Tesoro non c’è nessuna sorpresa e niente che non potesse essere firmato anni fa.

Come andrà a finire “lo scopriremo solo vivendo”.

Avatar utente
D960
Messaggi: 1961
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda D960 » gio 25 mag 2023, 19:32:31

spanna ha scritto: gio 25 mag 2023, 18:31:22 non sai leggere? Ieri erano 101 aerei, oggi 94. Vuol dire che giorgia ha calato le braghe ulteriormente.
Qualcosa mi dice che gli aerei saranno ancora di meno, magari non troppo ma tali per cui dire che hanno pressoché rispettato l'accordo.
AHO-ARN-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-FLR-FRL-GOA-GRO-KIR-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

Primo anno in perdita, secondo in pareggio e terzo in utile

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19225
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda malpensante » gio 25 mag 2023, 19:36:04

belumosi ha scritto: In Milan, ITA serves a strong catchment area which also offers potential for growth.
Non certo a Linate.

Comunque questo è il massimo e non sono più i tempi di “And Malpensa will be our hub.” (AAB)

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4329
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda belumosi » gio 25 mag 2023, 19:41:45

malpensante ha scritto: gio 25 mag 2023, 19:36:04
belumosi ha scritto: In Milan, ITA serves a strong catchment area which also offers potential for growth.
Non certo a Linate.
Ci sono modi diversi per migliorare la propria competitività. Ho scritto un post nel 3d di LIN aperto da Jetblue sull'attuale programmazione ITA e LHG. Io qualche ottimizzazione economicamente vantaggiosa la vedo possibile.

BAlorMXP
Messaggi: 3179
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda BAlorMXP » gio 25 mag 2023, 20:45:17

belumosi ha scritto:
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Il bambino è bravo ma no si applica.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

BAlorMXP
Messaggi: 3179
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda BAlorMXP » gio 25 mag 2023, 20:56:21

grandemilano ha scritto:
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:33:02
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Questa frase me la sono segnata a futura memoria, fra un paio d'anni.
Io non voglio rovinarvi la festa in un giorno come questo.
Ma, purtroppo, sono le stesse frasi che ho sentito ogni 4 anni in questi ultimi 15 anni dopo ogni fallimento. Mi spiace: so che ci credete davvero ma io non vedo come possiate credere davvero che questa acquisizione avrà successo :roll:
E ogni 4 anni ci si gasa come 15 anni al parco con la fidanzatina. Quale valore aggiunto per Milano? Quali destinazioni si otterranno in più? Di Strateggie troppe, solo che siamo un po’ stufi che il successo di Alitalia/Ita debba avvenire tramite l’arrocco di Milano. Si vuole puntare su FCO? Bene, si vada solo su quella direzione senza dover ordire la nautralizzazione degli scali lombardi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Mattia
Messaggi: 2846
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda Mattia » gio 25 mag 2023, 21:11:12

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:33:02
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Parole che non spiegano come intende servire questo ampio bacino…o da chi intende farlo servire…o come ancora perseguire questa crescita

grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 21:24:34

BAlorMXP ha scritto: gio 25 mag 2023, 20:56:21
grandemilano ha scritto:
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:33:02
belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 17:26:27 Come giovane compagnia, con una flotta moderna e con un suo hub efficiente e in espansione a Roma, ITA è la soluzione perfetta per il Gruppo Lufthansa.
A Milano, ITA copre un ampio bacino di utenza che offre anche potenzialità di crescita.
Parole di Spohr, che a Milano non dovrebbero essere dimenticate.
Questa frase me la sono segnata a futura memoria, fra un paio d'anni.
Io non voglio rovinarvi la festa in un giorno come questo.
Ma, purtroppo, sono le stesse frasi che ho sentito ogni 4 anni in questi ultimi 15 anni dopo ogni fallimento. Mi spiace: so che ci credete davvero ma io non vedo come possiate credere davvero che questa acquisizione avrà successo :roll:
E ogni 4 anni ci si gasa come 15 anni al parco con la fidanzatina. Quale valore aggiunto per Milano? Quali destinazioni si otterranno in più? Di Strateggie troppe, solo che siamo un po’ stufi che il successo di Alitalia/Ita debba avvenire tramite l’arrocco di Milano. Si vuole puntare su FCO? Bene, si vada solo su quella direzione senza dover ordire la nautralizzazione degli scali lombardi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Lascia che si tolgano questo ultimo sfizio. Tanto dopo LH non ci sarà più nessuno. E non ci saranno neanche i prestiti ponte perché a Bruxelles avremo contro tutti: dalle low cost alle legacy

grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 21:28:04

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 19:41:45
malpensante ha scritto: gio 25 mag 2023, 19:36:04
belumosi ha scritto: In Milan, ITA serves a strong catchment area which also offers potential for growth.
Non certo a Linate.
Ci sono modi diversi per migliorare la propria competitività. Ho scritto un post nel 3d di LIN aperto da Jetblue sull'attuale programmazione ITA e LHG. Io qualche ottimizzazione economicamente vantaggiosa la vedo possibile.
E quanto ottimizzeresti riprogrammando LIN togliendo qualche nazionaleper metterci qualche feed LH? Quanto risparmieresti?
40 milioni? 50? 80?
Quando solo il primo trimestre 2023 ITA ha già perso 150 milioni e molto probabilmente per fine anno le perdite supereranno i 300 milioni? (Praticamente quest'anno in un anno andrà in fumo la cifra che ci mette LH)

Mattia
Messaggi: 2846
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda Mattia » gio 25 mag 2023, 21:28:42

Suppongo che per supportare la crescita su Milano come da comunicato ci sarà un ampliamento del terminal a Linate e in futuro una seconda pista, non credo LH voglia fare vivere un’esperienza (per i suoi clienti FF premium) da carro bestiame con Linate ben oltre la doppia cifra (di milioni di pax). O sbaglio?

kco
Messaggi: 5562
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda kco » gio 25 mag 2023, 22:08:43

Mattia ha scritto:Suppongo che per supportare la crescita su Milano come da comunicato ci sarà un ampliamento del terminal a Linate e in futuro una seconda pista, non credo LH voglia fare vivere un’esperienza (per i suoi clienti FF premium) da carro bestiame con Linate ben oltre la doppia cifra (di milioni di pax). O sbaglio?
Tenderei a escludere seconde piste e nuovi Terminal. Il Terminal l'hanno rifatto e quello è. Ci si può giocare al massimo l'apertura al lungo raggio e un aumento degli slot. Ma sono entrambe medicine con controindicazioni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 22:21:55

.
Ultima modifica di grandemilano il gio 25 mag 2023, 22:24:02, modificato 1 volta in totale.

grandemilano
Messaggi: 2353
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 mag 2023, 22:23:35

kco ha scritto: gio 25 mag 2023, 22:08:43
Mattia ha scritto:Suppongo che per supportare la crescita su Milano come da comunicato ci sarà un ampliamento del terminal a Linate e in futuro una seconda pista, non credo LH voglia fare vivere un’esperienza (per i suoi clienti FF premium) da carro bestiame con Linate ben oltre la doppia cifra (di milioni di pax). O sbaglio?
. Ci si può giocare al massimo l'apertura al lungo raggio e un aumento degli slot. Ma sono entrambe medicine con controindicazioni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Impossibile. Sono ipotedi che girano da 15 anni alle quali ormai non crede nessuno. Alla fine è successo che le compagnie che recentemente si erano trasferite a Linate (AF e KLM), poi sono tornate a Malpensa. Con LH sarà lo stesso: forse assisteremo a un temporaneo trasloco su Linate ma null'altro: niente slot in più, né tantomeno apertura del lungo raggio.

Mattia
Messaggi: 2846
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda Mattia » gio 25 mag 2023, 22:45:39

kco ha scritto: gio 25 mag 2023, 22:08:43
Mattia ha scritto:Suppongo che per supportare la crescita su Milano come da comunicato ci sarà un ampliamento del terminal a Linate e in futuro una seconda pista, non credo LH voglia fare vivere un’esperienza (per i suoi clienti FF premium) da carro bestiame con Linate ben oltre la doppia cifra (di milioni di pax). O sbaglio?
Tenderei a escludere seconde piste e nuovi Terminal. Il Terminal l'hanno rifatto e quello è. Ci si può giocare al massimo l'apertura al lungo raggio e un aumento degli slot. Ma sono entrambe medicine con controindicazioni.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Ero ironico…

KL63
Messaggi: 3366
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda KL63 » gio 25 mag 2023, 22:50:23

Il terminal di Linate non lo trovo molto accogliente per i passeggeri extra Schengen, gli spazi sono piccoli, solo 5 jetbridge, penso che per sfruttare far crescere il traffico su Milano occorra altro.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk


easyMXP
Messaggi: 5791
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Ita: nuovo decreto Presidente Consiglio per favorire la vendita a Lufthansa #ITA4

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 25 mag 2023, 23:03:59

belumosi ha scritto: gio 25 mag 2023, 19:41:45
malpensante ha scritto: gio 25 mag 2023, 19:36:04
belumosi ha scritto: In Milan, ITA serves a strong catchment area which also offers potential for growth.
Non certo a Linate.
Ci sono modi diversi per migliorare la propria competitività. Ho scritto un post nel 3d di LIN aperto da Jetblue sull'attuale programmazione ITA e LHG. Io qualche ottimizzazione economicamente vantaggiosa la vedo possibile.
Il comunicato parla di potenziale di crescita, la tua è la proposta del ragioniere che vuole risparmiare lo stipendio del caposcalo a MXP. Va benissimo all'inizio, quando bisogna tappare la falla, ma non è certo LIN che offre grandi opportunità di crescita.
O LH punta tutto sul feederaggio da LIN, e allora può anche smettere di prendere in giro con le opportunità di crescita e la storia che Milano ha il terzo mercato d'Europa, perché passare tutto a LIN fa contento il ragioniere ma non porta più pax, oppure non si limiterà a LIN. La rete Star a MXP resta lì, mica si sposta a LIN, pronta da sfruttare come punto di partenza.
Ultima modifica di easyMXP il gio 25 mag 2023, 23:06:45, modificato 1 volta in totale.

Mattia
Messaggi: 2846
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda Mattia » gio 25 mag 2023, 23:05:05

KL63 ha scritto: gio 25 mag 2023, 22:50:23 Il terminal di Linate non lo trovo molto accogliente per i passeggeri extra Schengen, gli spazi sono piccoli, solo 5 jetbridge, penso che per sfruttare far crescere il traffico su Milano occorra altro.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
Non è accogliente per nessuno…figurarsi per chi vola in business intercontinentali…a Linate crescere è pressoché impossibile


Torna a “COMPAGNIE ITALIANE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti