Aeroporti Lombardi Logo

Oggi è il 19-10-2017

Search

Aeroportilombardi->eventi

Fu il primo Md82 Alisarda dal 14/12/84, ora nel museo Volandia

Finalmente dopo tanti anni di attesa, fatiche e trattative arriva al Museo di Volandia il tanto aspettato Md82… non sarà di American Airlines come inizialmente previsto ma bensì un italiano ex Alisarda è attualmente Meridiana con sigla I-SMEL

Fu il primo Md82 in flotta Alisarda dal 14/12/84 come HB-IKK

L’ultimo volo – dopo 32 anni di onorato servizio – è previsto in arrivo a Malpensa poco dopo le 09, verrà posteggiato e smontato per essere issato sulle gru è messo nel Museo, verosimilmente con la stessa manovra già sperimentata qualche anno fa…

comunicato stampa
comunicato stampa
LUNEDI’ 25 SETTEMBRE I-SMEL, MD80 DI MERIDIANA, ATTERRA A VOLANDIA

MUSEO APERTO: OPERAZIONE SOLLEVAMENTO VISIBILE DAL PRATONE FRONTE MALPENSA

“Era il 14 novembre 2016 quando il MC Donnell Douglas MD-82 di Meridiana, meglio conosciuto come MD80, atterrò a Malpensa, dopo essere stato acquisito da Volandia al costo di solo 1 euro. Ebbene, dopo 11 mesi necessari per portare a termine tutte le procedure burocratiche, ora finalmente è possibile fare il trasferimento: lunedì 25 settembre a partire dalle ore 9 avranno luogo le operazioni di sollevamento e posizionamento del velivolo a Volandia”.

Lo rende noto Volandia in un comunicato.

“Il museo – spiega Luciano Azzimonti, vicepresidente di Volandia – arricchisce così la propria collezione di un importante velivolo protagonista dell’aviazione commerciale, entrato in servizio nel 1984, quando arrivò direttamente da Long Beach in California a Olbia. Fu il primo aereo della famiglia MD 80 ad entrare nella flotta della compagnia dell’Aga Khan – spiega Azzimonti – e da allora ha totalizzato oltre 56mila ore di volo. Un ‘gigante’ dei cieli con un’apertura alare di oltre 32 metri, una lunghezza di 45 e una capienza di 165 posti che verrà posizionato nel pratone fronte Malpensa, accanto al Dc 9 presidenziale e al Fokker. Le operazioni di trasporto avverranno lunedì 25 tramite una speciale gru e per l’occasione il museo rimarrà aperto per consentire al pubblico di seguire l’operazione direttamente sul pratone fronte Malpensa”.

“Se questa operazione è stata possibile – spiega Volandia – dobbiamo ringraziare innanzitutto Meridiana e il suo presidente per la donazione dell’aereo, ma il nostro ringraziamento – spiega la dirigenza di Volandia – va anche ad American Airlines Aircraft Recovery che ha fornito i sistemi di aggancio e supervisionato i lavori; a Forti Sollevamenti di Busto Arsizio che realizzerà il sollevamento del velivolo con una speciale gru; a Neos che ha collaborato alla preparazione dell’aeromobile nella fase di smontaggio di alcune parti interne; a SEA per il supporto fornito in aeroporto; a Nayak per il sostegno nella fase di aggancio e preparazione dell’aeromobile.

Molto altro QUI NEL FORUM

Torna indietro
Vai all'elenco articoli della sezione