Aeroporti Lombardi Logo

Oggi è il 16-12-2018

Search

Aeroportilombardi->eventi

Air Italy a Malpensa, cascata di novità di fine anno e primaverili

Un fine 2018 prossima primavera frenetici di Air Italy a Malpensa,
Oggi inaugurato il primo collegamento d’una doppietta con l’India
Dopo l’avvio odierno con New Delhi, tra una settimana sarà la volta di Mumbai.
Intanto ieri è stato annunciato un ulteriore doppio collegamento con la costa west degli USA.
Dal prossimo Aprile Air Italy offrirà collegamento diretto con Los Angeles e San Francisco.
Di seguito i relativi comunicati ufficiali della compagnia.

AIR ITALY HA INAUGURATO OGGI IL PRIMO MILANO-DELHI
Linda Gastadello insegnante yoga Delhi, quarta nuova destinazione internazionale Air Italy su Milano Malpensa
Il 13 dicembre decollerà anche il Milano – Mumbai a completare l’offerta per l’India
Via Milano, comode connessioni per l’India da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme

Milano, 6 dicembre 2018 – E’ stato inaugurato oggi il primo volo diretto Air Italy da Milano Malpensa a Delhi, segnando un altro importante traguardo per la Compagnia in rapida espansione, con Delhi che diventa la quarta nuova destinazione internazionale del 2018 dopo il lancio di New York, Miami e Bangkok.

Il nuovo collegamento fra Milano e Delhi è operativo tre volte alla settimana (lunedì, giovedì e sabato). Via Milano, Air Italy offre comode connessioni per Delhi da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme.

Il decollo del volo IG955, da Milano Malpensa a Delhi è stato celebrato alla presenza del Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, che ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano e dato il benvenuto ai passeggeri in partenza e ai rappresentanti dei media invitati a partecipare al tradizionale taglio del nastro e della torta inaugurale. Agli ospiti è stata offerta anche una breve dimostrazione di yoga dall’insegnante Linda Gastadello per ispirarli prima della loro partenza per l’ India patria dello yoga.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “Con l’apertura di questa quarta nuova rotta internazionale per Delhi, Air Italy è orgogliosa di volare per la prima volta in India. Delhi è veramente una città moderna e cosmopolita, sempre in movimento, e come centro del potere, della politica e del commercio, apre le porte alla ricchezza culturale, alla complessità e al dinamismo che caratterizza e rende grande l’India. Il prossimo 13 dicembre inaugureremo anche il diretto verso Mumbai sempre con tre frequenze a settimana e porteremo così a 5 le rotte intercontinentali che operiamo nel 2018 dal nostro hub di Malpensa. Il 2019 sarà altrettanto dinamico per noi: ieri infatti abbiamo annunciato le nostre prime due nuove destinazioni per il prossimo anno, altre due rotte per gli Stati Uniti, Los Angeles e San Francisco, entrambe attive dal prossimo aprile e che si uniranno ai nostri attuali servizi per New York e Miami”.

Aldo Schmid, Responsabile Aviation Marketing, Negotiations and Traffic Rights di SEA, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di inaugurare il nuovo volo per Delhi. Si tratta della quarta rotta intercontinentale aperta da Air Italy a partire dallo scorso giugno dopo New York, Miami e Bangkok. E, dalla prossima settimana, verrà seguita da Mumbai, a completare l’offerta per l’India. Questa nuovo collegamento verso l’Oriente conferma ancora una volta il grande piano di espansione di Air Italy, che ha scelto di investire nel nostro aeroporto. Un volo che risponde all’esigenza di coprire un mercato, come quello indiano, in continua crescita e che si inserisce in un contesto, quello di Malpensa, a sua volta in grande sviluppo, con un incremento del traffico passeggeri dell’11% nel 2018, valore che lo colloca tra gli scali più dinamici d’Europa”

Queste due nuove connessioni dirette verso l’India rappresentano anche un’incredibile opportunità di business per il turismo incoming verso l’Italia. L’ultima rilevazione Enit evidenzia che l’82,6% dei visitatori indiani alloggiano in hotel e nel 2017 sono aumentati del 3,3% rispetto al 2016 con una spesa pari a 113 milioni di euro nelle città d’arte. Bernabò Bocca, Presidente di Federalberghi ha commentato – “L’India è un mercato turistico vastissimo. Coloro che si muovono appartengono a fasce sociali medio alte, che puntano a prodotti di lusso: dagli hotel, agli eventi di intrattenimento, alla scelta di location spettacolari per i loro matrimoni. Si tratta di viaggiatori straordinariamente attratti dall’Italian lifestyle, dalla nostra eccellenza enogastronomica, dai prodotti made in Italy: e queste rotte supporteranno la crescita del business.” I passeggeri diretti in India viaggeranno a bordo di un Airbus A330-200, il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, che offre fino a 24 posti nell’esclusiva cabina Business Class e che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio servizio di intrattenimento in volo e l’attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un’ampia scelta di intrattenimento a bordo

In occasione del lancio del nuovo volo per Delhi, sono disponibili su airitaly.com tariffe estremamente interessanti per volare da Milano Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme. Per maggiori dettagli e informazioni visitare www.airitaly.com, la Air Italy App, contattare il Call Center 892 928 o rivolgersi al proprio agente di viaggio.

Qui ulteriori commenti e news

Da aprile 2019 Air Italy lancia quattro voli diretti settimanali per ogni città

Olbia, 5 dicembre 2018 – Air Italy è lieta di annunciare il lancio di due nuove destinazioni in Nord America, servite da Milano Malpensa a partire da aprile 2019.
Air Italy raddoppierà il numero di collegamenti con gli Stati Uniti, passando da due a quattro grazie all’avvio dei voli diretti per Los Angeles e San Francisco, previsti rispettivamente il 3 e il 10 aprile 2019.
Queste due prime nuove destinazioni previste per il 2019 si aggiungono a New York, Miami, Bangkok, Delhi e Mumbai aperte nel 2018, portando a sette gli aeroporti intercontinentali serviti da Air Italy in partenza dal proprio hub di Malpensa.

Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy, ha dichiarato: “Con il lancio di queste due porte d’ingresso della California, la nostra rete si espanderà in modo significativo, offrendo opzioni ancora più incredibili per i nostri clienti.

“Con l’imminente lancio del nostro nuovo prodotto di bordo, insieme a queste fantastiche nuove destinazioni, il nostro prodotto, il servizio e il network più in generale, saranno notevolmente migliorati, offrendo ancora più scelta e qualità ai nostri clienti.

“L’apertura di queste nuove rotte dal nostro hub di Malpensa rappresenta una fase fondamentale del piano di sviluppo per il 2019, determina infatti un momento di ulteriore crescita del nostro network e un necessario impulso verso lo sviluppo del nostro business.

“Grazie all’ospitalità, l’autenticità, l’innovazione e lo stile alla base dell’esperienza che dedichiamo ai nostri clienti, siamo felici di aver rilevato un riscontro eccezionalmente positivo da tutti i passeggeri che abbiamo ospitato a bordo. In occasione di questo momento di crescita continueremo a fare ogni sforzo per onorare la loro fiducia e incoraggiamento. ”

I voli diretti da Milano verso la California sono in vendita su airitaly.com e i clienti possono prenotare i voli per San Francisco e Los Angeles anche dagli aeroporti nazionali serviti da Air Italy grazie ai comodi collegamenti con Malpensa da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme e Olbia.

Ecco i dettagli operativi: il Milano Malpensa-Los Angeles sarà inaugurato il 3 aprile 2019 con un volo operativo quattro volte alla settimana (Lu, Me, Ve, Do), mentre il Los Angeles-Milano Malpensa opererà a partire dal 4 aprile (Lu, Ma, Gi, Sa). Il Milano Malpensa-San Francisco sarà inaugurata il 10 aprile 2019 con un volo operato quattro volte alla settimana (Ma, Me, Gi, Sa), mentre il San Francisco-Milano Malpensa opererà a partire dall’11 aprile 2019 (Me, Gi, Ve, Do).

Tutti i nuovi servizi di Air Italy per gli Stati Uniti, l’India e la Tailandia, vengono operati con Airbus A330-200, che offre fino a 24 posti nell’esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio programma di intrattenimento in volo e l’attenzione personalizzata da parte del personale di bordo.
La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un’ampia scelta di intrattenimento a bordo.

La promozione è disponibile su airitaly.com, sulla Air Italy App o contattando il Call Center 892 928 e agenzie di viaggio aderenti al WTS.

QUI ulteriori commenti e news

Tags

Torna indietro
Vai all'elenco articoli della sezione