Aeroporti Lombardi Logo

Oggi è il 15-07-2019

Search

Aeroportilombardi->eventi

Il nuovo record di Alitalia

Roma – Il record dei record. Da Guinness dei primati, insomma. In un solo giorno il 100% dei voli in ritardo. La tratta nera è quella di Roma-Milano. Martedi 25 agosto non un volo partito da Fiumicino è, infatti, arrivato in orario a Linate. Questo il record dell’Alitalia. “Eppure martedì non è giornata da bollino nero o rosso e la tratta è quella in monopolio alla nostra compagnia, per privatizzare la quale i contribuenti si sono accollati 3,2 miliardi di euro”, ha denunciato oggi l’Aduc.
p<>. La denuncia dell’Aduc L’Aduc punta il dito contro i ritardi e i disservizi della compagnia “patiti dagli utenti”. “Si annunciano riunioni fra tutti; per fare cosa non è dato di sapere – ha continuato l’associazione – forse era utile fare riunioni di lavoro nel mese di giugno così da individuare i problemi e trovare soluzioni. Invece si promuovono azioni demagogiche, come quelle messe in campo dall’Alitalia stessa che ha inviato i dirigenti ai check-in o allo smistamento bagagli. Noi siamo del parere che ognuno debba fare, bene, il proprio mestiere e, stando ai servizi resi, non ci sembra che sia così”. In realtà, Alitalia fa sapere che “l’indice di puntualità sulla tratta Roma-Milano di martedì 25 agosto è stata pari al 75%”.
Testo e immagine da Il Giornale.it

Torna indietro
Vai all'elenco articoli della sezione