People mover a Bologna

le news dagli aeroporti non lombardi
Regole del forum
in questa sezione si trattano argomenti di aeroporti stranieri ma anche italiani fuori dalla Lombardia
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 16473
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

People mover a Bologna

Messaggio da leggereda malpensante » lun 02 nov 2015, 15:29:38

Partiti i lavori per il people mover che collegherà BLQ a Bologna Centrale, la stazione meglio collegata d'Italia.

Partirà ogni 7 minuti e mezzo e dopo altrettanti arriverà a destinazione, quindi al massimo saranno 15 minuti, un tempo irrisorio.

A parte che farà definitivamente sparire Parma e Forlì, prenderà passeggeri da Toscana, Marche etc. e creerà qualche problema anche a Treviso, Verona e Pisa.

Da Milano Centrale a BLQ saranno 60 minuti di AV, max 15 per l'aeroporto e qualche minuto per passare dal treno al people mover, da paragonare con i 52 minuti del Malpensa Express. Nessun aeroporto nord-italiano avrà per molto tempo un servizio paragonabile.


http://blog.urbanfile.org/2015/11/02/il ... -partenza/

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 28004
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 02 nov 2015, 17:18:47

alla faccia, sperando rispettino la data del 2019... complimenti :applausi:



https://www.youtube.com/watch?v=Unsy1ye0g30
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 3113
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda KL63 » lun 02 nov 2015, 17:37:33

Si sarebbe potuto fare a anche a MXP un people mover fino a Gallarate RFI, dal T1 sono 10 km, passando sopra il fascio dei binari per entrare a Gallarate, come a Bologna. Sarebbe costato certamente meno del prolungamento al t2 e della relativa stazione, del collegamento ferroviario con Gallarate o del proposto tunnel di Jerago. Basta realizzare un interscambio comodo e pratico.
Come l'Orly val, basta copiare, non c'è niente da inventare.
Complimenti a Bologna, la mia seconda città!

kco
Messaggi: 4926
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda kco » lun 02 nov 2015, 20:16:48

Non trovo molto comodo per andare a mxp dover prendere un treno e poi un people mover che dovendo passare in mezzo a gallarate sarebbe costosissimo. L allacciamento gallarate t2 ha il vantaggio che i binari in centro ci sono di gia. La differenza fra blq e mxp è che il secondo non è a 15 min di people mover da centrale!

Inviato dal mio GT-S7582 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » lun 02 nov 2015, 21:27:19

Speriamo sia la volta buona. Purtroppo a Bologna l'opposizione al PM è diventata una bandiera per molta gente, che sono sicuro non lascerà nulla di intentato per mettere i bastoni tra le ruote al progetto.
Mantengo quindi una certa diffidenza fin quando non vedo il cantiere ben avviato.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 7068
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda mxp98 » lun 02 nov 2015, 21:53:20

Perchè tutti questi oppositori?
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » lun 02 nov 2015, 22:27:11

Un mix di ignoranza, opposizione politica nei confronti del PD, innato disprezzo verso il progresso.
Il tutto condito con un comportamento non ineccepibile da parte del comune nella gestione del progetto, spacciato come privato quando in realtà il contratto originario prevedeva a medio termine il subentro nella gestione (e nei rischi) da parte di Tper, holding regionale dei trasporti.
Eppure è abbastanza ovvio che l'abbinamento del PM con la stazione di Bologna C.le, non potrà che produrre grandissimi vantaggi per BLQ, allargandone di fatto la catchment area.
Anche il "banale" collegamento aeroporto-città, per frequenza e tempo di percorrenza, si porrà tra i migliori a livello globale.
Speriamo che chi di dovere tiri fuori le paxxe e non inizi a belare quando i no-PM inizieranno a fare casino.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 7068
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda mxp98 » lun 02 nov 2015, 22:46:15

Siamo un paese senza speranza.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 16473
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda malpensante » mar 03 nov 2015, 06:00:37

Io, adesso che i lavori sono simbolicamente partiti, sono ottimista. Può darsi che qualche potente da Firenze remi contro, può darsi però che il materializzarsi della concorrenza spinga invece nella direzione giusta, a lasciar fare a Bologna e costruire una pista degna di questo nome a Peretola, che IMHO servirà più il resto della Toscana che Firenze, città dove ci si troverà a scegliere fra tre aeroporti, con PSA quello messo peggio.

Quanto a Milano, l'esempio di un collegamento di qualità fra BLQ e Bologna Centrale potrebbe persino indurre a fare un collegamento decente con Malpensa. Alla fine gli aeroporti più o meno strategici nel nord Italia sono effettivamente tre, MXP, VCE e BLQ e pure a Venezia si farà qualcosa di decente nei collegamenti terrestri, dopo il Passante di Mestre.

TRN, LIN e GOA saranno sitierport e serviranno i rispettivi mercati locali, BGY servirà Ryanair, come pure un po' TSF e PSA.

VRN e TRS hanno poco futuro, VBS, PMF e FRL nemmeno il presente. Rimini resterà una falena estiva, a sud di FLR solo il grande hubbe nel grande nulla.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 28004
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 20 ago 2022, 20:45:37

Par di capire, leggendo notizie di stampa, che il people mover continua ad avere parecchi problemi di affidabilità
Malpensa airport user

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » sab 20 ago 2022, 21:22:24

Guarda Alex, sinceramente non so più cosa pensare. Non ho idea se il PM sia stato progettato e/o costruito male, ma siccome si suppone che tutte le persone coinvolte nel progetto non stessero dormendo (compresi i funzionari che lo hanno certificato dopo un lungo iter), non riesco davvero a capire cosa stia succedendo.
Mi sembra talmente inverosimile il tutto, che sto iniziando a pensare a scenari decisamente "pesanti", che lascio dedurre ai singoli.
Un chiaro limite del progetto, è la capienza ridotta delle vetture. Ma siccome c'è non so quale legge che per calcolare lo spazio utilizzato da un pax, quantifica la capienza di 1mq in 4 persone più bagagli (ed è pure la valutazione a più bassa densità), per il PM hanno fatto delle stime di capienza molto superiori a quelle reali. Non che ci volesse un genio...
Comunque questo non ha nulla ha che fare con l'affidabilità, francamente oscena.
E l'incaxxatura cresce pensando che a Giugno circa il 17% dei pax di BLQ ha usato il PM, a dispetto di guasti, lunghe attese nei periodi punta e prezzi non proprio regalati.
Percentuale che sicuramente ha ampi margini di crescita, se verranno finalmente risolti i problemi del PM, un'idea eccellente realizzata da cani.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 16473
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda malpensante » sab 20 ago 2022, 22:12:58

Mi chiedo se il costruttore avesse esperienza di PM. Sembra che abbia sbagliato quasi tutto.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » sab 20 ago 2022, 22:24:17

La Intamin è specializzata soprattutto nella produzione di giostre assortite, ma ha anche una divisione trasporto che produce da anni i PM.

https://www.intamin.com/products/
https://www.intamintransportation.com/references/

easyMXP
Messaggi: 5142
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 20 ago 2022, 22:52:12

belumosi ha scritto: sab 20 ago 2022, 21:22:24 Un chiaro limite del progetto, è la capienza ridotta delle vetture. Ma siccome c'è non so quale legge che per calcolare lo spazio utilizzato da un pax, quantifica la capienza di 1mq in 4 persone più bagagli (ed è pure la valutazione a più bassa densità), per il PM hanno fatto delle stime di capienza molto superiori a quelle reali. Non che ci volesse un genio...
A me il PM è sempre sembrato assurdamente un trenino giocattolo.
Costruiscono la linea, spendono un sacco di soldi in viadotti, e poi lesinano sulle vetture del treno? Come buttare via un'ottima idea...

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » sab 20 ago 2022, 23:37:05

Sicuramente si poteva fare un progetto migliore.
Ma visto che quel che fatto è fatto, è necessario risolvere le criticità dell'attuale PM.
Oltre a migliorarne l'affidabilità, bisogna aumentare la capienza del sistema.
E questo si potrebbe fare in vari modi: aggiungendo una vettura ad ogni convoglio, acquistare un quarto treno, raddoppiare la linea. Per fortuna quest'ultima opzione è stata prevista fin dall'inizio e con lungimiranza, le due opere più complesse del percorso (il sottopasso della bretella AV per Venezia e lo scavalco di tangenziale/autostrada), sono già a doppia sede.
Una volta raddoppiata la linea, andrebbe chiusa l'inutile fermata intermedia di Lazzaretto, oggi necessaria per l'incrocio dei treni.
Una volta implementato il tutto, sarebbe possibile avere treni più capienti degli attuali, che effettuano la tratta ogni 5' con un tempo di percorrenza ridotto a 6'.
Nonostante gli attuali problemi, voglio comunque vedere il bicchiere mezzo pieno.
Nonostante le feroci opposizioni, si è riusciti a costruire quest'opera, con tanto di predisposizione al raddoppio nei punti più critici. Ed è un'opera che quando funziona bene, è assai gradita dai pax, con prospettive concrete di aumentare ulteriormente il flusso, rendendo il PM anche più redditizio di quanto previsto inizialmente.
Speriamo che chi di dovere, sia dia da fare.

Avatar utente
D960
Messaggi: 1721
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda D960 » dom 21 ago 2022, 12:10:41

Rimane il fatto che 9,20 euro per 7 minuti è un furto, nonostante apprezzi la riduzione dei tempi quando funziona.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » mer 04 gen 2023, 20:07:33

Sembra che il nuovo management stia facendo un buon lavoro. Nel 2022 nonostante le rogne e vari giorni di sospensione del servizio, sono stati trasportati oltre 1.4M di pax.

Bologna, 1,4 milioni di passeggeri nel 2022 per il People Mover
di Silvia Bignami

Dopo le frequenti interruzioni e il cambio dei vertici della Marconi Express la navetta stazione-aeroporto decolla
04 GENNAIO 2023 ALLE 15:31

Ora il People Mover funziona: nel 2022 la tormentata navetta aeroporto stazione ha tagliato il traguardo degli 1,4 milioni di passeggeri. Centomila al mese da settembre, quando si è insediato il nuovo management. In ogni caso ampiamente sopra la soglia dei 900mila passeggeri all’anno al di sotto della quale Palazzo d’Accursio sarebbe stato costretto a finanziare il rischio di impresa con fondi propri. Un successo che sembra archiviare i primi due anni di patimenti, quando la monorotaia è finita ripetutamente sotto i riflettori per i continui guasti e malfunzionamenti, tra la diffida del Comune e gli sfottò dell’opposizione, che filmò persino i passeggeri rimasti a piedi a metà percorso, costretti a raggiungere la stazione più vicina passeggiando sulla monorotaia.

Il risultato fa sorridere in viale Aldo Moro, finanziatore del progetto, perché anche se è vero che i dati si riferiscono a tutto il 2022, il punto di svolta si sarebbe raggiunto soprattutto a partire dal cambio ai vertici della Marconi Express. Risale a quattro mesi fa infatti la decisione dell’assemblea dei soci di sostituire la dimissionaria Rita Finzi, a lungo presidente della Marconi Express, con il nuovo amministratore delegato Massimiliano Cudia, manager del settore dei trasporti pubblici e automotive, con esperienze internazionali negli Usa, in Cina e in India. Ma il riassetto non si era limitato al vertice. A essere rinnovate nelle settimane successive erano state infatti anche altre posizioni dirigenziali, dal direttore di esercizio a quello tecnico, fino all’assunzione di due nuovi tecnici specializzati. Lo stesso Cudia, nel settembre scorso aveva fatto il punto della situazione, spiegando che il People Mover, nonostante i continui stop and go, aveva già raggiunto quota un milione di passeggieri.

Ora, negli ultimi quattro mesi dell’anno, ha raggiunto 1,4 milioni. E soprattutto, notano in Regione: da allora non si è più rotto. Pare poco ma non lo è, per una infrastruttura nata apparentemente fragile, al punto di aver bisogno, da contratto, di una manutenzione serrata. Il momento più difficile è stato nel novembre 2021, quando il sindaco Matteo Lepore, allora appena eletto, aveva minacciato persino la risoluzione del contratto con Marconi Express, paventando come i continui guasti al people Mover mettessero a repentaglio la «reputazione della città». Non a caso, nel 2021 Palazzo d’Accursio decise di non erogare il contributo previsto dal contratto di concessione alla società gestore del mezzo. Alla base della decisione del Comune, oltre al mancato raggiungimento della soglia del 98% di disponibilità del sistema nel corso dell’anno di esercizio (soglia indicata dal contratto stesso), c’era pure la «mancata attivazione di un adeguato sistema che consentisse un controllo continuo e capillare delle prestazioni del sistema rispetto al programma di esercizio e dell’effettivo numero di passeggeri utilizzatori del Marconi Express».

In pratica il People Mover non andava, e Marconi Express non era in grado di garantire che funzionasse. Le «criticità» della navetta avevano dissuaso nell’estate scorsa anche l’interessamento al People Mover del fondo francese Meridiam, che voleva acquistare il 70% delle quote, con una offerta di 30 milioni di euro. La trattativa era andata avanti a lungo, ma si era poi arenata, anche a causa dei dubbi sulla solidità dell’infrastruttura. Ora anche quella situazione potrebbe sbloccarsi. La monorotaia, che garantisce il collegamento tra areoporto e stazione in 7 minuti, è stata migliorata da settembre anche sul versante del rumore. Proprio uno dei primi interventi del nuovo management è stato quello per tenziare le barriere acustiche in prossimità dell’isola di Poste italiane, così come è stata rafforzata la carenatura alle ruote delle navette per diminuire la rumorosità dei veicoli. Non è più aumentato invece il prezzo del biglietto: l’ultimo salto all’insù è stato nel gennaio 2022, a 9,20 euro a corsa.

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2 ... 382003338/

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 28004
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 04 gen 2023, 20:33:10

Non sono pochi i pax trasportati, e nemmeno io costo del servizio ma l'affidabilità credo sia di fondamentale importanza per il passeggero
Malpensa airport user

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » mer 04 gen 2023, 20:44:03

I-Alex ha scritto: mer 04 gen 2023, 20:33:10 Non sono pochi i pax trasportati, e nemmeno io costo del servizio ma l'affidabilità credo sia di fondamentale importanza per il passeggero
Sicuramente. Per fortuna negli ultimi tempi sembra decisamente migliorata.
Stanno valutando se comprare un quarto treno. Più in generale, il clima intorno al PM sembra volgere al bello.
A Novembre i pax del trenino sono stati 116.646, pari al 20.2% dei pax che hanno utilizzato BLQ. E sono certo che una volta sistemati definitivamente i vari problemi di affidabilità, ed implementata la capacità del servizio, quella percentuale può ancora salire di molto.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 16473
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda malpensante » mer 04 gen 2023, 20:54:35

Molto bene che adesso non si rompa più

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3716
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda belumosi » mar 07 feb 2023, 23:52:46

Nonostante i problemi di inizio anno, il people mover nel 2022 ha trasportato la bellezza di 1.447.991 pax. Essendo stata superata la soglia contrattuale di 1.265.000 pax, il 25% degli eventuali utili sarà corrisposto al Comune di Bologna.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 28004
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: People mover a Bologna

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 08 feb 2023, 07:14:21

Se continuerà a mantenere affidabile il servizio, la soluzione treno AV + aereo a Bologna sarà molto incentivante per i voli
Malpensa airport user


Torna a “AEROPORTI NEL MONDO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti