Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

progetti e lavori in corso
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mar 19 gen 2021, 19:01:51

La Pedemontana serve come alternativa alla A4 nel tratto urbano milanese, per il traffico che dal lago Maggiore a tutta la Brianza deve andare a est di Milano.

Ovvio che se si toglierà quella parte di traffico che ora dall’Autolaghi arriva a Certosa o dalla Milano-Meda arriva a Cormano, ma poi è diretto a est, la Pedemontana contribuirà a decongestionare il tratto urbano della A4 e se ne gioverà anche il traffico che va dal Piemonte alla Lombardia orientale.

La tratta D non è stata “cassata”, verrà “posticipata”, ma alle calende greche.

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » mar 19 gen 2021, 22:47:42

malpensante ha scritto:Nel lontano 2019, quando già c'era Gretina, ma si volava ancora, sono andato in auto fra New York e Boston. Molte autostrade erano a pedaggio, con il medesimo sistema della Pedemontana. La stessa cosa mi ricordo in Florida almeno dieci anni fa.

Non possiamo sostenere che siamo la parte più avanzata dell'Italia e rigettare qualcosa che negli Usa, ma anche in Cile, si usa dai tempi del Nokia.
Eppure è così! Facciamocene una ragione...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » mar 19 gen 2021, 22:50:24

az 1699 ha scritto:Al netto di tutti i problemi del sistema di pagamento, un altro dettaglio non trascurabile del sistema free flow e l'abbettimento del costo della realizzazione degli svincoli di uscita.
In un sistema comunque aperto e con la sola necessità di aggiungere un paio di corsie manuali opzionali sarebbe un problema minore a mio parere.

Hai il Telepass? Non passi neanche dal casello. Non ce l'hai? Prego, quella è la corsia.

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » mar 19 gen 2021, 22:53:14

malpensante ha scritto:Pure la Autobrennero, se andasse soltanto da Mantova a Trento, sarebbe inutile.

Perché la Pedemontana non è finita? A parte che è stato sbagliato brutalmente il progetto, la tratta D non aveva senso con la quarta corsia sull’a4 e con la BreBeMi, le tangenziali di Como e di Varese non finite e che non c’entravano niente, non ci sono mai stati i soldi.

La giunta Formigoni ha deciso di partire lo stesso e forse dopo vent’anni si riuscirà a finirla, probabilmente non ci sarebbe stato un altro modo, il nodo di fondo è che lo Stato centrale, così prodigo con altri territori, se ne è bellamente fregato. Le code 24/7 da Ghisolfa a Sesto ci sono da decenni e in realtà danneggiano anche il Piemonte, che resta abbastanza tagliato fuori da tutto quello che si trova a est di Milano.
Per il Piemonte (Torino più che altro) la A21 Torino-Piacenza-brescia funge da bypass di Milano.

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk


Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mar 19 gen 2021, 23:47:01

Appunto, per Torino. Però c'è il resto, che è tagliato fuori e il traffico dal Monte Bianco.

Mattia
Messaggi: 2421
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mattia » mer 20 gen 2021, 09:53:41

malpensante ha scritto: mar 19 gen 2021, 23:47:01 Appunto, per Torino. Però c'è il resto, che è tagliato fuori e il traffico dal Monte Bianco.
C’è anche tutto il traffico che arriva dalla Svizzera (soprattutto in estate con anche tedeschi olandesi e nordici più in generale) che troverebbe utile la pedemontana per andare a est/sud-est di Milano

MUSICA
Messaggi: 4041
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda MUSICA » dom 31 gen 2021, 22:25:24

Quel che é certo: la Lombardia é la solita mucca da mungere...é ora di finirla. Non serve essere leghisti per capirlo. Solo gli italioti pensano siano storie e la solita scusa "elettorale" di qualcuno. Come se gli altri siano santi o asessuati che pensano solo al bene del prossimo...si vede: sono così preoccupati di perdere la Lombardia che non lo permettono e ci canzonano prendendoci per fessi. E forse lo siamo: non ci facciamo rispettare. La vicenda AZ: ennesima prova. Nemmeno in grado di noleggiare o convertire 4 aerei merci da destinare a Malpensa. Troppo occupati a pensare a RRRRoma (e tutto il bacino elettorale del Sud). E grazie anche ai provinciali milanesi che pur di avere il linatino non pensano al resto.

La Sicilia ha un parlamento che costa un terzo di quello nazionale, può legiferare e poi manda il conto a Roma.
Noi lavoriamo e non possiamo tenere nemmeno la metà: ci permetterebbe di stare a livelli Svizzera... a Roma sono proprio piccoli: una Lombardia che va fa mangiare tutti. Se affondiamo noi affondano tutti.

Comunque, MILANO città stessa dovrebbe spingere per la Pedemontana, sì da liberarsi di molto traffico. Oltre alla TEOM.

Propongo: prendiamo noi qualche iniziativa per riportare all'attenzione della politica locale. Con le Olimpiadi facciamo flop?

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 299
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Tropicalista » lun 01 feb 2021, 09:07:44

MUSICA ha scritto: dom 31 gen 2021, 22:25:24 Quel che é certo: la Lombardia é la solita mucca da mungere...é ora di finirla. Non serve essere leghisti per capirlo. Solo gli italioti pensano siano storie e la solita scusa "elettorale" di qualcuno. Come se gli altri siano santi o asessuati che pensano solo al bene del prossimo...si vede: sono così preoccupati di perdere la Lombardia che non lo permettono e ci canzonano prendendoci per fessi. E forse lo siamo: non ci facciamo rispettare. La vicenda AZ: ennesima prova. Nemmeno in grado di noleggiare o convertire 4 aerei merci da destinare a Malpensa. Troppo occupati a pensare a RRRRoma (e tutto il bacino elettorale del Sud). E grazie anche ai provinciali milanesi che pur di avere il linatino non pensano al resto.

La Sicilia ha un parlamento che costa un terzo di quello nazionale, può legiferare e poi manda il conto a Roma.
Noi lavoriamo e non possiamo tenere nemmeno la metà: ci permetterebbe di stare a livelli Svizzera... a Roma sono proprio piccoli: una Lombardia che va fa mangiare tutti. Se affondiamo noi affondano tutti.

Comunque, MILANO città stessa dovrebbe spingere per la Pedemontana, sì da liberarsi di molto traffico. Oltre alla TEOM.

Propongo: prendiamo noi qualche iniziativa per riportare all'attenzione della politica locale. Con le Olimpiadi facciamo flop?
Io sono stra d'accordo!

MUSICA
Messaggi: 4041
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda MUSICA » ven 26 feb 2021, 21:49:48

Che entusiasmo !

Ecco perché le cose non si muovono. Gli idealisti utopisti del "contro" sono sempre in azione. Proviamo a contrastarli...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 mar 2021, 00:19:35

Da L’Eco di Bergamo, sperando che sia stata la volta buona

Immagine

clabre
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda clabre » mer 03 mar 2021, 20:10:10

Vince WeBuild (ex Salini-Impregilo) con Pizzarotti, ribasso del 15%

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mer 03 mar 2021, 21:00:41

Immagine

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mer 03 mar 2021, 21:01:16

clabre ha scritto:Vince WeBuild (ex Salini-Impregilo) con Pizzarotti, ribasso del 15%
Let’s build with WeBuild!

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » mer 03 mar 2021, 22:19:01

3/3/2021 COMUNICATI STAMPA
Consorzio guidato dal Gruppo Webuild miglior offerente per la realizzazione di due tratte della Pedemontana Lombarda del valore di 1,26 miliardi di Euro

Milano, 3 marzo 2021 - Il Gruppo Webuild, in consorzio con Pizzarotti, è stato dichiarato miglior offerente per il contratto del valore di 1,26 miliardi di euro circa per la progettazione esecutiva e la costruzione delle tratte B2 (di 12,7 chilometri da Lentate sul Seveso e Cesano Maderno) e C (di 20 chilometri da Cesano Maderno alla tangenziale est di Milano A51) dell’Autostrada Pedemontana Lombarda. Webuild, compresa Astaldi, è a capo del consorzio con Pizzarotti con una quota del 70%.

Il progetto, commissionato da Autostrada Pedemontana Lombarda S.p.A., dovrà essere completato in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026.

Il Gruppo ritorna così a lavorare in questo progetto strategico per la mobilità del Nord-Italia dopo il completamento, nel 2015, della realizzazione di una sezione di 47 km di viabilità autostradale e secondaria: il primo tratto delle Tangenziali di Como e Varese e il collegamento viario tra le autostrade A8 e A9 (da Cassano Magnago a Lomazzo).

L’assegnazione dei due nuovi tratti della Pedemontana Lombarda rappresenta un esempio concreto di ripartenza del settore con tutta la filiera produttiva, in una fase in cui lo sviluppo infrastrutturale è destinato ad avere un ruolo cruciale nel piano di rilancio economico ed occupazionale dell’Italia.

Il Gruppo, con un track record di 80.291 km di strade e autostrade realizzate nel mondo, è impegnato nella costruzione di altri lavori stradali in Italia come il Megalotto 3 della Strada Statale Jonica, del valore di circa €980 milioni, commissionata da ANAS nell’ambito di un investimento complessivo di circa €1,3 miliardi. Progetti che contribuiscono allo sviluppo della mobilità sostenibile e al decongestionamento delle strade ed autostrade in Italia. Webuild, che solo in Italia conta 11.000 dipendenti sui 70mila complessivi, collabora con una filiera molto ampia di imprese che rappresentano l’eccellenza nel settore delle costruzioni. Solo nei principali 5 progetti in Italia, sono circa 5.000 le piccole e medie imprese con cui collabora il Gruppo, contribuendo a valorizzarne le competenze e sostenere il rilancio economico ed occupazionale, come è avvenuto nella sfida di realizzazione del Ponte Genova San Giorgio.


https://www.webuildgroup.com/it/media/c ... di-di-euro

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26773
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 04 mar 2021, 18:28:05

bene, ma dove trovano i soldi per costruire le tratte?
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » gio 04 mar 2021, 18:42:31

Costruiranno le tratte con le tratte :cool:

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » gio 04 mar 2021, 22:07:34

Considerato che tra Lentate e Cesano c'è la Milano - Meda (seppur penosa), non sarebbe stato meglio dare priorità al collegamento tra la tangenziale est e la A4 (da riprogettare) e tenere per ultima la riqualificazione della Milano - Meda?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Fedpassion
Messaggi: 62
Iscritto il: mar 06 mag 2008, 03:14:14

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Fedpassion » ven 05 mar 2021, 10:43:29

Trasportisticamente parlando, secondo me, hai ragione. Se non che, penso si aspettino pedaggi rilevanti dal tratto riqualificato della Milano-Meda.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda malpensante » ven 05 mar 2021, 11:12:44

Mauz ha scritto: gio 04 mar 2021, 22:07:34 Considerato che tra Lentate e Cesano c'è la Milano - Meda (seppur penosa), non sarebbe stato meglio dare priorità al collegamento tra la tangenziale est e la A4 (da riprogettare) e tenere per ultima la riqualificazione della Milano - Meda?
Tenere per ultima, cioè costruirla per EXPO 2065?

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » ven 05 mar 2021, 13:13:35

Fedpassion ha scritto:Trasportisticamente parlando, secondo me, hai ragione. Se non che, penso si aspettino pedaggi rilevanti dal tratto riqualificato della Milano-Meda.
Anche questo è vero, anche se l'idea di ripagare l'opera tassando il pendolare che da anni usa la Milano - Meda e che continuerà a percorrere esattamente la stessa tratta anche dopo (senza particolari vantaggi) mi fa storcere un po' il naso. [emoji848]

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Mauz
Messaggi: 2383
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda Mauz » ven 05 mar 2021, 13:20:49

malpensante ha scritto:
Mauz ha scritto: gio 04 mar 2021, 22:07:34 Considerato che tra Lentate e Cesano c'è la Milano - Meda (seppur penosa), non sarebbe stato meglio dare priorità al collegamento tra la tangenziale est e la A4 (da riprogettare) e tenere per ultima la riqualificazione della Milano - Meda?
Tenere per ultima, cioè costruirla per EXPO 2065?
Beh... Come nell'aviazione ci sono delle procedure prioritarie ("aviate - navigate - communicate"), secondo me anche nella realizzazione di un'infrastruttura ce ne dovrebbero essere: prima la funzionalità, poi gli standard autostradali.

Posto che IN OGNI CASO il pezzetto mancante verrà completato per "Expo 2065", preferisco avere un'infrastruttura completa dalla A4 all'Autolaghi con un pezzetto da riqualificare, piuttosto che un'autostrada perfetta ma MONCA da un lato.

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

easyMXP
Messaggi: 4670
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 05 mar 2021, 15:00:37

Mauz ha scritto: ven 05 mar 2021, 13:13:35
Fedpassion ha scritto:Trasportisticamente parlando, secondo me, hai ragione. Se non che, penso si aspettino pedaggi rilevanti dal tratto riqualificato della Milano-Meda.
Anche questo è vero, anche se l'idea di ripagare l'opera tassando il pendolare che da anni usa la Milano - Meda e che continuerà a percorrere esattamente la stessa tratta anche dopo (senza particolari vantaggi) mi fa storcere un po' il naso. [emoji848]

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Non credo sia un caso che la Pedemontana est-ovest sia stata disegnata con un tratto nord-sud a cavallo della MIlano-Meda. Ufficialmente perché mancava un altro corridoio libero, ma le migliaia di automobilisti che devono passare da lì sono una bella preda.

MUSICA
Messaggi: 4041
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Pedemontana inaugurazione tratta B1 e seguito

Messaggio da leggereda MUSICA » sab 13 mar 2021, 00:40:32

Comunque si muovano ! La Milano Meda é sempre congestionata e serve già ora una terza corsia. Ed il ponte della gronda Nord é infinito... vergogna.

Per la Pede, da Lentate basterebbe un tunnel di un paio di kms per farla sfociare in zona Novedrate e da lì percorso alternativo sino a zona Vimercate... Saltando la Meda. 25 kms te la cavi e ti congiungi alla TEEM.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Messaggio da leggereda malpensante » gio 01 apr 2021, 18:44:54

Pedemontana, riconfermato Castelli: «Manca una firma per sbloccare i lavori»
31/03/2021 Andrea Aliverti

MILANO – Pedemontana, Roberto Castelli riconfermato alla presidenza. Subito un appello per accelerare l’iter dei lavori alle tratte B2 e C: «Manca solo una firma per concretizzare la procedura di finanziamento dell’opera, pronta a partire in tempi brevi». È il nuovo CIPESS (Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile), l’ex Cipe, che deve sbloccare l’iter dell’infrastruttura: con le due tratte – un’opera da 1,2 miliardi di euro complessivi – l’autostrada A36, oggi “ferma” a Lentate sul Seveso in mezzo alla Brianza, arriverebbe fino a Vimercate, congiungendosi con la Tangenziale Est.
L’opera

Sono più di 33 i chilometri d’asfalto da costruire con le tratte B2 e C della Pedemontana. Rispettivamente, 12,77 chilometri tra Lentate sul Seveso e Cesano Maderno (la tratta B2, che consiste nell’adeguamento di un pezzo della superstrada Milano-Meda), e 20,83 chilometri tra Cesano Maderno e Vimercate (la tratta C, che consentirebbe alla A36 di incrociare la tangenziale Est). A quel punto mancherebbe solo l’ultima tratta, la D, che congiungerebbe con l’autostrada A4 Milano-Bergamo all’altezza di Osio Sotto. Ma con le tratte B2 e C Pedemontana consentirebbe di “saltare” il tappo delle tangenziali milanesi e della trafficatissima tratta urbana della Milano-Venezia.

Castelli: «Manca solo una firma»

«Sento parlare tutti i giorni su giornali e TV della necessità di far partire le infrastrutture – le parole del presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda, l’ex ministro della giustizia leghista Roberto Castelli – ricordo che le tratte B2 e C valgono oltre 1,2 miliardi di euro e sono opere pronte a partire in tempi brevi, manca solo una firma da parte del CIPESS per concretizzare, ritengo con esito positivo, anche la procedura per il finanziamento. La realizzazione di questa opera potrà dare lavoro a diecimila addetti». Un appello al governo, che ha l’ultima parola sull’attività dell’ex Cipe, ribattezzato Cipess.

Il nuovo CdA di APL

Nel frattempo, l’assemblea ordinaria degli azionisti di APL, riunitasi oggi 31 marzo, ha approvato il bilancio e nominato il nuovo CdA, composto da Roberto Castelli, Monica Casiraghi, Fabio Massimo Saldini, Tiziano Ugoccioni, Valentina Zanetto. L’ex ministro Castelli è stato riconfermato alla presidenza: «Ringrazio gli azionisti per la fiducia accordata e i consiglieri uscenti per il grande lavoro svolto e rivolgo i miei auguri di buon lavoro ai nuovi consiglieri. A questo Consiglio di Amministrazione spetta il compito di concludere il complesso e faticoso percorso che fino a oggi ci ha portato a un passo dall’avvio dei lavori per realizzare le tratte B2 e C di Autostrada Pedemontana Lombarda».


https://www.malpensa24.it/pedemontana-r ... Yy-6P41iKQ


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 21 ospiti