Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

le news dei vettori con Coa italiano
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare gli argomenti che riguardano i vettori con COA italiano
KL63
Messaggi: 2827
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda KL63 » ven 23 apr 2021, 11:45:08

Hai voglia a spendere e spandere con 3.000.000.000 di euro ovvero 5.808.810.000.000 del vecchio conio, specie quando non sono soldi tuoi.
Si cresce nel numero degli aeromobili, eccome se si cresce.

Avatar utente
D960
Messaggi: 1478
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda D960 » ven 23 apr 2021, 12:55:20

Grounding subito, altroché.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

RAV38
Messaggi: 959
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda RAV38 » ven 23 apr 2021, 13:03:01

Potenza della lobby Alitalia! Ma altro che una scenezzata...è una sceMezzata!

Avatar utente
wrth
Messaggi: 794
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda wrth » ven 23 apr 2021, 16:43:12

Quindi, primi due anni in perdita, il terzo in pareggio e... dopo nuova ricapitalizzazione... Quindi pensano già di espandere la flotta nel secondo anno di perdite in modo da anticipare la ricapitalizzazione al terzo anno per non sprecare i tre miliardi di dote che ci stanno facendo ca..re adesso.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26773
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 23 apr 2021, 19:08:42

wrth ha scritto:Quindi, primi due anni in perdita, il terzo in pareggio e... dopo nuova ricapitalizzazione... Quindi pensano già di espandere la flotta nel secondo anno di perdite in modo da anticipare la ricapitalizzazione al terzo anno per non sprecare i tre miliardi di dote che ci stanno facendo ca..re adesso.
naaa, stavolta riducono per espandersi poi [emoji1]
Malpensa airport user

BAlorMXP
Messaggi: 1837
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda BAlorMXP » ven 23 apr 2021, 20:06:36

wrth ha scritto:Quindi, primi due anni in perdita, il terzo in pareggio e... dopo nuova ricapitalizzazione... Quindi pensano già di espandere la flotta nel secondo anno di perdite in modo da anticipare la ricapitalizzazione al terzo anno per non sprecare i tre miliardi di dote che ci stanno facendo ca..re adesso.
Poi ricordate che a rrrroma c’è stà n’zacco de gggggééénteh!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 24 apr 2021, 08:36:23

Dice cose condivisibili, ma qualificarlo come economista è arbitrario e soprattutto era insieme al discutibile Efromovich quando voleva rilevare Alitalia.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 24 apr 2021, 08:53:04

Alitalia, strappo con Bruxelles, Giorgetti: «Lo stipendio va pagato»
Venerdì 23 Aprile 2021 di Umberto Mancini

Si fa più profondo il solco tra Roma e Bruxelles sul caso Alitalia-Ita. Il governo, su spinta del ministro Giancarlo Giorgetti, ha infatti autorizzato mercoledì sera una spesa di 50 milioni di euro per pagare gli stipendi dei dipendenti, i fornitori e il carburante. Lo ha fatto non solo per placare le proteste dei lavoratori e “comprare” tempo visto lo stallo della trattativa con la commissione Ue, ma anche per mettere qualche paletto e difendere il piano industriale messo a punto da Ita.
L’offensiva italiana non è stata accolta bene dagli euroburocrati. «Abbiamo appreso dalla stampa - spiegano fonti Ue - del pagamento degli stipendi» di Alitalia da parte del governo e «non abbiamo commenti specifici a riguardo», ma «spetta agli Stati membri valutare se una misura comporta aiuti di Stato che devono essere notificati alla Commissione in base alle norme comunitarie». Toni duri per ribadire che il via libera alla nuova tranche da 50 milioni di ristori avrebbe dovuto ottenere prima l’autorizzazione europea. E in effetti la procedura avrebbe dovuto seguire proprio questo iter, tanto più adesso che è in ballo la sanzione per i prestiti ponte da 1,3 miliardi concessi alla compagnia di bandiera negli anni scorsi.
Bruxelles sembra però non considerare il momento di particolare difficoltà che sta vivendo il trasporto aereo e, sopratutto, gli 11 mila dipendenti della vecchia Az che non hanno al momento nessuna certezza sul futuro. Bloccare gli aiuti per le retribuzioni avrebbe avuto enormi ripercussioni sociali. Tant’è che Fit-Cisl, Uil e Cgil hanno applaudito alla mossa governativa.

LA STRATEGIA

Ha le idee chiare Giorgetti che ha duramente replicato a Bruxelles. «In base all’articolo 1 della Costituzione - ha detto il ministro dello Sviluppo - chi lavora deve essere pagato». Del resto proprio l’esponente leghista ha impresso una svolta al Mise per affrontare le sfide delle crisi aziendali. La strategia è quella di lavorare per rafforzare i settori strategici, difenderli, sostenerli con forza, invece che rattoppare e medicare le ferite. Prevenire è insomma meglio di curare. Anzi, come per Alitalia, l’obiettivo è dare un indirizzo chiaro che fino ad oggi non c’è stato. Ogni riferimento al’ex ministro Patuanelli non è casuale.
Del resto non è un mistero che Giorgetti abbia sul proprio tavolo il piano B per Ita, ovvero l’affitto immediato, senza passare per una gara, del ramo volo da Alitalia. Un piano che, proprio in considerazione dell’impasse, ogni giorno fa un passo in avanti verso l’approvazione. Ma anche qui il via libera allargherebbe lo strappo con la Ue che ha sempre frenato di fronte a questa soluzione. Bisognerà ora capire se il pagamento degli stipendi è stato solo un assaggio o l’inizio di un processo più ampio per far decollare il vettore entro il mese. Il piano B prevede che Ita possa partire con circa 60 aerei e 4.500 dipendenti. La posizione di Giorgetti è condivisa anche da Palazzo Chigi che punta però a trovare una intesa in extremis con la Ue. Sotto traccia la trattativa continua. Almeno fino a quando Mario Draghi avrà la pazienza di proseguire nelle negoziazioni.
Il vice presidente di Confindustria Emanuele Orsini ritiene invece che puntare 3 miliardi su Alitalia sia un grave errore.

https://www.ilmessaggero.it/economia/ne ... 17387.html

I-GABE
Messaggi: 1838
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda I-GABE » sab 24 apr 2021, 09:56:36

Qualsiasi individuo con un minimo di serietà pensa che buttare 3miliardi per fare “more of the same” sia una ca...ta pazzesca, a parte chi si beve le fregnacce romane.

Musica, visto che la Lega fa sempre bene per MXP e tutto ciò che è a sud del Rubicone è il Male (con la M maiuscola), scrivi al tuo amico Giorgetti di smettere di bere il cool aid laziale (e di studiarsi la costituzione, come già rimarcato altrove).


Sent from my iPhone using Tapatalk

spanna
Messaggi: 3361
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda spanna » sab 24 apr 2021, 12:05:34

che poi coi 50 milioni mica ci pagano solo gli stipendi, che per via della cassa integrazione sono leggerissimi e costano meno di 20 milioni al mese. Il resto andra' a pagare i fornitori, almeno quelli che non si puo' fare a meno di pagare. Tra una mesata o poco piu' pero' saranno finiti anche i 50 milioni e cosa faranno, daranno altri 50 milioni? Boh, a me sembra un tirare a campare di breve respiro e senza senso.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...One...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 24 apr 2021, 12:40:49

A fine mese, cioè la settimana prossima, ci sarà la condanna della UE a restituire 900 o 1.300 milioni di aiuti di Stato ricevuti e ci sarà da ridere.

KittyHawk
Messaggi: 5465
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda KittyHawk » sab 24 apr 2021, 13:26:46

Qual è il problema? È già pronta ITA che, a differenza di quello che tanti pensano, non significa Italia Trasporto Aereo ma Imposta Tacita per Alitalia.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 24 apr 2021, 15:18:15

Così però ITA parte senza gli slot e i diritti di traffico di Alitalia, cioè zero slot a Linate...

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6110
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda cesare.caldi » sab 24 apr 2021, 21:35:06

malpensante ha scritto: sab 24 apr 2021, 15:18:15 Così però ITA parte senza gli slot e i diritti di traffico di Alitalia, cioè zero slot a Linate...
Alla fine non sarebbe male vorrebbe dire che se vogliono essere presenti su Milano dovranno venire a Mxp anche coi nazionali e anche senza volerlo portare voli Iata a mxp con i vari cs che hanno vorra dire generare transiti specie ma non solo con altre compagnie skyteam

KittyHawk
Messaggi: 5465
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 25 apr 2021, 13:16:18

Alitalia, Meloni e Giuricin:

https://www.youtube.com/watch?v=NcCjnjcc4-o

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » lun 26 apr 2021, 10:37:38

Sul Messaggero fantastica anticipazione della livrea ITA, che sta benissimo sui quadrimotore

Immagine

https://www.ilmessaggero.it/economia/ne ... 21919.html

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » lun 26 apr 2021, 10:44:35

In Italia con le linee aeree siamo messi male, però i giornali...
...e pensare che Il Messaggero è di fatto l'house organ di Alitalia, nonostante gli sforzi berberi.

KittyHawk
Messaggi: 5465
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 26 apr 2021, 10:46:09

Se li faranno costruire apposta.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14215
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda malpensante » lun 26 apr 2021, 11:14:46

La livrea mi sembra che sottolinei il concetto che ITA è compagnia di bandiera.

Avatar utente
wrth
Messaggi: 794
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda wrth » lun 26 apr 2021, 11:15:57

KittyHawk ha scritto: lun 26 apr 2021, 10:46:09 Se li faranno costruire apposta.
Inizieranno con l'A345 Ex Etihad di Renzi...

easyMXP
Messaggi: 4670
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 26 apr 2021, 12:13:13

malpensante ha scritto: lun 26 apr 2021, 10:37:38 Sul Messaggero fantastica anticipazione della livrea ITA, che sta benissimo sui quadrimotore

Immagine

https://www.ilmessaggero.it/economia/ne ... 21919.html
Orribile. ITA con quei caratteri arriva direttamente dagli anni 70 del secolo scorso. Stenderei un velo pietoso pure sul logo.

BAlorMXP
Messaggi: 1837
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda BAlorMXP » lun 26 apr 2021, 12:40:27

malpensante ha scritto:Sul Messaggero fantastica anticipazione della livrea ITA, che sta benissimo sui quadrimotore

Immagine

https://www.ilmessaggero.it/economia/ne ... 21919.html
Devo dire che starà benissimo abbinato al programma di membership “Vaccinara” e con le Lounge predisposte, soprattutto la Gricia


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

KittyHawk
Messaggi: 5465
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 26 apr 2021, 13:42:32

malpensante ha scritto: lun 26 apr 2021, 11:14:46 La livrea mi sembra che sottolinei il concetto che ITA è compagnia di bandiera.
Visti i colori, direi bandiera sbiadita.

RAV38
Messaggi: 959
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: Nuntio vobis gaudium magnum, habemus piano

Messaggio da leggereda RAV38 » lun 26 apr 2021, 13:57:31

Direi piuttosto: Bandiera sbavata. Chissà se piacerà a Margherita.


Torna a “COMPAGNIE ITALIANE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti