il riavvio di Malpensa e delle rotte

le news dal "Città di Milano"
belumosi
Messaggi: 3231
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda belumosi » mer 04 ago 2021, 15:20:50

Il problema è che troppo spesso c'è gente incompetente paracadutata in ruoli dirigenziali.
E tanto più si sente interiormente incompetente, tanto più si sente in obbligo di fare, cambiare, rivoluzionare. Perchè deve giustificare con un rilevante attivismo (a prescindere che sia migliorativo), la propria presenza e il proprio stipendio.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mer 04 ago 2021, 15:30:25

belumosi ha scritto: mer 04 ago 2021, 15:20:50 Il problema è che troppo spesso c'è gente incompetente paracadutata in ruoli dirigenziali.
E tanto più si sente interiormente incompetente, tanto più si sente in obbligo di fare, cambiare, rivoluzionare. Perchè deve giustificare con un rilevante attivismo (a prescindere che sia migliorativo), la propria presenza e il proprio stipendio.
Senza andare lontano manderei questi pseudo dirigenti a farsi una gita a Fiumicino per vedere con mano come uno degli aeroporti piu' sgangherati d'Europa sia diventato un ottimo aeroporto. E anche a Roma carrozzoni statali e pseudo dirigenti non mancano.... però in pochi anni l'aeroporto ha cambiato pelle.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 332
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 04 ago 2021, 16:56:39

miguel ha scritto: mer 04 ago 2021, 15:00:02
Tropicalista ha scritto:...sarà... però vige sempre l'arte dell'arrangiarsi:

-c'è internet
-c'è l'app di Sea
-ci sono i dipendenti aeroportuali a cui chiedere

insomma.. capisco che l'organizzazione sia carente...ed è giusto segnalare laddove si può migliorare (e in sto caso cè ampio margine di miglioramento con pochissima spesa, ma non è che (anche sta volta) sia stata messa giù un po' più tragica del previsto?
Onestamente non ho sentito di persone che hanno perso voli a mxp perchè non hanno trovato il gate...
Ti garantisco che invece è cosi, aggiungo che ancora la gente confonde il gate con il seat number....
Innanzitutto, se, iniziassimo a dare informazioni anche basilari più in italiano e meno "ingleseamericanosalcavolo" sarebbe tutto più comprensibile, in quanto ad oggi tutti (o quasi) possono permettersi un biglietto verso destinazioni X, ma non tutti sanno una lingua straniera. (ovviamente mi riferisco oltre ad avere le maggiori lingue straniere anche la lingua italiana per i meno arguti)
Ogni giorno sento account manager, briefing, brainstorming, brunch, developer.... ma cavolo, parlare nella nostra lingua fa proprio così schifo? Solamente quando vince la squadra di calcio, sappiamo parlare solo in Italiano? (a volte non si va nemmeno oltre il po po poroppopopo -in ambito calcistico- )
Capisco la globalizzazione ma, il "rimbambimento" no. (comunque sto andando OT con un piccolo sfogo personale, scusate)
Cè da dire che alcune persone non capiscono manco tirare/spingere quindi... figuriamoci "seat number"!!
Onestamente sulla mal-organizzazione della suddivisione dei gate avete già detto praticamente tutto, ma aggiungo, che spesso il "problema" arriva anche dagli utenti, che sembra che scendano dal pero! Si guardano intorno quando le indicazioni sono ovunque o quasi... o basta sbattersi un pochino... ma per la persona del 2021 no! Troppo difficile!

(e non solo in ambito aeroportuale eh.... in generale!)

(p.p.s. non cè nessun riferimento a persone o fatti in questa risposta, solamente una piccola considerazione su come va il mondo, sia per la (mal)organizzazione del terminal, sia per le persone in generale)

BAlorMXP
Messaggi: 1955
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda BAlorMXP » mer 04 ago 2021, 20:18:49

cesare.caldi ha scritto:
belumosi ha scritto: mer 04 ago 2021, 15:20:50 Il problema è che troppo spesso c'è gente incompetente paracadutata in ruoli dirigenziali.
E tanto più si sente interiormente incompetente, tanto più si sente in obbligo di fare, cambiare, rivoluzionare. Perchè deve giustificare con un rilevante attivismo (a prescindere che sia migliorativo), la propria presenza e il proprio stipendio.
Senza andare lontano manderei questi pseudo dirigenti a farsi una gita a Fiumicino per vedere con mano come uno degli aeroporti piu' sgangherati d'Europa sia diventato un ottimo aeroporto. E anche a Roma carrozzoni statali e pseudo dirigenti non mancano.... però in pochi anni l'aeroporto ha cambiato pelle.
Posto che in SEA l’aeroporto smarty, cutie, fancy è il fantastico Hongqiao de noartri credo che non si siano minimamente posti il problema.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

gabry83
Messaggi: 46
Iscritto il: mer 27 giu 2018, 15:48:18

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda gabry83 » mer 04 ago 2021, 20:31:50

I-GABE ha scritto: mar 03 ago 2021, 19:14:58
gabry83 ha scritto:
malpensante ha scritto: lun 02 ago 2021, 22:01:45 Sono partito dal satellite B il 25 giugno ed era interamente dedicato ai voli Schengen.
mia moglie è partita il 30 luglio per l'Ucraina dal B
Ricordati che i gates al satellite C si chiamano B...


Sent from my iPhone using Tapatalk
Riporto solo quanto ci hanno detto in fase di check in. Io sono rimasto in Italia mentre lei è partita.
Io pre pandemia sapevo che i miei voli per Austria e Germania partivano dal gate A, sempre intorno al 30-40. Ora, quando ricapiterà, potrei perdermi.

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » mer 04 ago 2021, 22:21:11

Spero sia il thread giusto…

Qualcuno ha notizie di prima mano sulla ripresa del volo CX da/per HKG?
Sarebbe dovuto ripartire ad agosto, poi al 3 settembre, ulteriormente rimandato al 18 e ora la prima rotazione pare essere quella del 2 ottobre.

Grazie

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26953
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 04 ago 2021, 22:21:41

malpensante ha scritto:Idem con patate, se arrivi in treno devi scegliere se prendere la grande scala mobile di destra o quella di sinistra e lì dovrebbero esserci cartelli giganteschi con l’indicazione dei banchi check-in della tua compagnia, indicazione che non sono riuscito a trovare nemmeno sulla app.
Basta cercare sul monitor il tuo volo e relativa isola check in, così poi scegli se destra (1-11) o sinistra (12-24)...
Certo sarebbe più semplice avere un cartello coi vettori e relative indicazioni per dove salire al check in

Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14493
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda malpensante » gio 05 ago 2021, 09:23:35

Un cartello GRANDE si vede a distanza e non c’è bisogno di avvicinarsi, perdendo tempo, per cercare il volo sui monitor. Si ha bisogno di sapere il banco check-in della compagnia, non quello del volo.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » gio 05 ago 2021, 12:07:08

malpensante ha scritto: gio 05 ago 2021, 09:23:35 Un cartello GRANDE si vede a distanza e non c’è bisogno di avvicinarsi, perdendo tempo, per cercare il volo sui monitor. Si ha bisogno di sapere il banco check-in della compagnia, non quello del volo.
Il numero della zona check-in si può vedere comodamente da casa a partire dal giorno prima sul sito Sea o sull'app e cosi si risparmia tempo in aeroporto, inoltre molte compagnie segnalano la zona check.in in fase di web check.in sul loro sito o app.

Per il discorso di mettere dei cartelli, il problema è che nel tempo le compagnie cambiano, ne arrivano di nuove, alcune cambiano la zona check-in ecc, dovresti stare continuamente ad aggiornare i cartelli e considerando che la manutenzione è una parola praticamente sconosciuta in Sea, rischieresti di avere per anni lo stesso cartello iniziale con indicazioni sbagliate e non piu' aggiornate ai pax.

easyMXP
Messaggi: 4721
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 05 ago 2021, 13:31:16

cesare.caldi ha scritto: gio 05 ago 2021, 12:07:08 Il numero della zona check-in si può vedere comodamente da casa a partire dal giorno prima sul sito Sea o sull'app e cosi si risparmia tempo in aeroporto, inoltre molte compagnie segnalano la zona check.in in fase di web check.in sul loro sito o app.

Per il discorso di mettere dei cartelli, il problema è che nel tempo le compagnie cambiano, ne arrivano di nuove, alcune cambiano la zona check-in ecc, dovresti stare continuamente ad aggiornare i cartelli e considerando che la manutenzione è una parola praticamente sconosciuta in Sea, rischieresti di avere per anni lo stesso cartello iniziale con indicazioni sbagliate e non piu' aggiornate ai pax.
Ma quanta gente credi che guardi la zona checkin a casa prima di andare in aeroporto? Dai, il 99.9% dei pax non sono dei nerd dell'aviazione...

Per i cartelli, basterebbero due espositori a stecche, la compagnia si sposta da destra a sinistra? Si tira fuori la stecca da una parte e si mette dall'altra.
Oppure, visto che siamo nel 2021, due monitor giganti.
Non ci vuole molto, basta qualche dirigente che al posto di tenere il c*** in ufficio faccia un giro ogni tanto in aeroporto a vederlo con gli occhi del passeggero.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » gio 05 ago 2021, 15:04:14

maclover ha scritto: mer 04 ago 2021, 22:21:11 Spero sia il thread giusto…

Qualcuno ha notizie di prima mano sulla ripresa del volo CX da/per HKG?
Sarebbe dovuto ripartire ad agosto, poi al 3 settembre, ulteriormente rimandato al 18 e ora la prima rotazione pare essere quella del 2 ottobre.

Grazie
Piu' che la data di riapertura del volo bisogna valutare se c'è mercato per riaprirlo, l'ultima ordinanza di Speranza ha spostato Hong Kong dall' elenco E a quello D, questo vuol dire che adesso è permesso entrare/rientrare in Italia da Hong Kong anche per turismo senza motivazioni, questo per le autorità italiane.
Per il lato di Hong Kong tutto è ancora bloccato e in ingresso è obbligatoria la quarantena.
In queste condizioni gli unici pax che potrebbero realisticamente volare sarebbero cittadini di Hong Kong diretti in Italia e rientro. Ci sono poi i transiti via HKG ma con la quasi totalità di paesi asiatici ancora chiusi anche i transiti saranno praticamente zero. Resta il traffico cargo in stiva, ma non so se questo basti a fare andare il volo almeno in pareggio per consentirne la riapertura.

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » gio 05 ago 2021, 15:19:46

cesare.caldi ha scritto: gio 05 ago 2021, 15:04:14 Piu' che la data di riapertura del volo bisogna valutare se …
A me invece interessa la data di riapertura, guarda un po’…
Anzi, quella la conosco: 2 ottobre e ho pure un biglietto già staccato.

Ma, come scritto prima, visto che la data di ripartenza è già stata spostata 3 volte, mi chiedevo se qualcuno potesse avere info di prima mano.
Ovviamente tutto può sempre cambiare repentinamente e fino a che CX233 non decollerà da HKG quello stesso giorno, tutto potrebbe saltare.
Ma, magari, qualche frequentatore del forum può offrire insights indipendentemente dal mercato, le liste governative etc etc

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 06 ago 2021, 18:09:36

Spero che il tuo volo sarà confermato comunque e questo vale in generale per tutti i voli, le compagnie non si divertono a continuare a spostare la ripartenza di rotte o a dover ridurre e modificare operativi e frequenze, se lo fanno è perché le varie restrizioni esistenti fanno si che non ci sia un numero di pax sufficiente per fare riaprire il volo. Se ci fosse la domanda sufficiente per riaprire I voli al 100% stai sicuro che le compagnie gli riattiverebbero al più presto

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » ven 06 ago 2021, 23:39:25

Grazie Cesare, ma è tutto quanto più che ovvio, fintanto scontato.

CX ha mantenuto quasi sempre aperti i voli per LHR/MAN/CDG/FRA/AMS che seppur con schedule ridotto continuano ad operare.
Per agosto è stata caricato la ZRH e la MXP: la prima è regolarmente partita (pur essendoci anche LX ad operare la rotta) mentre la seconda no, procrastinata prima a inizio settembre, poi alla metà e infine a inizio ottobre.

Detto tutto questo, sapendo che molti addetti ai lavori frequentano il forum, semplicemente ho provato a chiedere a chi ha info di prima mano quanto sia realistica questa nuova ripartenza o quanto sia a rischio di ulteriore slittamento.

skyrobbie
Messaggi: 2464
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda skyrobbie » sab 07 ago 2021, 12:47:22

maclover ha scritto:
CX ha mantenuto quasi sempre aperti i voli per LHR/MAN/CDG/FRA/AMS che seppur con schedule ridotto continuano ad operare.
Per agosto è stata caricato la ZRH e la MXP: la prima è regolarmente partita (pur essendoci anche LX ad operare la rotta) mentre la seconda no, procrastinata prima a inizio settembre, poi alla metà e infine a inizio ottobre.
esatto, a dicembre poi sembra torni quasi giornaliero! :?

lo stesso discorso vale per KU: ha riattivato quasi tutta la rete europea, eccetto l'Italia, i voli pero' sono prenotabili almeno da dicembre.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » sab 07 ago 2021, 17:56:43

maclover ha scritto: ven 06 ago 2021, 23:39:25 Grazie Cesare, ma è tutto quanto più che ovvio, fintanto scontato.

CX ha mantenuto quasi sempre aperti i voli per LHR/MAN/CDG/FRA/AMS che seppur con schedule ridotto continuano ad operare.
Per agosto è stata caricato la ZRH e la MXP: la prima è regolarmente partita (pur essendoci anche LX ad operare la rotta) mentre la seconda no, procrastinata prima a inizio settembre, poi alla metà e infine a inizio ottobre.

Detto tutto questo, sapendo che molti addetti ai lavori frequentano il forum, semplicemente ho provato a chiedere a chi ha info di prima mano quanto sia realistica questa nuova ripartenza o quanto sia a rischio di ulteriore slittamento.
Tutti quelli che citi tranne MAN, sono importanti hub europei, dove il volo CX ha la possibilità di intercettare transiti pur sempre in misura ridotta rispetto al solito. E' normale che le compagnie nella riattivazione delle rotte diano la precedenza ai voli verso aeroporti hub che possono garantirgli transiti e collegamenti anche con le destinazioni dirette ancora non riattivate. In quest' ottica purtroppo MXP rischia di essere quasi sempre uno degli ultimi aeroporti a venire riattivato, e questo vale in generale per tutti i voli di LR non solo per CX.

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » sab 07 ago 2021, 19:25:10

Ci rinuncio :doh:

gabrio
Messaggi: 294
Iscritto il: mar 02 apr 2013, 22:32:19

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda gabrio » sab 07 ago 2021, 22:11:31

Di AirChina si sa qualcosa?
Sicuramente il solo volo Neos é ampiamente insufficiente, soprattutto considerate se stringenti regole applicate dalla Cina per entrare

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » sab 07 ago 2021, 23:37:10

gabrio ha scritto: sab 07 ago 2021, 22:11:31 Di AirChina si sa qualcosa?
Sicuramente il solo volo Neos é ampiamente insufficiente, soprattutto considerate se stringenti regole applicate dalla Cina per entrare
F1

Piu' che la data di riapertura del volo AirChina, bisogna valutare se c'è mercato per riaprirlo, l'ultima ordinanza di Speranza non ha spostato la Repubblica Popolare Cinese dall' elenco E: questo vuol dire che adesso non è ancora permesso entrare/rientrare in Italia dala Cina per turismo o senza motivazioni, questo per le autorità italiane.
Per il lato cinese tutto è ancora bloccato e in ingresso è obbligatoria la quarantena.
In queste condizioni gli unici pax che potrebbero realisticamente volare sarebbero cittadini di cinesi o italiani che rientrano in patria.

Ci sono poi i transiti, ma con la quasi totalità di paesi asiatici ancora chiusi anche i transiti saranno praticamente zero. Resta il traffico cargo in stiva, ma non so se questo basti a fare andare il volo almeno in pareggio per consentirne la riapertura.

F2

le compagnie non si divertono a continuare a non riaprire le rotte o a dover ridurre e modificare operativi e frequenze, se lo fanno è perché le varie restrizioni esistenti fanno si che non ci sia un numero di pax sufficiente per fare riaprire il volo. Se ci fosse la domanda sufficiente per riaprire I voli al 100% stai sicuro che le compagnie li riattiverebbero al più presto

F3

è normale che le compagnie nella riattivazione delle rotte diano la precedenza ai voli verso aeroporti hub che possono garantirgli transiti e collegamenti anche con le destinazioni dirette ancora non riattivate. In quest' ottica purtroppo MXP rischia di essere quasi sempre uno degli ultimi aeroporti a venire riattivato, e questo vale in generale per tutti i voli di LR non solo per CA.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26953
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 08 ago 2021, 08:12:11

Air China opera regolarmente dall'inizio della in pandemia i voli da Pechino e Shanghai a Malpensa con aereo passeggeri pieni di merce, collegamenti che altrove non sono stati mantenuti ma del resto si sa bene che rapporti economici e industriali ruotano nel Nord Italia.

Non appena sarà possibile imbarcare i passeggeri questi voli torneranno in vendita, e probabilmente non saranno gli unici.

Su Cathay vale bene o male lo stesso discorso, al momento il volo programmato non è ancora sicuro che parta, del resto con questa pandemia le condizioni cambiano da un giorno all'altro e qualsiasi programmazione a +30g è ballerina
Malpensa airport user

milmxp
Messaggi: 1866
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda milmxp » dom 08 ago 2021, 10:06:44

I-Alex ha scritto: dom 08 ago 2021, 08:12:11 Air China opera regolarmente dall'inizio della in pandemia i voli da Pechino e Shanghai a Malpensa con aereo passeggeri pieni di merce, collegamenti che altrove non sono stati mantenuti ma del resto si sa bene che rapporti economici e industriali ruotano nel Nord Italia.

Non appena sarà possibile imbarcare i passeggeri questi voli torneranno in vendita, e probabilmente non saranno gli unici.

Su Cathay vale bene o male lo stesso discorso, al momento il volo programmato non è ancora sicuro che parta, del resto con questa pandemia le condizioni cambiano da un giorno all'altro e qualsiasi programmazione a +30g è ballerina
Tra l'altro dovrebbero fare all'incirca 3 voli al giorno, mentre con il pax non hanno mai superato i due voli.
China Eastern, dopo una winter in cui è stata assente, ha ripreso i voli cargo in massa, non saprei quantificare il numero di voli, ma capitano giorni con due/tre aerei contemporaneamente.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6276
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 08 ago 2021, 11:06:13

gabrio ha scritto: sab 07 ago 2021, 22:11:31 Sicuramente il solo volo Neos é ampiamente insufficiente, soprattutto considerate se stringenti regole applicate dalla Cina per entrare
Il volo Neos su Nanchino è stato sospeso a causa di chiusura dell' aeroporto di Nanchino per alcuni casi di positivi trovati. Al momento non ci sono voli diretti pax Italia-Cina e per poter fare scalo le autorità cinesi richiedono una particolare autorizzazione per volare.

Dal sito viaggiaresicuri:

L’Ambasciata della RPC in Italia ha informato che a coloro che partono dall’Italia non è permesso di raggiungere la Cina con voli che effettuano transito in Paesi terzi, ma solo con voli diretti. L’unico volo diretto è operato dalla compagnia aerea NEOS SpA sulla tratta Milano Malpensa– Nanchino.
Per imbarcarsi su un vettore aereo diretto verso la Cina è necessario ottenere un codice sanitario QR con il logo “HDC”, rilasciato dall’Ambasciata o dai Consolati Generali cinesi in Italia. Esso non viene rilasciato a coloro che fanno transito in un terzo Paese per raggiungere la Cina.

Tuttavia, dal 29 luglio 2021, in considerazione della momentanea interruzione delle attività dell’aeroporto di Nanchino e della conseguente sospensione dei voli diretti dall’Italia, l’Ambasciata cinese ha comunicato la possibilità di recarsi dall’Italia in Cina con voli attraverso Paesi terzi, con un unico scalo di transito. Ciò potrà avvenire solo fino al momento della ripresa dei voli diretti, richiedendo i codici sanitari alle Ambasciate e ai Consolati cinesi in Italia e nell'area di transito secondo la normativa di riferimento.

gabrio
Messaggi: 294
Iscritto il: mar 02 apr 2013, 22:32:19

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda gabrio » dom 08 ago 2021, 14:23:33

cesare.caldi ha scritto: dom 08 ago 2021, 11:06:13
gabrio ha scritto: sab 07 ago 2021, 22:11:31 Sicuramente il solo volo Neos é ampiamente insufficiente, soprattutto considerate se stringenti regole applicate dalla Cina per entrare
Il volo Neos su Nanchino è stato sospeso a causa di chiusura dell' aeroporto di Nanchino per alcuni casi di positivi trovati. Al momento non ci sono voli diretti pax Italia-Cina e per poter fare scalo le autorità cinesi richiedono una particolare autorizzazione per volare.

Dal sito viaggiaresicuri:

L’Ambasciata della RPC in Italia ha informato che a coloro che partono dall’Italia non è permesso di raggiungere la Cina con voli che effettuano transito in Paesi terzi, ma solo con voli diretti. L’unico volo diretto è operato dalla compagnia aerea NEOS SpA sulla tratta Milano Malpensa– Nanchino.
Per imbarcarsi su un vettore aereo diretto verso la Cina è necessario ottenere un codice sanitario QR con il logo “HDC”, rilasciato dall’Ambasciata o dai Consolati Generali cinesi in Italia. Esso non viene rilasciato a coloro che fanno transito in un terzo Paese per raggiungere la Cina.

Tuttavia, dal 29 luglio 2021, in considerazione della momentanea interruzione delle attività dell’aeroporto di Nanchino e della conseguente sospensione dei voli diretti dall’Italia, l’Ambasciata cinese ha comunicato la possibilità di recarsi dall’Italia in Cina con voli attraverso Paesi terzi, con un unico scalo di transito. Ciò potrà avvenire solo fino al momento della ripresa dei voli diretti, richiedendo i codici sanitari alle Ambasciate e ai Consolati cinesi in Italia e nell'area di transito secondo la normativa di riferimento.
È quello che ho scritto “…volo Neos ampiamente insufficiente…”

Avatar utente
maclover
Messaggi: 188
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda maclover » lun 09 ago 2021, 09:30:29

skyrobbie ha scritto: sab 07 ago 2021, 12:47:22
maclover ha scritto: Per agosto è stata caricato la ZRH e la MXP: la prima è regolarmente partita (pur essendoci anche LX ad operare la rotta) mentre la seconda no, procrastinata prima a inizio settembre, poi alla metà e infine a inizio ottobre.

esatto, a dicembre poi sembra torni quasi giornaliero! :?

Da schedule caricato dovrebbe tornare giornaliero con la W21, quindi dal 31 ottobre.
Evidentemente il trend di prenotazioni da MXP non è andato sufficientemente bene per far ripartire la rotta da agosto mentre ZRH deve avere centrato i target poiché è ripartita come da piano.

Ora come dicevo è spostata a inizio ottobre con la MAD e alla fine dello stesso mese riprendono anche la BCN e la FCO.

Ovviamente il tutto da confermare, non solo per l’evoluzione della pandemia ma anche per il trend di prenotazioni, visto che i biglietti sono in vendita.
Speravo difatti che qualcuno avesse info di prima mano sull’andamento dei booking per poter azzardare una previsione

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14493
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: il riavvio di Malpensa e delle rotte

Messaggio da leggereda malpensante » lun 09 ago 2021, 10:22:01

La tratta Zurigo-Hong Kong ha una forte componente finanziaria, come la Hong Kong-Singapore, legata al trasferimento di asset in oriente dopo la fine del segreto bancario svizzero. Questo ovviamente si aggiunge all’ampia disponibilità di transiti a ZRH.

Comunque, tra i voli intercontinentali più importanti, a Malpensa mancano soltanto quelli per Hong Kong, Beijing e Shanghai, a parte San Paolo perché Latam non ha il becco di un quattrino. Praticamente tutto il resto è ripartito.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 133 ospiti