Neos guarda agli Usa, Canada... evoluzione da Mxp

le news dal "Città di Milano"
KL63
Messaggi: 2846
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda KL63 » sab 13 mar 2021, 17:59:55

belumosi ha scritto: sab 13 mar 2021, 14:05:43
cesare.caldi ha scritto: sab 13 mar 2021, 12:25:15
I-Alex ha scritto: sab 13 mar 2021, 11:59:08 Non a caso se arriva l'autorizzazione dal DOT, Neos è pronta dal 29 Marzo a vendere i due voli Covid tested ai passeggeri autorizzati a volare tra Milano e New York
Attualmente nei voli cargo con 787 imbarcano merce anche in cabina passeggeri? Tipo i voli con scatoloni appoggiati sui sedili e simili.

In questo caso se vengono autorizzati al trasporto pax non potrebbero piu' usare la cabina per il cargo. Bisogna vedere se i pochi pax che possono volare riescono a compensare la perdita di guadagno di questo cargo aggiuntivo.
L'aereo resterà full cargo sopra e sotto. Ogni pax dovrà portare uno scatolone sulle ginocchia. Leggero in J, più pesante in Y. :mrgreen:
:D
Secondo me non si può fare. Ci sono i sistemi di ventilazione e le procedure antincendio adeguare e la paratia penso dovrà essere resistente al fuoco. Specie dopo quello che accadde a quell'aero combi sud africano un po' di anni fa.

spanna
Messaggi: 3367
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda spanna » sab 13 mar 2021, 21:15:07

paratia resistente al fuoco per quale motivo? Quando hai il fuoco nella zona cargo a cosa ti serve la paratia antifuoco?
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...One...

Mauz
Messaggi: 2399
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda Mauz » lun 15 mar 2021, 01:04:21

In teoria basterebbe mettere una limitazione al tipo di merce. Niente roba anche solo vagamente infiammabile in cabina...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 15 mar 2021, 08:46:42

Salvo errori se ci sono passeggeri a bordo puoi mettere solo la posta in cabina, non credo ci siano deroghe per le merci.
Neos come del resto Air China e Qatar (per citare solo i casi più importanti su Malpensa) volano già ogni giorno con solo merce in stiva, a seconda del velivolo caricano (es. CA) 11 posizioni di cargo per circa 50.000 kg e sono in guadagno, merito dei prezzi lievitati da inizio pandemia e l'assenza di belly su quasi tutta l'Europa...
Neos vuole sfruttare il momento "magico del cargo" su aerei passeggeri imbarcando chi ha necessità e possibilità di volare, volava già 1x cargo ora salito a 2xw, il rischio start up oggi è molto basso, un domani decideranno se ci rinviare o rinunciare.

La JFK è la rotta più trafficata da Milano e nonostante l'offerta già elevata è quella più facile da riempire. Soprattutto ora che non ci sono vettori tricolori sulla tratta.
Malpensa airport user

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 15 mar 2021, 11:25:21

C'e' da dire pero' che l'offerta di NEOS non sarebbe all'altezza di quella dei competitors, con un aeromobile configurato solo in Y e Y+. Non esattamente la configurazione piu' adatta!

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 15 mar 2021, 11:35:45

I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:25:21 C'e' da dire pero' che l'offerta di NEOS non sarebbe all'altezza di quella dei competitors, con un aeromobile configurato solo in Y e Y+. Non esattamente la configurazione piu' adatta!
Secondo me invece in questo momento va benissimo, tanto chi viaggia in J continua a viaggiare con chi ha sempre viaggiato, gli altri vogliono spendere poco e farli viaggiare in Y su un efficiente 787-9 già pagato dal cargo è perfetto.

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 15 mar 2021, 11:39:20

easyMXP ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:35:45
I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:25:21 C'e' da dire pero' che l'offerta di NEOS non sarebbe all'altezza di quella dei competitors, con un aeromobile configurato solo in Y e Y+. Non esattamente la configurazione piu' adatta!
Secondo me invece in questo momento va benissimo, tanto chi viaggia in J continua a viaggiare con chi ha sempre viaggiato, gli altri vogliono spendere poco e farli viaggiare in Y su un efficiente 787-9 già pagato dal cargo è perfetto.
Se lo vedi in maniera opportunistica si', ma per quanto tempo?

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 15 mar 2021, 14:14:38

I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:39:20
easyMXP ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:35:45
I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:25:21 C'e' da dire pero' che l'offerta di NEOS non sarebbe all'altezza di quella dei competitors, con un aeromobile configurato solo in Y e Y+. Non esattamente la configurazione piu' adatta!
Secondo me invece in questo momento va benissimo, tanto chi viaggia in J continua a viaggiare con chi ha sempre viaggiato, gli altri vogliono spendere poco e farli viaggiare in Y su un efficiente 787-9 già pagato dal cargo è perfetto.
Se lo vedi in maniera opportunistica si', ma per quanto tempo?
Dipende da quello che vuole fare Neos. Se vuole fare un hub a MXP, magari con i feed insieme a Ego, la mancanza della J è un problema. Se vuole fare un hub turistico, con voli 1-2-3xw verso destinazioni turistiche (Florida, Caraibi, Messico, California solo estiva, Thailandia, ecc.) Y/Y+ possono bastare.

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 15 mar 2021, 14:27:30

Per le mete turistiche probabilmente vero, ma per NYC - dove comunque c'e' molta offerta e tariffe leisure non mancano - mi pare che qualche problema ci sarebbe. Post-covid, ovviamente... per il momento approfittare dell'opportunita' ci puo' stare.

Edit: a part che un MXP-LAX diretto su carro bestiame io lo eviterei come la morte, piuttosto un malefico scalo a NY! :lol:

milmxp
Messaggi: 1801
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda milmxp » lun 15 mar 2021, 17:00:16

I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 14:27:30 Per le mete turistiche probabilmente vero, ma per NYC - dove comunque c'e' molta offerta e tariffe leisure non mancano - mi pare che qualche problema ci sarebbe. Post-covid, ovviamente... per il momento approfittare dell'opportunita' ci puo' stare.

Edit: a part che un MXP-LAX diretto su carro bestiame io lo eviterei come la morte, piuttosto un malefico scalo a NY! :lol:
Le poltrone di economy hanno 81 cm di spazio, mi sa che è lo standard.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6140
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 15 mar 2021, 17:21:13

Se vogliono puntare a rimanere attivi negli USA e non solo per sfruttare il momento, punterei su destinazioni non servite e per importanza turistica e di traffico per iniziare direi Miami che non è piu' collegata con voli diretti.

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 15 mar 2021, 17:40:58

Il problema e' che se il cargo rende su NY e i passeggeri (turistici) su Miami non riesci a combinare molto bene le due cose - per questo sostenevo sopra che una cosa e' sfruttare un'opportunita' corrente (e limitata nel tempo), un'altra pensare di poter far girare il business su un periodo piu' lungo, tornati a una (quasi) normalita'.

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 15 mar 2021, 17:43:07

milmxp ha scritto: lun 15 mar 2021, 17:00:16
milmxp ha scritto: lun 15 mar 2021, 17:00:16 Edit: a part che un MXP-LAX diretto su carro bestiame io lo eviterei come la morte, piuttosto un malefico scalo a NY! :lol:
Le poltrone di economy hanno 81 cm di spazio, mi sa che è lo standard.
La mia considerazione e' generale. Chiamami snob, ma se viaggio (specie se ho poco tempo per recuperare da jet lag, etc...) preferisco farlo in maniera piu' comoda (leggasi business). Se invece devo fare un volo di 13h in economy, preferisco spezzarlo in due, con uno scalo.

milmxp
Messaggi: 1801
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda milmxp » lun 15 mar 2021, 17:47:07

I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 17:43:07
milmxp ha scritto: lun 15 mar 2021, 17:00:16
milmxp ha scritto: lun 15 mar 2021, 17:00:16 Edit: a part che un MXP-LAX diretto su carro bestiame io lo eviterei come la morte, piuttosto un malefico scalo a NY! :lol:
Le poltrone di economy hanno 81 cm di spazio, mi sa che è lo standard.
La mia considerazione e' generale. Chiamami snob, ma se viaggio (specie se ho poco tempo per recuperare da jet lag, etc...) preferisco farlo in maniera piu' comoda (leggasi business). Se invece devo fare un volo di 13h in economy, preferisco spezzarlo in due, con uno scalo.
Ci mancherebbe, ognuno ha i propri gusti e le proprie esigenze e abitudini :mrgreen:

Avatar utente
D960
Messaggi: 1498
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda D960 » lun 15 mar 2021, 18:03:29

Stiamo facendo castelli di carte sul nulla. Per ora sappiamo che è stato richiesto urgentemente al DOT di volare negli USA da parte di Neos. Quel che verrà, sarà.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Mattia
Messaggi: 2424
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda Mattia » lun 15 mar 2021, 20:30:59

easyMXP ha scritto: lun 15 mar 2021, 14:14:38
I-GABE ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:39:20
easyMXP ha scritto: lun 15 mar 2021, 11:35:45
Secondo me invece in questo momento va benissimo, tanto chi viaggia in J continua a viaggiare con chi ha sempre viaggiato, gli altri vogliono spendere poco e farli viaggiare in Y su un efficiente 787-9 già pagato dal cargo è perfetto.
Se lo vedi in maniera opportunistica si', ma per quanto tempo?
Dipende da quello che vuole fare Neos. Se vuole fare un hub a MXP, magari con i feed insieme a Ego, la mancanza della J è un problema. Se vuole fare un hub turistico, con voli 1-2-3xw verso destinazioni turistiche (Florida, Caraibi, Messico, California solo estiva, Thailandia, ecc.) Y/Y+ possono bastare.
Se vuole fare hub a MXP avranno bisogno di altri aerei, configurabili all'occorrenza...oltre a poter comunque riconfigurare quelli esistenti nel caso

belumosi
Messaggi: 3192
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda belumosi » lun 15 mar 2021, 20:47:02

D960 ha scritto: lun 15 mar 2021, 18:03:29 Stiamo facendo castelli di carte sul nulla. Per ora sappiamo che è stato richiesto urgentemente al DOT di volare negli USA da parte di Neos. Quel che verrà, sarà.
Quoto.

Ale330
Messaggi: 159
Iscritto il: dom 02 ott 2016, 14:00:59

Re: Arrivato sesto 787-9 Neos, nel 2021 i primi 737 Max

Messaggio da leggereda Ale330 » mer 31 mar 2021, 10:09:24

https://twitter.com/theaeronetwork/stat ... 64737?s=19
Canadian Transportation Agency on 29MAR21 authorized Italian carrier Neos' application to operate service between Canada and the European Community and its Member States

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 01 apr 2021, 00:06:04

Nuovi 787, nuovi 737 Max, diritti per gli USA e Canada, se non fosse Neos sembrerebbe quello che nelle dichiarazioni avrebbe dovuto essere l'inizio di Air Italy, salvo poi ripiegare su 330 e 737 d'annata.

Qualcuno ha capito invece Neos cosa vuole farci?

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 01 apr 2021, 08:28:09

Bella domanda.
Con i 787 in quella configurazione la vedo però dura attrarre passeggeri più alto-spendenti sul LR.
Il che è un peccato, se dovessero coprire rotte attualmente scoperte, mentre può essere addirittura un danno se semplicemente andassero a coprirne altre già servite.


Sent from my iPhone using Tapatalk

BAlorMXP
Messaggi: 1857
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda BAlorMXP » gio 01 apr 2021, 09:08:54

Potrebbe anche essere un modello “Condor” senza doversi spingere su Edmonton, Anchorage, Fort Lauderdale ecc


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

milmxp
Messaggi: 1801
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda milmxp » gio 01 apr 2021, 09:40:00

BAlorMXP ha scritto: gio 01 apr 2021, 09:08:54 Potrebbe anche essere un modello “Condor” senza doversi spingere su Edmonton, Anchorage, Fort Lauderdale ecc


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Sarà l'autorizzazione canadese, ma a me Neos ispira un modello Air Transat.

spanna
Messaggi: 3367
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda spanna » gio 01 apr 2021, 11:26:49

Neos quando tutti gli altri stanno ridimensionando o al massimo tirando i remi in barca sta invece investendo, rinnovando la flotta ed espandendosi. Complimenti a loro, con la crisi di alitalia sicuramente si aprono degli spazi, virus permettendo. Chissà...
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...One...

Ale330
Messaggi: 159
Iscritto il: dom 02 ott 2016, 14:00:59

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda Ale330 » gio 01 apr 2021, 11:29:55

Neos questa estate avrà una flotta Lungo Raggio attiva in pari con Alitalia. Con il vantaggio di avere una macchina nuova, efficiente e moderna come il 787. Assurdo se pensiamo a quanti aerei LR avevano le 2 prima della pandemia

BAlorMXP
Messaggi: 1857
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: Neos guarda agli Usa

Messaggio da leggereda BAlorMXP » gio 01 apr 2021, 14:17:08

milmxp ha scritto:
BAlorMXP ha scritto: gio 01 apr 2021, 09:08:54 Potrebbe anche essere un modello “Condor” senza doversi spingere su Edmonton, Anchorage, Fort Lauderdale ecc


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Sarà l'autorizzazione canadese, ma a me Neos ispira un modello Air Transat.
Di fatto il modello al quale alludo è un mix linea-leisure che permetterebbe di riempire con TO fra l’altro con collegamenti dove si potrebbe parlare anche di Cargo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 49 ospiti