ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14294
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda malpensante » gio 23 gen 2020, 19:57:47

No

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 23 gen 2020, 22:37:37

miguel ha scritto:
RAV38 ha scritto:Ci sono dati recenti ottenibili da SEA'
Per chiudere il servizio immagino poca roba...
Come era ampiamente prevedibile.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14294
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Messaggio da leggereda malpensante » mar 15 giu 2021, 18:18:27

Malpensa hub virtuale: accordo Sea-Kiwi.com per lo sviluppo di ViaMilano
14/06/2021 Gabriele Ceresa

MALPENSA – Kiwi.com, azienda hi-tech attiva nel mondo dei viaggi online con un focus particolare sul virtual interlining e gli itinerari self-connect, è il partner principale dell’aeroporto di Milano Malpensa per il suo servizio ViaMilano. Si parla di itinerari self-connect quando per raggiungere la destinazione finale il passeggero utilizza due o più compagnie aeree che non hanno alcun rapporto di collaborazione fra di esse, utilizzando quindi più biglietti separati. Quando i viaggiatori prenotano un itinerario self-connect con scalo all’aeroporto di Milano Malpensa sui siti web di Kiwi.com o dell’aeroporto di Milano Malpensa, in caso di transito inferiore alle 3 ore, riceveranno il ViaMilano Smart Pass, che garantirà loro di velocizzare la fase di transfer grazie al servizio FastTrack.

Malpensa hub virtuale

L’aeroporto di Milano Malpensa è il secondo aeroporto più grande d’Italia da cui è possibile raggiungere svariate destinazioni nel mondo, molto spesso non servite da altri aeroporti. Con quasi 195 destinazioni raggiunte da circa 82 vettori, le opportunità offerte ai viaggiatori sono molteplici, diversificate e alla portata di tutti i segmenti di traffico, grazie anche alla presenza in aeroporto delle maggior low cost. Il potente algoritmo di Kiwi.com in grado di combinare più di 800 vettori diversi, assieme al servizio ViaMilano, renderà possibile costruire esclusivi itinerari self-connect, facendo diventare così Milano Malpensa un hub virtuale di livello mondiale.

Il brand ViaMilano

Andrea Tucci, Direttore Aviation Business Development di SEA Aeroporti di Milano, afferma, “Il Gruppo SEA, nel 2012, è stato pioniere nella creazione e nello sviluppo del concept del self-connect con il brand ViaMilano. Crediamo che sia una delle modalità di viaggio imprescindibili su cui l’industria si sta orientando e che già costituisce una valida e spesso economica, alternativa alla più tradizionale offerta di itinerari in connessione proposta dai vettori. Il servizio disegnato da Kiwi.com è facile, comodo e rende fluida e senza intoppi l’esperienza di viaggio del passeggero. Kiwi.com, inoltre, mette a disposizione dei passeggeri il servizio a pagamento di un’assicurazione che copre il viaggio in caso di cancellazioni o modifiche del volo decise dal vettore. La collaborazione con Kiwi.com sfrutta il potenziale offerto dal vantaggioso posizionamento geografico di Malpensa, crocevia, nel periodo pre-pandemico, per circa 195 rotte servite da oltre 82 compagnie aeree. Il passeggero in transito a Malpensa potrà inoltre arricchire piacevolmente la sua esperienza di viaggio grazie all’ampia offerta di servizi per lo shopping ed il food disponibili in aeroporto.”
Golan Shaked, Chief Commercial Officer di Kiwi.com, ha aggiunto: “Siamo lieti che l’aeroporto di Milano Malpensa abbia riconosciuto Kiwi.com come il partner giusto per supportare la crescita del servizio ViaMilano. Dall’inizio della pandemia, gli itinerari self-connect hanno giocato un ruolo importante nel collegare destinazioni non più servite direttamente a causa dei tagli delle rotte da parte di varie compagnie aeree. Mentre il settore dei viaggi continua nel suo percorso di costante recupero, notiamo comunque persone che preferiscono scegliere da sole come raggiungere la loro destinazione, senza essere limitati nella loro scelta dagli accordi commerciali stipulati tra le compagnie aeree. Grazie alla capacità di Kiwi.com di connettere compagnie aeree che non collaborano fra di loro e creare itinerari unici, i viaggiatori di qualsiasi parte del mondo potranno raggiungere i luoghi e le isole più belle d’Italia via Milano Malpensa ed i viaggiatori che vivono in Italia potranno raggiungere qualsiasi destinazione nel mondo e godersi un’esperienza di transito semplice e rapida con il servizio ViaMilano”.

Ridurre i tempi di connessione

Il voucher gratuito per il FastTrack fornito con lo Smart Pass aiuterà i passeggeri a ridurre i tempi di connessione e raggiungere più velocemente il gate del volo successivo, dando loro più tempo per acquistare specialità enogastronomiche italiane o provare un vero espresso italiano prima di proseguire il viaggio. L’aeroporto di Milano Malpensa e Kiwi.com stanno già valutando come estendere il servizio per offrire nel prossimo futuro ulteriori vantaggi e opzioni ai passeggeri che utilizzeranno l’aeroporto con hub virtuale e puntano a far crescere il servizio aumentando il traffico self-connect presso lo scalo.


https://www.malpensa24.it/malpensa-kiwi-viamilano/

RAV38
Messaggi: 967
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda RAV38 » mar 15 giu 2021, 20:13:35

Finalmente una iniziativa molto interessante. Complimenti a SEA. Molto dipenderà dal programma di inserimento di MXP nel portale di KIWI affinchè i potenziali passeggeri a livello mondiale siano informati. Comunque, a mio avviso, il mero self-connect, sia pure reso molto più efficiente dalla nuova intesa con SEA, dovrebbe essere integrato, nella stessa piattaforma informativa, con notizie su interessi turistici e culturali che MIlano come "smart doorway to Europe" e il nord Italia in genere offrono a chi potendo e volendo fare una sosta più prolungata fra un volo e l'altro ne sia informato. Non so come funzioni il sito di KIWI, ma penso che non pochi alberghi o amministrazioni regionali potrebbero essere interessati a inserire, naturalmente a pagamento, spot pubblicitari per attrarre turisti.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6140
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mar 15 giu 2021, 20:30:36

Qualche passeggero in più lo porterà ma penso poca cosa, quando ho provato a cercare voli in connessione su sistemi simili come worldwide for Easyjet il prezzo della combinazione proposta era sempre più alto rispetto a una connessione classica offerta da una major, inoltre spesso queste connessioni self hanno tempi di transito molto lunghi.
Infine il sito di appoggio a cui si sono affidati mi sembra non molto conosciuto, credo che una partnership con siti più famosi come kayak o expedia ad esempio avrebbe avuto una visibilità molto maggiore.

jetblue
Messaggi: 729
Iscritto il: gio 10 apr 2008, 17:34:22

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda jetblue » mar 15 giu 2021, 20:45:56

In pratica hanno copiato i vicini: https://www.milanbergamoairport.it/it/Bergamolynk/

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14294
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda malpensante » mar 15 giu 2021, 21:11:36

Vuol dire che i vicini ci avevano visto giusto.

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 15 giu 2021, 23:31:10

Un sito di nicchia, destinato a pochi viaggiatori di nicchia, immagino i numeri resteranno bassissimi, sperando di sbagliarmi.

BAlorMXP
Messaggi: 1857
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda BAlorMXP » mer 16 giu 2021, 09:24:11

Non sanno più che inventarsi pur di non sedersi al tavolo e cercare di risolvere una volta per tutte il problema.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 16 giu 2021, 09:47:20

Se fai qualcosa ti tirano le pietre, se non lo fai ti tirano le pietre.

Suvvia, nessuno immagina che sia la soluzione al problema, ma non vedo perche' qualsiasi iniziativa che non sia radere al suolo Linate debba costantemente essere considerata inutile e priva di senso. Non meravigliamoci poi se si finisce per alienarsi le simpatie di chi gravita al di fuori del forum (lettori casuali, persone del settore, SEA stessa...)

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 16 giu 2021, 15:12:28

I-GABE ha scritto: mer 16 giu 2021, 09:47:20 Se fai qualcosa ti tirano le pietre, se non lo fai ti tirano le pietre.

Suvvia, nessuno immagina che sia la soluzione al problema, ma non vedo perche' qualsiasi iniziativa che non sia radere al suolo Linate debba costantemente essere considerata inutile e priva di senso. Non meravigliamoci poi se si finisce per alienarsi le simpatie di chi gravita al di fuori del forum (lettori casuali, persone del settore, SEA stessa...)
Scusa, ma quanti transiti ha portato ViaMilano? Ha contribuito a portare o tenere almeno un volo LR? Se la prima risposta è un valore risibile e la seconda è zero, è una iniziativa sostanzialmente inutile. Non è che continuare a proporla per far vedere di essere avanti, 2.0 o 4.0, che LIN non è un problema, che abbiamo un sistema aeroportuale bellissimo, che LIN e MXP possano coesistere, ecc. ecc. la fa diventare una iniziativa da applausi.

KittyHawk
Messaggi: 5482
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 16 giu 2021, 16:16:18

Per valutare l'efficacia del ViaMilano basta rispondere a una sola domanda: il valore aggiunto complessivo per l'aeroporto generato dai passeggeri in più (si spera che almeno ci siano, in caso contrario non ha senso parlarne) è superiore al costo necessario per tenere in piedi il sistema?
Se la risposta è positiva si potrà discutere della sua efficacia rispetto ad altri sistemi incentivanti, in caso contrario, garantisse anche un paio di milioni di passeggeri supplementari, andrebbe eliminato.

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 16 giu 2021, 17:53:04

easyMXP ha scritto: mer 16 giu 2021, 15:12:28
I-GABE ha scritto: mer 16 giu 2021, 09:47:20 Se fai qualcosa ti tirano le pietre, se non lo fai ti tirano le pietre.

Suvvia, nessuno immagina che sia la soluzione al problema, ma non vedo perche' qualsiasi iniziativa che non sia radere al suolo Linate debba costantemente essere considerata inutile e priva di senso. Non meravigliamoci poi se si finisce per alienarsi le simpatie di chi gravita al di fuori del forum (lettori casuali, persone del settore, SEA stessa...)
Scusa, ma quanti transiti ha portato ViaMilano? Ha contribuito a portare o tenere almeno un volo LR? Se la prima risposta è un valore risibile e la seconda è zero, è una iniziativa sostanzialmente inutile. Non è che continuare a proporla per far vedere di essere avanti, 2.0 o 4.0, che LIN non è un problema, che abbiamo un sistema aeroportuale bellissimo, che LIN e MXP possano coesistere, ecc. ecc. la fa diventare una iniziativa da applausi.
Ho detto per caso che mi sembra l'idea migliore di sempre, che portera' MXP ad hub globale?
No. Ma mi chiedo se qualcuno dei presenti abbia avuto modo di verificare se e quanto SEA effettivamente spenda nel mettere in piedi questa collaborazione, al di la' di un po' di PR.
Io no, giusto per chiarire.
Ma in linea di principio, se e' a costo zero o quasi per SEA, non vedo dove sia il problema. Se invece sono stati spesi soldi che sarebbe stato meglio mettere altrove, e' un altro discorso.
Mi sembra comunque che alterarsi per l'iniziativa - sia fare polemica tanto per farla.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 16 giu 2021, 18:59:24

chissà se riapriranno i banchi info e deposito bagagli situati nelle zone arrivi - ritiro bagagli.

il 90% (e passa) dei pax registrati al via Milano erano pax Easyjet che autonomamente facevano self transit (molto spesso Easy to Easy) senza nemmwno usufruire del servizio, ora che è al T1 cambierà la musica?
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2846
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda KL63 » mer 16 giu 2021, 20:08:19

Una delle condizioni perché avesse più successo abbiamo sempre detto che fosse Easy al T1. Ora c'è e spero che ci rimanga per sempre. Con la ripresa del traffico post pandemia, che speriamo avvenga, il via Milano dovrebbe dare maggiori soddisfazioni.

easyMXP
Messaggi: 4684
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 16 giu 2021, 23:14:52

I-GABE ha scritto: mer 16 giu 2021, 17:53:04 Mi sembra comunque che alterarsi per l'iniziativa - sia fare polemica tanto per farla.
A me sembra che nessuno sia alterato.
Scettici sul successo dell'iniziativa, ma non credo sia un reato, no? Siamo su un forum di discussione!

I-GABE
Messaggi: 1863
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 16 giu 2021, 23:31:34

easyMXP ha scritto:
I-GABE ha scritto: mer 16 giu 2021, 17:53:04 Mi sembra comunque che alterarsi per l'iniziativa - sia fare polemica tanto per farla.
A me sembra che nessuno sia alterato.
Scettici sul successo dell'iniziativa, ma non credo sia un reato, no? Siamo su un forum di discussione!
Assolutamente, ma non mi riferivo a te:
BAlorMXP ha scritto:Non sanno più che inventarsi pur di non sedersi al tavolo e cercare di risolvere una volta per tutte il problema.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Sent from my iPhone using Tapatalk

BAlorMXP
Messaggi: 1857
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda BAlorMXP » gio 17 giu 2021, 13:07:13

I-GABE ha scritto:
easyMXP ha scritto:
I-GABE ha scritto: mer 16 giu 2021, 17:53:04 Mi sembra comunque che alterarsi per l'iniziativa - sia fare polemica tanto per farla.
A me sembra che nessuno sia alterato.
Scettici sul successo dell'iniziativa, ma non credo sia un reato, no? Siamo su un forum di discussione!
Assolutamente, ma non mi riferivo a te:
BAlorMXP ha scritto:Non sanno più che inventarsi pur di non sedersi al tavolo e cercare di risolvere una volta per tutte il problema.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Sent from my iPhone using Tapatalk
La mia non è alterazione, anzi è la constatazione che a Milano pur di non dimostrare che l’elefante nella stanza è sempre più grande si continua a far uscire dal cappello iniziative abbastanza comiche per giustificare lo “status quo”.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
carloz
Messaggi: 195
Iscritto il: gio 14 feb 2008, 09:41:25
Località: Milano

Re: ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda carloz » gio 17 giu 2021, 13:42:36

BAlorMXP ha scritto: gio 17 giu 2021, 13:07:13
La mia non è alterazione, anzi è la constatazione che a Milano pur di non dimostrare che l’elefante nella stanza è sempre più grande si continua a far uscire dal cappello iniziative abbastanza comiche per giustificare lo “status quo”.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tanto è ormai chiaro che lo status quo è volutamente mantenuto e praticamente irreversibile. Si tratta quindi di fare buon viso a cattivo gioco.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 54 ospiti