ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
algi66
Messaggi: 14
Iscritto il: gio 04 feb 2010, 10:26:59

ViaMilano, self hubbing:integrazioni, sviluppi e adesioni

Messaggio da leggereda algi66 » mer 01 dic 2010, 16:06:58

Avete visto questo nuovo servizio ?

ViaMilano è un nuovo servizio gratuito che offre la possibilità di raggiungere, attraverso lo scalo di Malpensa, centinaia di destinazioni direttamente dalla tua città, combinando anche tratte di compagnie aeree diverse.

http://www.flyviamilano.it

mi sembra un altro bel punto a favore di Malpensa ! :applausi:

KL63
Messaggi: 2846
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: ViaMilano

Messaggio da leggereda KL63 » mer 01 dic 2010, 17:20:58

direi che sia il famoso self hub che aveva promesso Bonomi, e direi che sia una gran bella iniziativa!!! :razz: :lol: :green: :clapp:

kco
Messaggi: 4696
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: ViaMilano

Messaggio da leggereda kco » mer 01 dic 2010, 18:02:08

Non mi pare sia stato incluso il frecciarossa. Male.

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ViaMilano

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 01 dic 2010, 19:09:52

'Ndo sta la versione in inglese? E il dominio, perché .it?

Credo sia ancora tutto in fase di costruzione.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 01 dic 2010, 20:55:48

finalmente si inizia! Speriamo venga implementato coi servizi e che possa servire a Mxp
ViaMilano è un nuovo servizio gratuito che offre la possibilità di raggiungere, attraverso lo scalo di Malpensa, centinaia di destinazioni direttamente dalla tua città, combinando anche tratte di compagnie aeree diverse.

Desk ViaMilano
Il giorno del volo, quando atterri a Malpensa, ritira i tuoi bagagli e consegnali al desk ViaMilano, riceverai un voucher che ti permetterà di usufruire dello sconto di 10 euro nei negozi convenzionati e del servizio di fast track gratuito per il secondo check in.
Miniatura

Miniatura

Miniatura
Malpensa airport user

amico_di_LHI
Messaggi: 205
Iscritto il: gio 23 apr 2009, 12:59:37

Re: ViaMilano

Messaggio da leggereda amico_di_LHI » mer 01 dic 2010, 21:43:06

janmnastami ha scritto:'Ndo sta la versione in inglese? E il dominio, perché .it?

Credo sia ancora tutto in fase di costruzione.
Sito ancora chiaramente under construction...non funziona nulla, un pastone di inglese e italiano...

Avatar utente
hal
Moderatore
Messaggi: 8304
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda hal » gio 02 dic 2010, 13:26:58

Evidentemente, considerata la complessità del progetto, che in quanto iunnovativo, non ha situazioni "storiche" a supporto, ritengo che si debba stare in attesa e vedere passo dopo passo come si evolvono le cose.
Il fatto stesso che il tutto stia partendo in sordina, la dice lunga sulla prudenza alla quale doverosamente SEA si sta attenendo.
Per quanto ci concerne seguiremo con estremo interesse l'evoluzione del progetto.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 7020
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda mxp98 » gio 02 dic 2010, 14:35:52

Bene,finalmente si parte.
In bocca al lupo!
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » gio 02 dic 2010, 17:24:38

Non è simile alla gestione transit negli Stati Uniti per i voli internazionali in arrivo negli Usa posto dogana?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » gio 02 dic 2010, 17:52:10

E credo non ci sia nessuna riprotezione in caso di ritardi e/o cancellazioni.......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

JL418
Messaggi: 117
Iscritto il: sab 27 giu 2009, 10:07:37

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda JL418 » gio 02 dic 2010, 18:40:26

dalle FAQ del sito:

#
7. Se perdo il volo cosa faccio?

SEA non si occupa della riprotezione. Puoi acquistare una polizza assicurativa che copre il rischio della perdita del volo e, in questo caso, contattare direttamente l’assicurazione.
Torna su
#
8. Un volo in partenza da MXP, aspetta un passeggero ViaMilano che fosse in ritardo a causa del volo in arrivo?

No, le compagnie aeree sono molto sensibili al rispetto degli orari e della puntualità e di norma non aspettano alcun passeggero.
Torna su
#
9. Se voglio recuperare il mio bagaglio che ho già consegnato al desk ViaMilano come faccio?

Ti devi rivolgere al banco check in di compagnia presso il terminal di partenza che provvederà ad attivare le procedure necessarie e a darti tutte le informazioni.
Torna su
#
10. Il passeggero TWOV (Transit WithOut Visa) può fruire di ViaMilano quando il terminal del volo d’arrivo è differente da quello di partenza?

No, non può lasciare l’area transiti senza visto e quindi non può ritirare il bagaglio, raggiungere il desk e ovviamente lasciare il terminal.
Torna su
#
11. Il passeggero TWOV (Transit WithOut Visa) può fruire di ViaMilano quando il terminal del volo d’arrivo è uguale a quello di partenza?

No, non può lasciare l’area arrivi senza visto e quindi, non può ritirare il bagaglio nè raggiungere il desk.

Ossia mancano tutti i privilegi tipici di un transito. Per me è poco utile, poi pensatela come volete voi. Sono abbastanza deluso, dopo tutta la pantomima che c'è stata mi aspettavo di più.

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » gio 02 dic 2010, 18:52:04

Bisognerebbe sapere in quanti già usufruiscono di questo servizio non ufficiale, mi spiego a Bgy molti dei voli su CIA si connettono con transiti non ufficiali da BGY per l'Europa con FR.......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

kco
Messaggi: 4696
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda kco » gio 02 dic 2010, 19:04:56

JL418 ha scritto: Ossia mancano tutti i privilegi tipici di un transito. Per me è poco utile, poi pensatela come volete voi. Sono abbastanza deluso, dopo tutta la pantomima che c'è stata mi aspettavo di più.
Sono daccordo con te mi pare un fallimento annunciato. Perchè dovrei impelagarmi in procedure strane quando le compagnie ti offrono di non curartene passando dai loro hub in cui il numero di voli è decisamente più elevato che a MXP?
E anche se volessi impelagarmi non usufruirei mai del servizio, io non voglio essere assicurato io voglio arrivare e basta!

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 02 dic 2010, 19:54:03

chi può scappa via Monaco, Francoforte, Parigi, Amsterdam, Londra e perchè no dal sud italia anche via Roma... solo i very price sensitive posso usare questo self hub, la polizza dovrebbe quanto meno provvedere la riprotezione sul primo volo utile non il rimborso del biglietto.

Tanto di cappello a Sea che sta cercandole tutte per attrarre passeggeri anche se questo progetto è già stato sperimentato su vari scali senza grossi risultati, il must potranno farlo le agenzie di viaggio convenzionate che se vogliono possono spingere ma il cliente accetta un simile transfer?

Il bus pare di capire non sia interpista...
Se non ho da ritirare il bagaglio posso usare i classici banchi transiti?
E se ho il bagaglio una volta ritirato e riconsegnato, perchè non posso tornare indietro e passare dal varco transiti?

Di sicuro il progetto non è finito ma andrà avanti con integrazioni e nel caso rivisitazione dello stesso in base anche ai riscontri sul campo ma bisogna migliorare un po' di cosette per renderlo attrattivo, tanto di cappello a Sea che si mette in gioco un'altra volta
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 4044
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 02 dic 2010, 22:39:03

giusta prudenza e rispetto ma:
a - prima avrei provato al T2 con la sola Easy come cominciano a fare altre lcost europee tipo Germanwings a Colonia: coincidenze agevolate o scontate (con buoni) oppure (come proposi) alberghi convenzionati in zona per chi prosegue il giorno successivo o entro 2-3 giorni ad esempio. Oppure buono pasto tra le attese voli. Oppure Sea che "compensa" il pax che ha un biglietto T2 (Easy) e T1 con un buono di 50 Euro poniamo (che recupererebbe con l'indotto di traffico maggiorato e spese del pax).
b - avrei invitato dei vettori charter a tornare al T2 ed alimentarsi reciprocamente con Easy. Questo sarebbe un segmento sensibile al prezzo dove (senza esagerate attese di 4-5 ore) sarebbe disposto anche a doppi chec-in.
c - dopo avrei provato con altri.
Aspettiamo e speriamo vada bene. Anches se (facciamo finta che io pensi ad alta voce) mi sembra più un tentativo per fare vedere che fanno piuttosto che
sembrare veramente convinti del risultato che giustifichi lo sforzo.
d -
Comunque la cosa migliore era ed è in ogni caso il T1. Satellite C e un altro molo a sud del satellite A.
Oppure continuare come previsto inizialmente con satellite 4 e 5 anche se magari leggermente più piccoli 5-6 aerei ciascuno). Oppure un altro molo a partire dall'hangar al catering collegato sotterraneamente al T1.
Metter in condizioni i vettori del T1 ad avere coincidenze rapide grazie a più bridge. Questo a mio avviso varrebbe il triplo dei pax in coincidenza. Questo non l'hanno ancora capito. A quel punto l'aeroporto (T1) si sarebbe venduto da sè. Agevolando in concreto i vettori che si sarebbero fatti promozione da soli, quindi anche a Mxp.
Penso che anche questo aspetto pesi a Lufthansa.

passaggi su spazi "reistretti e veloci" tra varie compagnie.

KittyHawk
Messaggi: 5482
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda KittyHawk » ven 03 dic 2010, 01:11:06

Secondo me, due sono i punti deboli del progetto: la mancata riprotezione e la mancanza di visibilità dell'offerta.
Ma, con un po' di buona volontà, potrebbero essere entrambi risolvibili.

MXP movimenta (non è vero, sono meno, ma la cifra mi semplifica i calcoli) 20 milioni di passeggeri. Se ognuno di essi pagasse 50 centesimi di euro di sovrapprezzo, ci sarebbe un budget di 10 milioni di euro all'anno con cui SEA potrebbe tranquillamente stipulare una polizza collettiva di riprotezione per il self-hubbing. Chi ne possa usufruire e con quali modalità è questione da sviscerare, ma già la possibilità che ciò avvenga metterebbe il self-hubbing sullo stesso piano dei normali transiti.

Per la visibilità dell'offerta non serve a nulla un sito web come quello che è stato creato. Chi cerca un volo usa dei motori di ricerca globali (es. travelocity, expedia etc.), non sceglie un aeroporto per poi vedere se lì riesce a crearsi un transito. Sfortunatamente questi siti propongono solo le combinazioni garantite da un'unica compagnia, con voli propri o in c/s. Ed è con questi siti web che SEA dovrebbe stipulare accordi, affinché nelle combinazioni di viaggio appaiano anche i transiti do-it-yourself. SEA dovrebbe agire come una compagnia aerea virtuale, che a certe condizioni garantisce gli stessi diritti delle major. Non è cosa impossibile, basta studiare bene la cosa.

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 03 dic 2010, 22:22:17

ci sono già decine di pax che usano il servizio, molti i transiti tra T1 e T2...

Alitalia, Airone e Lufthansa non hanno aderito all'iniziativa...
Malpensa airport user

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » ven 03 dic 2010, 23:44:08

Domande: In altri Aeroporti nel mondo è attivo un simile servizio? Esiti?
è già attivo il motore di ricerca ViaMil sui voli? Io non lo vedo......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » mer 08 dic 2010, 20:36:53

A voi funziona?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

MUSICA
Messaggi: 4044
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MUSICA » mer 08 dic 2010, 21:20:10

il fatto che AZ , Ap, Lh non aderiscono conferma quello che già ho scritto in altre situazioni.

E, con Lh, quello sopra è anche un discorso diretto coi loro vertici.

E' il T1, terzo satellite (e altri satelliti o moli da fare) che devono correre. Quelli sono il punto di svolta per loro. Un satellite che gestisca Schengen e non Schengen dove concentrare i voli per coincidenze veloci. Giù di qua, su di là. Basta. Finito. Crudo e semplice.
Anche la stessa AZ non può accettare la filosfia del "giù da qua, vai a quel terminal là (col bus)". Scherziamo? Senz'altro non lo possono spingere.
Come non potevano spingere (quanti illusi al tempo) : scendere da un LR a Mxp per andare a prendere il nazionale col bus a Linate (come altri che proponevano Cameri come terza pista di Mxp).

Lh si perderà mai la reputazione con trasferimenti T1 - T2. Peraltro con voli di un diretto concorrente seppur low cost come Easy. E' logico.
E' come pretendere che Platini facesse il gregario di Maradona o v.v. Ognuno giuoca per sè (o ci prova almeno :lol: ).

Secondo me questo è uno dei motivi per cui LH non è soddisfatta di SEA (e non lo nascondono).

Insomma: valido il progetto ma non può essere quello primario. Un conto è usare una Panda e un conto una Mercedes. Servono entrambe. Ma sono diverse.

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » sab 11 dic 2010, 23:35:44

Ma è possibile prenotare e pagare i voli direttamente dal sito di ViaMil o si deve passare dai siti delle varie compagnie?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

passaacqua
Messaggi: 610
Iscritto il: ven 26 set 2008, 10:57:03

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda passaacqua » mar 14 dic 2010, 14:20:59

qualcuno mi sa dire perchè easy non viene trasferita al T1 per favorire le connessioni con gli altri operatori, magari rispostando i cherter al t2 ?

ovvimente una risposta ci sarà ma mi sfugge !

Avatar utente
I-Alex
Site Admin
Messaggi: 26824
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 14 dic 2010, 19:59:49

passaacqua ha scritto:qualcuno mi sa dire perchè easy non viene trasferita al T1 per favorire le connessioni con gli altri operatori, magari rispostando i cherter al t2 ?

ovvimente una risposta ci sarà ma mi sfugge !
da comune mortale provo a dirne qualcuna...

1) perchè Easy paga poco i servizi per il T2 e non pagherebbe un cent in più al T1
2) perchè il T2 senza Easyjet avrebbe chiuso i battenti nel 2007/8
3) perchè Easy vuole tempi di turnaround stretti e se possibile imbarchi a piedi
4) perchè i circa 5,2 mln di pax ptp al T1 non ci stanno ora come ora e le strutture non basterebbero
5) perchè i charter preferiscono il T1 e il pax medio da charter spende più di un pax medio di U2
6) perchè i pax charter valgono "solo" 1,5 mln e godono di alti picchi di stagionalità
...
Malpensa airport user

Avatar utente
maurilive
Messaggi: 968
Iscritto il: lun 06 apr 2009, 19:41:32

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda maurilive » mer 15 dic 2010, 02:56:50

Quoto l'elenco di Alex ed aggiungo che il T2 di oggi non è quello del 2006/2007: è stato completamente riprogettato in base alle esigenze di easyJet. Ad esempio: è stata costruita una nuova sala imbarchi, sono stati abbattuti capannoni, spostato il cargo e la Fedex, dismesso i finger, ridisegnato il piazzale, completamente rinnovata l'area schengen. Per non parlare dell'organizzazione del lavoro, molto più "snella". Per farla breve, il T2 non è adatto per i charter e il T1 non va bene per easyJet.

Ora come ora l'unica cosa che può fare Sea, in qualità di gestore interessato all'aumento del traffico, è quella di facilitare i transiti, anche quelli "fai-da-te". ViaMilano è una forma di cortesia dell'aeroporto nei confronti del passeggero che si trova a transitare fino a 24 ore a Milano Malpensa, omaggiando fast track, buono sconto, ritiro del bagaglio, navetta tra i due terminal ogni sette minuti e, solo easyJet, la carta d'imbarco.

Mi sembra un buon modo per facilitare la vita dei transiti, mi auguro che il progetto funzioni e sono contento che Sea sia partita con cautela.

:ciao:
Aeroplano che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai...

Avatar utente
Commonwealth
Messaggi: 1004
Iscritto il: lun 26 gen 2009, 01:06:09

Re: Nasce ViaMilano, il self hubbing

Messaggio da leggereda Commonwealth » mer 15 dic 2010, 12:25:07

La cautela nasce da una scelta di Sea di non diffondere notizie del prodotto per i primi tre mesi. Poi lanceranno il progetto in via ufficiale. Forse sono curiosi di vedere quanta gente scoprirà ed userà il servizio solo per averlo visto di persona all'arrivo in aeroporto. Devo dire che una navetta ogni 7 minuti che collega T1 e T2 mi sembra un'ottima cosa. Come ottima reputo l'idea di arrivare con Easy al T2, rivolgersi al banco ViaMilano, "mollare" il bagaglio, andare al T1 solo con il bagaglio a mano, arrivare al T1 e fare check-in con la tua prossima compagnia esibendo lo scontrino del bagaglio precedentemente registrato e poi usufruire del Fast Track e di un buono da 10 euro da spendere in aeroporto. Tutto gratuitamente. Voglio dire, almeno nelle intenzioni mi sembra una bella cosa.
Il sito certo è migliorabile ma sono sicuro che lo faranno. E attenzione che le novità non sono finite nemmeno per quanto riguarda l'attenzione ai pax Trenitalia. Martedì a Roma ci sarà un (nuovo) incontro tra Sea e Trenitalia per discutere anche di questo progetto ViaMilano e delle sinergie che si potranno creare tra aeroporto e treno. Ho sentito inoltre che i pax provenienti da Bologna e Firenze sono in aumento grazie a compagnie del medio-oriente (una in particolare dice Sea ma non sono riuscito a strappare questa confessione) che preferiscono instradare pax a MXP via Frecciarossa anzichè scendere a FCO. Manca invece (o per ora) un servizio contrario, cioè pax che arrivano a MXP e non hanno il Frecciarossa diretto ma devono "transitare" da Milano Centrale. Ultima cosa, ho sentito che le compagnie che per ora non hanno aderito sono Alitalia (perchè ovviamente vogliono privilegiare e non svantaggiare FCO) e Swiss. Di LHI tutto mi è sembrato di capire meno che non abbia aderito a questo progetto, anche perchè sarebbero pazzi. Per loro è solo che un vantaggio aumentare i loro transiti da MXP col ViaMilano.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 93 ospiti