Norwegian ed Eurowing nuove basi: e Mxp?

le news dal "Città di Milano"
MUSICA
Messaggi: 4032
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Norwegian ed Eurowing nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda MUSICA » lun 25 ago 2014, 23:49:38

Norwegian, figlia di ricchi contesti norvegesi ha fatto mega ordini.

Dato che la Norvegia non ha molti spazi di espansione, oltre la Tailandia e Usa dove "ripiegano"? Al sempreverde Gatwick.

Domanda: Sea avrà provato ad "abbordarli" per una base (anche low cost) al T1? Anche 6-7 B737.

I margini SR? Tanti. Innanzitutto dove non va Easy. Tutta la Scandinavia, scali Ryan e Wizz gestiti da Bergamo.

Poi? I B787 per il LR. Quindi un hub "low cost" ma che intanto alimenti tutto e tutti anche se indirettamente.

E Air Asia X che vuole riprovare coi LR? Tutto finito per Mxp? Cebu Pacific?

Mistral
Messaggi: 111
Iscritto il: ven 18 gen 2013, 12:56:27

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda Mistral » mer 27 ago 2014, 19:17:58

Bravo Musica, volevo aprire anch'io un topic del genere già da tempo, anche sulla base delle tue considerazioni su altri 3d a proposito di Vueling e di altre che stanno aprendo basi (o quantomeno rotte) in modo massiccio un po' ovunque in Europa, ma trascurando senza troppi complimenti Malpensa.

Norwegian AirShuttle, ormai è una realtà consolidata sul breve-medio (ma anche sul lungo raggio), non solo in Scandinavia e a LGW, ma addirittura in Spagna, dove ha basi a Madrid, Alicante, Barcellona, Malaga, Las Palmas e Tenerife.
Su BCN e MAD, in modo particolare, sono concentrate le sue attenzioni più recenti: NYC, LAX e SFO sono già stati annunciati in partenza dalla capitale a fine 2016 ma anche in previsione da El Prat. Dalla capitale sono però allo studio anche "voli per Rio de Janeiro, Natal, Buenos Aires e Santiago del Cile" in Sudamerica, ma anche "per Cina, Tailandia, Giappone, Singapore, Sudafrica e Tanzania".
Da notare che tutti questi investimenti sono previsti su uno scalo, l'Adolfo Suarez, che in questi ultimi anni ha sofferto notevolmente la crisi (discorso diametralmente opposto a BCN).

Sicuramente non tutte le rotte succitate vedranno la luce, dobbiamo anche ricordare ciò che il buon vecchio Micheal O'Leary afferma, ovvero che i bilanci di DY siano in realtà disastrosi... Fatto sta che a Oslo sembrano smentire queste chiacchiere e non rimangono con le mani in mano, anzi. In più continuano a piazzare ordini o a trattare per aerei nuovi.

Il punto però che a noi interessa, per tornare al tuo discorso Musica, è un altro. Si legge di interessi della stessa DY anche per Parigi (probabilmente Orly) e per Roma Fiumicino, ormai immancabile approdo per tutte, ma proprio tutte, le low cost.

Da Malpensa i 737 con l'originale livrea dedicata a personaggi celebri volano solo su OSL e CPH. Punto.
Stoccolma (già da anni orfana di EasyJet) e Helsinki (senza collegamenti "a basso costo" da Milano e di fatto in monopolio a Finnair), tanto per fermarci a quelle che sarebbero le città più scontate e "naturalmente di loro pertinenza", NO.
Altri scali come quelli di Gatwick, Varsavia o addirittura Tenerife - solo per citare alcuni tra quelli più frequentati dalla compagnia scandinava - NEMMENO.
E a questo punto possiamo estendere il discorso anche a Vueling che, per la cronaca, nel 2013 ha compiuto in terra iberica lo storico sorpasso su Ryanair. La domanda cruciale è: perché a Milano non sta accadendo quello che succede invece in tutta Europa, dove le emergenti DY, VY o V7 osano sfidare U2 e FR (sì, mettiamo in mezzo pure BGY ragionando in ottica di sistema aeroportuale) oltre che tutte le altre major, non senza risultati clamorosi? Ripeto: in tutta Europa, Fiumicino compreso, ma non a Milano. Qui lo status quo sembra insuperabile.

E badate bene: adesso non parlo (solo) di lungo raggio, ma di voli europei, verso destinazioni dove c'è sicuramente un potenziale (e U2 e FR lo dimostrano), perciò il solito "problema Linate" qui sussiste solo in parte.

Mi domando anch'io se SEA, tra una trattativa con i sindacati e l'altra e la concessione di spazi all'interno del sedime per la costruzione di nuovi alberghi (...), stia almeno tentando la via del dialogo con questi soggetti. Mah?
Tra l'altro sarebbe anche interessante conoscere qualche dato circa DY e VY in brughiera...

Scusate se mi sono dilungato; ora ricedo la palla, nel caso tu, Musica - che sei sempre molto acuto - o qualche altro utente, avessi/avesse voglia di provare a darmi una risposta o comunque partecipare alla discussione!
Thanks :yeah:

MUSICA
Messaggi: 4032
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 28 ago 2014, 00:48:35

Le Tue considerazioni sono già ben comprensive di tanti miei pensieri (e penso di altri).

Alla fine penso che SEA rimanga un carrozzone politico salvo poche eccezioni dove diano poco spazio alla gente che in Paesi normali verrebbe almeno considerata. Non dico assunta.
Continua ad essere un ricettacolo di raccomandati trasversali (vedi ultime nomine Ata!!! e Direzione Commerciale!! e altro !!!!!!!!!!!!!). Qui serve gente che "ami" quel che fa. Non gente piazzata con logiche un tempo eminentemente meridionali. Anche da noi è (quasi spero) tutto così. E per inciso, i dirigenti milanesi o lombardi si contano sulle dita. Giusto per essere politicamente scorretto fino in fondo.

Mi porti a nozze come non ho mai fatto :lol: .
Scusa se mi cito, insieme ad altri professionisti che penso potrebbero dare un contributo agli aeroporti milanesi dopo esperienze in mezzo mondo (con tutti i difetti e lacune che possiamo avere, ben inteso... :confuso: ). In oltre 25 anni nel settore (parentesi, tra le varie editavo per riviste mondiali anche se spesso con altri "nomi" o passavo scritti ad amici per non espormi), inviti con top top (quindi formative solo ad ascoltarli), corsi, etc. non sono mai nemmeno riuscito ad avere un colloquio !!!
E ne conosco tanti dentro. Ma... non ho sponde e non sono abbastanza di interesse per essere messo sotto il mantello di qualcuno. E vale per altri ancor più validi. Tanti.

Dico? Che nonostante tutto e tutti (Linate), penso che a Mxp si potrebbe comunque fare molto di più.
Con la Norwegian, Vueling o altre "di turno". Ma serve gente a cui interessi fare. In genere questi amici su citati si accontenterebbero di 3-4 mila Euro (io molti meno :green: ) anche se gli omologhi europei ne prendono almeno il doppio. Mentre la maggioranza di quelli "messi lì" ne beccano 7-8-12 e oltre al mese. E si vede quanto valgono. Scommetto (e so di vincere) che l'attuale D. C. non conosca nemmeno cosa faccia Norwegian nel mondo...e abbia una vaga idea di Vueling... non sapeva nemmeno che a Mxp arrivasse il treno, e Ti parlo di 4 mesi fa... aggiungiamo altro?

Speriamo sia Norwegian a farsi avanti. O altre "temerarie"... :ciao:

canadian#affairs
Messaggi: 1216
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 11:25:20

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda canadian#affairs » gio 28 ago 2014, 10:02:07

Mistral ha scritto: Da Malpensa i 737 con l'originale livrea dedicata a personaggi celebri volano solo su OSL e CPH. Punto.
:
CPH non opera più da tempo, a MXP è rimasto solo il volo per OSL (che chiamandosi Norwegian non fa una piega).

belumosi
Messaggi: 3145
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda belumosi » gio 28 ago 2014, 10:56:03

A Milano più che altrove la vita sarebbe difficile per nuovi competitor LC. Oltre ad essere esiliate nei 2 aeroporti più lontani e dover quindi combattere i più comodi voli di LIN, sia a BGY che a MXP si troverebbero a dover competere con i due campioni continentali del settore, che hanno costruito nel tempo basi di grandi dimensioni con un network completo e ben ramificato.
Tradotto, significa che VY o DY dovrebbero spendere un mare di soldi per fare una concorrenza su larga scala a U2/FR. E vista la solidità di queste ultime, senza nemmeno la certezza di vincere la partita.
Lascerei stare i confronti con Parigi e Londra, che viaggiano su altri numeri.

Mistral
Messaggi: 111
Iscritto il: ven 18 gen 2013, 12:56:27

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda Mistral » gio 28 ago 2014, 15:35:21

Tu hai ragione Belumosi, però io continuo a condividere la tesi di Musica (che ringrazio per la risposta!)...
Ovvero che ci sia comunque dell'altro, che qualcosa non funzioni. Un conto è fare la guerra spietata ed evitare giustamente di uscirne con le ossa rotte, un conto è non pensare nemmeno a rotte naturalmente coerenti al loro core business. Vueling sta investendo molto in tanti aeroporti italiani, qui a Malpensa si limita a Barcellona, Ibiza e Bilbao e non guarda oltre: non dico a Gatwick e Orly (che pure potrebbero avere un loro senso, se vogliamo), ma nemmeno a Gran Canaria, Siviglia, Palma, nemmeno come stagionali. E' da anni che VY ha su Mxp un operativo invariato e immobile!!!
Stesso discorso per DY: collega Stoccolma Arlanda ad una ventina di città in tutta Europa, più un'altra trentina d'estate. Devo credere che, oltre a SAS, non c'è spazio per un nuovo player a Milano?
La situazione è quella che conosciamo tutti, certo. Accusatemi pure di dietrologia, ma ribadisco il mio scetticismo nei confronti di Sea: si sarà per caso venduta l'anima al diavolo (= U2) ed ha quindi le mani legate con le altre???

P.S. Grazie Canadian, mi ero perso la cancellazione del volo per Kastrup! E mi dispiace, perché quando passavo di fronte al loro check-in vedevo sempre tanta gente in fila... Pensavo andasse a gonfie vele! Sai dirmi, più o meno, da quando non è più operativo?

P.S 2: questo topic potrebbe a questo punto essere spostato anche nell'altra sezione, se Hal è d'accordo... ;)
Così potremmo estendere la discussione agli altri, qui forse è meno visibile.

canadian#affairs
Messaggi: 1216
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 11:25:20

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda canadian#affairs » gio 28 ago 2014, 15:50:43

Mistral ha scritto:
P.S. Grazie Canadian, mi ero perso la cancellazione del volo per Kastrup! E mi dispiace, perché quando passavo di fronte al loro check-in vedevo sempre tanta gente in fila... Pensavo andasse a gonfie vele! Sai dirmi, più o meno, da quando non è più operativo?
.
ottobre 2013


la MXP-OSL varia a seconda delle stagioni 4xw in estate 2xw in inverno. D'estate c'è in concorrenza SAS su Oslo, d'inverno nessuno in quanto il volo SAS è non operativo nel periodo invernale.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14083
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda malpensante » gio 28 ago 2014, 18:15:13

A monte c'è lo scarso movimento turistico balneare dalla Scandinavia all'Italia, rispetto a Spagna etc.

Se non ci sono tanti turisti non ci sono tanti voli. Poi noi continuiamo pure a raccontarci che l'Italia è il Paese più bello del mondo, con la Grande Bellezza etc. etc., ma i turisti di massa vanno dove il rapporto qualità prezzo è più favorevole.

KL63
Messaggi: 2807
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda KL63 » gio 28 ago 2014, 18:36:07

Effettivamente è strano che ne Vueling ne Norwegian investano su MXP.
C'è da dire che Easy al T2, Ryan Bgy, + Linate scoraggerebbero anche un toro.
Poi portare il treno al T2 sarà la mazzatta finale per chiunque abbia qualche velleità sul T1. Avrebbero fatto molto meglio ad investire i soldi per la stazione nel prolungamento della ferrovia fino alla linea del Sempione.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14083
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda malpensante » gio 28 ago 2014, 19:02:25

Ci sono finanziamenti pubblici per il T2 e non oltre.

La conseguenza positiva del prolungamento dei binari al T2 sarà l'aumento dei passeggeri del Malpensa Express e quindi della sua sostenibilità economica.

KL63
Messaggi: 2807
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda KL63 » gio 28 ago 2014, 22:24:47

Per avere un vantaggio immediato ci si rovina il futuro! :duro:
Poi si è sempre detto che il servizio ferroviario aeroportuale si autofinanzierebbe, evidentemente, come dice un tuo collega, non è così. :ciao:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26721
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 12 set 2014, 10:45:04

Più che Norwegian speriamo di vedere gab nuova base Mxp per Eurowings, la low cost di Lufthansa che avrà circa 23 A320 da basare in giro (oltre ai 9 A340 basato quasi certamente in terra madre)

:fischio:
Malpensa airport user

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6083
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 12 set 2014, 17:38:08

I-Alex ha scritto:Più che Norwegian speriamo di vedere gab nuova base Mxp per Eurowings, la low cost di Lufthansa che avrà circa 23 A320 da basare in giro (oltre ai 9 A340 basato quasi certamente in terra madre)

:fischio:
Hai qualche notizia che Germanwings\Eurowings potrebbe aprire una base a MXP?

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26721
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 12 set 2014, 18:18:30

Per ora no... si sta trattando
Malpensa airport user

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6083
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 12 set 2014, 18:31:02

I-Alex ha scritto:Per ora no... si sta trattando
Mah, venire ad aprire una base a MXP per volare sul p2p europeo contro Easyjet (e dopo la brutta fine fatta da LHI) secondo me è un suicidio annunciato...

Fabri88
Messaggi: 2263
Iscritto il: ven 23 apr 2010, 00:21:06
Località: Büsti Grandi (Busto Arsizio)

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda Fabri88 » ven 12 set 2014, 18:39:05

Se fornisci transiti (ed ovviamente se new fornisci ti verranno forniti) non credo.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 14083
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda malpensante » ven 12 set 2014, 19:20:13

A chi li fornisci? A chi fa concorrenza a Lufthansa?

Fabri88
Messaggi: 2263
Iscritto il: ven 23 apr 2010, 00:21:06
Località: Büsti Grandi (Busto Arsizio)

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda Fabri88 » ven 12 set 2014, 19:27:41

Lufthansa mi pare faccia parte di Star Alliance. Oppure le alleanze sono una cosa passata?

Hai due voli Air China, hai la Thai, hai la Singapore Airlines, hai la Air India, hai la Air Canada, hai la United, hai l'EgyptAir, hai l'Ethiopian. E poi hai i partner Europei, ai quali NON devi fare concorrenza come hai fatto con LHI.

canadian#affairs
Messaggi: 1216
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 11:25:20

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda canadian#affairs » ven 12 set 2014, 20:31:58

intanto per facilitare i transiti in brughiera tagliano il volo Malpensa Hannover da marzo

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26721
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 12 set 2014, 21:48:14

canadian#affairs ha scritto:intanto per facilitare i transiti in brughiera tagliano il volo Malpensa Hannover da marzo
È una destinazione che col 319/320 non può reggere, come Cracovia o altre che posso garantire fossi 60-90 pax
Servono macchine regional che le low cost difficilmente usano
Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26721
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 13 set 2014, 12:29:18

cesare.caldi ha scritto:
I-Alex ha scritto:Per ora no... si sta trattando
Mah, venire ad aprire una base a MXP per volare sul p2p europeo contro Easyjet (e dopo la brutta fine fatta da LHI) secondo me è un suicidio annunciato...
Sei talmente dubbioso che poi vai a riportare la indiscrezione su altri forum?
il tuo è un comportamento poco corretto oltre che infantile
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 4032
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda MUSICA » sab 13 set 2014, 18:21:41

onestamente non sapevo di trasferire gli A340 a Germanwings/Eurowings... mi dite qualcosa? Sono veramente all'oscuro. Scusate.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 6083
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda cesare.caldi » sab 13 set 2014, 19:32:24

MUSICA ha scritto:onestamente non sapevo di trasferire gli A340 a Germanwings/Eurowings... mi dite qualcosa? Sono veramente all'oscuro. Scusate.
http://www.ttgitalia.com/stories/traspo ... _low_fare/

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26721
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 13 set 2014, 19:33:36

MUSICA ha scritto:onestamente non sapevo di trasferire gli A340 a Germanwings/Eurowings... mi dite qualcosa? Sono veramente all'oscuro. Scusate.
A Luglio han confermato di voler espandere il vettore su rotte low cost europee dove non arrivano voli di germanwings quindi ipotizzo tra aeroporti non tedeschi. La prima base sarà Basilea con un paio di A320 basati

Ci sono anche un paio di progetti per voli low cost di lungo raggio, si parla sempre della stessa compagnia (probabile uso della vecchia Eurowings) da aeroporti secondari tedeschi verso mete leissure... vi è un ulteriore progetto di una joint venture per voli di lungo raggio a basso presso verso l'Asia, da condividere forse con Turkish.

Boh, sembra quasi che dopo i fallimenti di Lufthansa Italia, la riorganizzazione dei voli regional e la suddivisione dei voli extra Hub a Germanwings, dopo i tora e molla su Air Dolomiti... sembra che ora puntini ad altro per combattere le low cost... poco idee e confuse o forse il modello di servizio sta cannibalizzando le major?

http://www.reuters.com/article/2014/07/ ... 0S20140710
Malpensa airport user

Francesco
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 14 feb 2012, 23:28:13

Re: Norwegian e nuove basi: e Mxp?

Messaggio da leggereda Francesco » sab 13 set 2014, 23:37:56

Potrebbero puntare su un prodotto leisure di qualità (sul modello Condor) verso Caraibi e oceano indiano. Tuttavia la vedo difficile, mancano i feeder, a meno che tali voli non reggano sul punto punto.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 49 ospiti