Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19201
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

Messaggio da leggereda malpensante » lun 11 dic 2023, 10:09:44

Gli Open Skies, a mio parere, vanno SEMPRE bene.

Le limitazioni al traffico fra Italia e Brasile, per esempio, avvantaggiano soltanto il Portogallo. Il numero ridotto di diritti fra Italia e Cina non dava vantaggi alle linee aeree italiane, ma soltanto all’aeroporto di Roma. Et cetera.

Le JV atlantiche invece hanno evidenti effetti distorsivi e di limitazione della concorrenza, quindi la loro liberalizzazione sarebbe (o meglio è) negativa, perché non è una liberalizzazione che apre ulteriormente il mercato, ma è il consentire l’oligopolio.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4320
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

Messaggio da leggereda belumosi » lun 11 dic 2023, 11:07:23

Preciso che volevo solo esprimere un concetto in generale. Nulla è perfetto e ogni situazione può essere guardata da vari angoli.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19201
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

Messaggio da leggereda malpensante » mar 25 giu 2024, 13:38:24

Su altro lido ho letto che il bilancio ITA del 2023, recentemente pubblicato, contiene gli ultimi aggiornamenti degli accordi bilaterali. Le novità più importanti, a mio parere, sono le modifiche all’accordo con il Brasile.

Le frequenze passeggeri settimanali ammesse per parte passano da 30 a 35, quelle cargo da 7 a 14, ma soprattutto sono state eliminate le restrizioni. Precedentemente erano solo 21 le frequenze passeggeri ammesse per la zona che comprende San Paolo e Rio ed erano esaurite dai voli ITA.

Per l’Egitto le frequenze settimanali pax passano da 35 a 60. Sempre vietato alle low cost l’aeroporto del Cairo, ma come sostituto è disponibile il nuovo secondo aeroporto Sphinx nella zona di Giza.

Per il resto a pag. 51 di
https://www.ita-airways.com/content/dam ... 2.2023.pdf

gabbozzo
Messaggi: 789
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

Messaggio da leggereda gabbozzo » mar 25 giu 2024, 14:07:26

malpensante ha scritto: mar 25 giu 2024, 13:38:24 Su altro lido ho letto che il bilancio ITA del 2023, recentemente pubblicato, contiene gli ultimi aggiornamenti degli accordi bilaterali. Le novità più importanti, a mio parere, sono le modifiche all’accordo con il Brasile.

Le frequenze passeggeri settimanali ammesse per parte passano da 30 a 35, quelle cargo da 7 a 14, ma soprattutto sono state eliminate le restrizioni. Precedentemente erano solo 21 le frequenze passeggeri ammesse per la zona che comprende San Paolo e Rio ed erano esaurite dai voli ITA.

Per l’Egitto le frequenze settimanali pax passano da 35 a 60. Sempre vietato alle low cost l’aeroporto del Cairo, ma come sostituto è disponibile il nuovo secondo aeroporto Sphinx nella zona di Giza.

Per il resto a pag. 51 di
https://www.ita-airways.com/content/dam ... 2.2023.pdf
Interessante novità!
Ma su Rio e San Paolo quanto frequenze saranno possibili?

Sull'Egitto i vari voli di easy e wizz rientrano nelle frequenze assegnate o sono una cosa extra?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 19201
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bando affidamento diritti di traffico verso paesi extra-UE S18, W18, S19

Messaggio da leggereda malpensante » mar 25 giu 2024, 14:14:49

gabbozzo ha scritto: mar 25 giu 2024, 14:07:26 Interessante novità!
Ma su Rio e San Paolo quanto frequenze saranno possibili?
Secondo me tutte le 35 frequenze possono essere utilizzate anche a Rio e San Paolo.

Mi sembra estremamente difficile che ITA possa aumentare i voli per ilBrasile oltre i 14xw per San Paolo e 7xw per Rio. Questo lascia teoricamente spazio per un volo Malpensa-San Paolo operato da qualcun altro, sempre ammesso che trovi slot liberi a San Paolo. Un volo Malpensa-Rio de Janeiro potrebbe essere effettuato solo da una compagnia aerea come Neos per una clientela prevalentemente turistica e direi al massimo 2xw.
gabbozzo ha scritto: mar 25 giu 2024, 14:07:26 Sull'Egitto i vari voli di easy e wizz rientrano nelle frequenze assegnate o sono una cosa extra?
Non riesco a capirlo. Probabilmente sì.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 12 ospiti