Dave Calhoun (CEO Boeing) si dimette

le news relative a mezzi volanti, strutture a terra e aviazione
MXP3000
Messaggi: 1187
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Dave Calhoun (CEO Boeing) si dimette

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 21 mag 2024, 07:19:50

I-GABE ha scritto: mer 15 mag 2024, 08:23:55 A me sembra un’affermazione quantomeno arbitraria e mi spiace che tu abbia avuto esperienze simili, ma fossi in te eviterei di dire che gli altri sbaglino perché hanno visto casi differenti.
E invece ribadisco il mio parere, non solo perche' conosco le dinamiche dell'ambiente in questione ma perche' il prodotto e' un prodotto 'tecnico' (un aeroplano) che mai e poi mai un finanziere potra' progettare e costruire senza gli ingegneri. In questo caso della Boeing invece hanno calpestato l'ingegneria (con decisioni con zero competenze in materia prese ignorando il parere dei tecnici) in nome della finanza. Con risultati sotto l'occhio di tutti.
Se fossimo in campo civile sarebbe un po' come fare decidere a un economista sui pilastri di cemento armato da mettere a un grande palazzo o a un ponte.
MXP3000... sognando un hub...

MXP3000
Messaggi: 1187
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Dave Calhoun (CEO Boeing) si dimette

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 21 mag 2024, 07:30:44

malpensante ha scritto: mer 15 mag 2024, 10:49:47 Non è tanto questione di ingegneri vs. finanziari, nella terra dei punitive damages questi si godono milioni di bonus nonostante siano responsabili non di una, ma di due stragi. Rudolph Giuliani ha perso TUTTI i soldi che aveva, per aver fatto qualcosa di gravissimo nei confronti della democrazia, ma certo senza aver mandato sotto terra nessuno.

Se si conferma che il crimine paga non è sulla supposta superiorità degli ingegneri che si può basare il sistema, anche perché quello che è successo è tecnicamente comprensibile da parte di chiunque, non è rocket science. Certe decisioni sono state prese sapendo benissimo che rischi comportavano, dunque per impedire che ricapitino sarebbe molto più utile mandare i vecchi CEO alla pena capitale.
Ma infatti non e' affatto questione di superiorita' degli ingegneri in generale, ma di lasciare i ruoli a ciascuno. Ossia le decisioni tecniche vanno lasciate ai tecnici e cosi' via per tutte le materie. Il problema e' che qui i tecnici sono stati di fatto scavalcati nella loro materia. In una azienda che fa un prodotto molto tecnico secondo molti e' un errore madornale avere un management composto al 100% da economisti.

Secondo me nonostante non sia 'rocket science' per qualcuno in alto lo era.... ed ha pensato bene che un disastro non fosse proprio possibile, pensando che i tecnici esagerassero sempre con eccesso di cautela nei calcoli/piani ecc...
MXP3000... sognando un hub...

I-GABE
Messaggi: 3464
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Dave Calhoun (CEO Boeing) si dimette

Messaggio da leggereda I-GABE » mar 21 mag 2024, 07:43:25

MXP3000 ha scritto: Ma infatti non e' affatto questione di superiorita' degli ingegneri in generale, ma di lasciare i ruoli a ciascuno. Ossia le decisioni tecniche vanno lasciate ai tecnici e cosi' via per tutte le materie.
Guarda che qui mi trovi d’accordo al 100%, ma non è quello che ha detto KittyHawk all’inizio e a cui ho risposto, ovvero “quando finanzieri e ragionieri hanno il sopravvento su ingegneri e meccanici”.

Tu sei poi intervenuto dicendo che non conosco realtà americane (mentre ho vissuto e lavorato negli States, anche se ormai quasi 20 anni fa) e che il mio ragionamento è sbagliato.

Da ingegnere, ti dico che ho visto fior di tecnici affossare aziende. Così come ho visto CFO fare altrettanto.
Che in Boeing ci sia stata una virata suicida in termini decisionali mi pare oggettivo, ma non condivido l’affermazione di KittyHawk (che suppone si debba per forza ragionare “noi contro voi”). E mi pare che nel tuo ultimo messaggio sostanzialmente concordi.


Sent from my iPhone using Tapatalk


Torna a “HANGAR - Aerei, strutture e altre news aeronautiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite