Nuovo scossone in vista? Decreto Delrio ha confermato DL Lupi

le news dal "E.Forlanini"
Avatar utente
carloz
Messaggi: 157
Iscritto il: gio 14 feb 2008, 09:41:25
Località: Milano
Contatta:

Nuovo scossone in vista? Decreto Delrio ha confermato DL Lupi

Messaggio da leggereda carloz » mar 22 dic 2015, 09:18:54

Buongiorno a tutti,

stamattina mentre ero in auto, ascoltando distrattamente il GR regionale della RAI, alla rassegna stampa locale (non ho ascoltato da quale testata provenisse) si parlava di un nuovo scossone per Linate: si ventilava infatti per la prossima primavera, un decreto che aprisse lo scalo ai voli extra UE.
Qualcuno sa o ha sentito qualcosa in merito?

romaneeconti
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 22 dic 2015, 10:02:08

Impensabile. Non si puo' sforare il limite di 18 mov/h a Linate e poi non si puo' operare con i WB. Al limite potenzieranno i voli che alimentano l'Hub di Abu Dhabi x EY volando di piu' con le controllate di Ethiad tipo Air Berlin o la Compagnia regionale Darwin su ZRH, ma nulla di piu'. Poi nessun viaggiatore che utilizza Linate per comodita' accetterebbe di non volare ptp verso la destinazione finale.

kco
Messaggi: 4410
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda kco » mar 22 dic 2015, 10:14:50

A321 neo fa diventare un boccone prelibato per destinazioni verso l emiro e verso gli usa. Sugli slot non sarei sicuro che rimarranno quelli.

Inviato dal mio GT-S7582 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12389
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 22 dic 2015, 10:51:27

Corriere della Sera

Immagine

Amen
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4410
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda kco » mar 22 dic 2015, 11:07:27

Il decreto non è stato notificato apposta per poter passare alla fase due: 30 mov ora e destinazione extra ue

Inviato dal mio GT-S7582 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6941
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 22 dic 2015, 11:21:00

Lo scossone finale?
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12389
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 22 dic 2015, 11:39:51

kco ha scritto:Il decreto non è stato notificato apposta per poter passare alla fase due: 30 mov ora e destinazione extra ue

30 mov/ora non farebbero comodo ad Alitalia, quindi non si faranno.

Secondo la regola UE metà degli slot nuovi va assegnata a chi non vola ora da Linate, il resto forse va diviso in proporzione alle quote attuali, ma forse si segue la lista d'attesa e basta.

A occhio e croce Alitalia non dovrebbe ricevere più di un terzo dei nuovi slot creati e già non sa che cosa fare di quelli che ha. Probabilmente i nuovi slot servirebbero ad ottenere il consenso delle compagnie UE, ma ogni nuovo slot diluisce il predominio di Alitalia.

Se qualche imbecille in rete osa scrivere che è colpa di Milano, di SEA etc. gli mando lo Stato Islamico.
Ultima modifica di malpensante il mar 22 dic 2015, 11:45:58, modificato 2 volte in totale.
And Malpensa is going to be our Hub

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda robix » mar 22 dic 2015, 11:41:18

Descrizione di AZ a partire dalla prossima stagione estiva:
Alitalia è una compagnia aerea più o meno italiana basata nell'aeroporto di Milano Linate (LIN), dal quale sviluppa collegamenti domestici, internazionali ed intercontinentali in regime di sostanziale monopolio; ha anche un hub secondario a Roma Fiumicino (FCO). Serve inoltre alcuni scali minori italiani, tra i quali si segnala l'aeroporto di Varese (MXP), suo precedente hub (nel lontano passato).

kco
Messaggi: 4410
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda kco » mar 22 dic 2015, 11:45:53

malpensante ha scritto:
kco ha scritto:Il decreto non è stato notificato apposta per poter passare alla fase due: 30 mov ora e destinazione extra ue

30 mov/ora non fanno comodo ad Alitalia. quindi non si faranno.

Non ci giurerei. Sara poi compito di sea predisporre strutture e altro per far funzionare quello scalo a dovere.

Inviato dal mio GT-S7582 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12389
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 22 dic 2015, 12:03:08

Ad Alitalia non interessano più slot, perché già perde tanti soldi per effettuare voli che servono soltanto a mantenerli e a non farli cadere in mano ai concorrenti. Se ora controlla i due terzi del totale, dei nuovi non potrà avere più di un terzo, quindi pù se ne creano e più Alitalia si dliuisce. C'è pure la questione di quelli ora affittati ad AF/KL, letteralmente Alitalia non saprebbe che cosa inventarsi per utilizzarli.

Tutto l'ambaradan serve solo a permettere a Etihad di volare da Linate ad Abu Dhabi e metterlo in quel posto a Emirates. Se si proverà qualche altra rotta extra UE, ad esempio Mosca e Istanbul, potete essere certi che due simpaticoni come Putin e Erdogan pretenderanno la reciprocità per i loro vettori.
And Malpensa is going to be our Hub

KL63
Messaggi: 2511
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda KL63 » mar 22 dic 2015, 12:44:37

dotandosi di qualche neo potrebbe servire anche per gli states, costa orientale, oltre che subito con apparecchi già in dotazione tutto il medio oriente, mi vengono in mente Theran, Beirut, Tel Aviv, ecc., quel che è certo che sarebbe un altro importante colpo nella strategia perpetrata di distruzione di Malpensa.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12389
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 22 dic 2015, 12:52:45

Che importa? Basta allungare di 400 metri la pista di Linate e con una buona versione del 787 arrivi dappertutto.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6941
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 22 dic 2015, 13:18:19

KL63 ha scritto: quel che è certo che sarebbe un altro importante colpo nella strategia perpetrata di distruzione di Malpensa.

Forse definitivo.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 22 dic 2015, 13:24:53

Entrembe le ipotesi: destinazioni non EU e aumento movimenti sarebbero uno scempio ed un danno per Milano.

I milanesi finirebbero per avere voli da un aeroporto piccolo ed inadeguato come LIN quando c'è MXP che è molto meglio.
I movimenti che rimarrebbero per l'aviazione generale (i biz-jet) sarebbero insufficienti per la richiesta (sono pochi già ora) e questo di nuovo penalizza Milano, per di piu' verso una fascia di potenziali investitori molto danarosa ed appetibile.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

romaneeconti
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 22 dic 2015, 13:35:19

Io vado controcorrente e ritengo che questa eventualita' di apertura ai voli extra UE da LIN, vada contro i tempi futuri dell'aviazione e del modo di volare. Le future sinergie tra le Compagnie e gli stessi passeggeri che oggigiorno volano secondo criteri differenti dal passato,non troveranno grande riscontro in questa nuova eventuale opportunita' da Linate. Non c'e' solo Ethiad al mondo x fortuna! Sento parlare che cio' potrebbe ostacolare Emirates...ma quando mai il topolino puo' far male al Gigante!! Ma secondo voi, quale utenza in piu' potra' guadagnare Linate e quel piccolo bacino che non oltrapassa Piacenza? Ricordo che ormai sulle tratte nazionali e delle capitali europee i veneti volano da Venezia e gli emiliani da Bologna, idem x gli IC si recano negli Hub delle Major (FRA, CDG ecc). Una scatoletta come LInate come puo' accogliere maggior utenza di quella attuale che lo rende indecente sotto tutti i punti di vista (in primis la sicurezza)?

KL63
Messaggi: 2511
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda KL63 » mar 22 dic 2015, 13:39:10

malpensante ha scritto:Che importa? Basta allungare di 400 metri la pista di Linate e con una buona versione del 787 arrivi dappertutto.

fortunatamente non penso che la pista sia allungabile nemmeno di un centimetro, anzi, andrebbe accorciata per questioni di sicurezza.
FlyCX ha scritto:Entrembe le ipotesi: destinazioni non EU e aumento movimenti sarebbero uno scempio ed un danno per Milano.

I milanesi finirebbero per avere voli da un aeroporto piccolo ed inadeguato come LIN quando c'è MXP che è molto meglio.
I movimenti che rimarrebbero per l'aviazione generale (i biz-jet) sarebbero insufficienti per la richiesta (sono pochi già ora) e questo di nuovo penalizza Milano, per di piu' verso una fascia di potenziali investitori molto danarosa ed appetibile.

i proprietari dei biz jet, specie se stranieri non votano, e siccome sono ricchi quindi sporchi brutti e cattivi, oltre che sfruttatori del popolo, possono venire da Malpensa in limousine, e poi c'è sempre Bresso

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5093
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mar 22 dic 2015, 14:41:40

Che schifo, non c'è limite al peggio...

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 22 dic 2015, 14:48:26

KL63 ha scritto:...
i proprietari dei biz jet, specie se stranieri non votano, e siccome sono ricchi quindi sporchi brutti e cattivi, oltre che sfruttatori del popolo, possono venire da Malpensa in limousine, e poi c'è sempre Bresso

A furia di pensare solo ai voti, i politici stanno sfasciando il paese.
Oltretutto per nulla: chi goveran ora non è stato mica eletto.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

easyMXP
Messaggi: 4161
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 22 dic 2015, 15:02:39

E' evidente che l'unico intento è distruggere ogni potenzialità di MXP, togliendo quei pochi pax che possono fare la differenza tra un volo profittevole e uno no.

Non saranno i voli da LIN a rendere forte EY contro EK, perché LIN prenderà solo la città di Milano e ben poco intorno, con EK che la circonda da MXP, BLQ, VCE.

Non saranno gli eventuali pochi voli LR a rendere forte AZ (ne hanno pochi a FCO dove hanno l'hub principale, quanti volete che ne facciano partire da LIN?) , anzi i conti di FCO potrebbero pure peggiore se LIN avesse successo (quanti feeder dal sud ci sonoa LIN? Tutta clientela tolta a FCO).
A parte il sottile problemino... da dove li faranno partire con l'aerostazione attuale?

E' proprio giusto per rompere i c*****i
Scusate il francesismo.

easyMXP
Messaggi: 4161
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 22 dic 2015, 15:06:52

FlyCX ha scritto:Oltretutto per nulla: chi goveran ora non è stato mica eletto.

E' stato eletto eccome, seppure indirettamente. A Costituzione vigente, il Parlamento ha potuto mettere al Governo uno che è riuscito a costruire la maggioranza. Non serve che sia un parlamentare, non serve nemmeno che sia un politico (a prescindere che poi lo sia).
Se non facessero le porcate clientelari che fanno, non avrebbero i voti che gli permettono di contare in parlamento, mettersi d'accordo e votare la fiducia al Governo che gli pare.

Avatar utente
carloz
Messaggi: 157
Iscritto il: gio 14 feb 2008, 09:41:25
Località: Milano
Contatta:

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda carloz » mar 22 dic 2015, 15:13:27

easyMXP ha scritto:E' evidente che l'unico intento è distruggere ogni potenzialità di MXP, togliendo quei pochi pax che possono fare la differenza tra un volo profittevole e uno no.

Non saranno i voli da LIN a rendere forte EY contro EK, perché LIN prenderà solo la città di Milano e ben poco intorno, con EK che la circonda da MXP, BLQ, VCE.

Non saranno gli eventuali pochi voli LR a rendere forte AZ (ne hanno pochi a FCO dove hanno l'hub principale, quanti volete che ne facciano partire da LIN?) , anzi i conti di FCO potrebbero pure peggiore se LIN avesse successo (quanti feeder dal sud ci sonoa LIN? Tutta clientela tolta a FCO).
A parte il sottile problemino... da dove li faranno partire con l'aerostazione attuale?

E' proprio giusto per rompere i c*****i
Scusate il francesismo.


Purtroppo è così lampante come la politica sia più forte che mai in questo campo, alla faccia di privatizzazioni, soci forti, etc.

Quando questo accadrà (non metto nemmeno il "se", perchè immagino che sia ormai tutto deciso a tavolino), mi piacerebbe godermi il nuovo clamoroso effetto boomerang che questo atteggiameno potrà provocare. La cosa che più amareggia è che ogni passo in questa direzione rappresenta un punto di non ritorno. Sebbene infatti tutti i tentativi di colonizzare aeronauticamente Milano siano stati inutili, nessuna tra le innumerevoli manovre pro-Linate è mai stata poi ritirata o ridimensionata. Avanti tutta, sempre e comunque!

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25523
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 22 dic 2015, 17:47:09

Che pena,mche schifo di paese milioni di euro e milairdi di lire peun nuovo grande e utile aeroporto e dopo 17 anni si vuole pintare sul vecchio sottoscala che in qualsiasi medio paese sarebbe già chiuso da anni al traffico commerciale? Siamo davvero falliti

Non pensavo che a un ministro incapace ne potesse seguire uno persino peggio, frutto dei soliti compromessi tra poteri forti e lobbies... che schifo gente
Malpensa airport user

romaneeconti
Messaggi: 1939
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 22 dic 2015, 18:25:31

Ma questo Governo di m***a e illegittimo finira' presto di far danni. Il decreto Linate anche se verra' approvato non fara' neanche in tempo a divenire operativo...non e' che si caricano i passeggeri sui Bus alle piazzole con la destinazione scritta per terra...

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6941
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 22 dic 2015, 18:30:52

Non è questione di questo o quel governo. La storia recente e passata in materia insegna. Son tutti uguali
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
carloz
Messaggi: 157
Iscritto il: gio 14 feb 2008, 09:41:25
Località: Milano
Contatta:

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda carloz » mar 22 dic 2015, 18:35:48

mxp98 ha scritto:Non è questione di questo o quel governo. La storia recente e passata in materia insegna. Son tutti uguali


Quoto al 100%.

Queste sono le direttive AZ ed è questa che non cambia, a dispetto di tutte le sue rivoluzioni interne.


Torna a “info LINATE - LIN”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti