19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

presentazione e sviluppo attività di AIR ITALY (by Meridiana e Qatar Airways)
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
romaneeconti
Messaggi: 1987
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 20 feb 2018, 01:10:48

Valery75 ha scritto:
romaneeconti ha scritto:
Mattia ha scritto:
romaneeconti ha scritto:
Mattia ha scritto:AA non ci vola su MXP da ORD, non credo abbia molto da ridire, potrebbe comunque tornarle utile

Mattia, mi riferivo ai rapporti non idilliaci esistenti tra QR e AA dopo che questa ha negato a QR di entrare nel capitale. Non so, ma a giudicare anche dalle parole recenti del country manager di AA che esclude una qualunque forma di collaborazione con IG, della serie "ognuno per se vinca il migliore" riguardo alle rotte in competizione su JFK e MIA, non credo vogliano spartirsi la torta. Tra l'altro e' di poche ore fa la notizia che AA ha rimesso il 763 sulla Mxp Mia dal 5 maggio al 5 luglio prossimo, dopo che avevano annunciato l'upgrade col 772 per tutto l'anno....quindi.... :ciapett:

Una cosa è entrare su rotte in concorrenza, altra su rotte scoperte

Indubbiamente. Vedremo gli sviluppi e come si muoveranno con le direttrici verso gli States.


Anche perché, non so se ti ricordi, c´é il precedente con AirBerlin. Quando AirBerlin decise di aprire Dallas, AA rifiutó il code share e successivamente tolse tutti i code share con AirBerlin, anche se non operavano rotte in concorrenza diretta.

Bingo col fiocco Valery! ....hai citato un esempio illuminante e verissimo...ma vista la fine che ha fatto AB, speriamo non vada di traverso alla neonata Airitaly!! ...Occhio alla penna con le Major americane... :beer:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25616
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 20 feb 2018, 07:00:14

(cit.)
Pensavo che dicessero: quest'anno perdita, prossimo pareggio e terzo con utile poi mi sono reso conto che fosse un altro canale tv...
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2523
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda KL63 » mar 20 feb 2018, 07:26:53

Due punti a favore:
1) se hanno scritto di miglioramento dei servizi ferroviari di connessione di M xp significa avere piena e totale collaborazione dagli enti locali e da almeno un gestore ferroviario
2) se diviene l'official carrier dei nostri soldati significa avere accordi scritti con il governo

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 07:28:32

KL63 ha scritto:Due punti a favore:
1) se hanno scritto di miglioramento dei servizi ferroviari di connessione di Mxp significa avere piena e totale collaborazione dagli enti locali e da almeno un gestore ferroviario

Credici :green:
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 07:36:20

La principale sorpresa di ieri è che la flotta, a fine piano, sarà di 30 787-8 e 20 737 MAX 8. Mi aspettavo l'inverso.

Alcuni 787 saranno basati a Fiumicino e faranno lungo raggio point-to-point, quindi senza feed, salvo che non venga in soccorso qualcuno come Vueling. Peraltro almeno 2 737 MAX 8 saranno dedicati alla continuità territoriale fra Olbia e Roma e Milano, dimenticando che d'estate il network è molto, molto più esteso.

I 737 MAX 8 sono pure utilizzabili per fare rotte intercontinentali di lunghezza modesta, quindi la domanda è: con meno di 20 NB a disposizione e al massimo l'appoggio di Oneworld, che in Europa significa solo British Airways, Iberia e Finnair, quale rete di feed è possibile? I voli intercontinentali saranno poco più di point-to-point anche da Malpensa?

Può darsi che anche a Malpensa intervenga Vueling, può darsi che al conto manchino dei Regional e ora nella categoria sono inclusi aerei decisamente grandi come i Bombardier C Series, ma...
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4473
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda kco » mar 20 feb 2018, 07:42:58

malpensante ha scritto:La principale sorpresa di ieri è che la flotta, a fine piano, sarà di 30 787-8 e 20 737 MAX 8. Mi aspettavo l'inverso.

Alcuni 787 saranno basati a Fiumicino e faranno lungo raggio point-to-point, quindi senza feed, salvo che non venga in soccorso qualcuno come Vueling. Peraltro almeno 2 737 MAX 8 saranno dedicati alla continuità territoriale fra Olbia e Roma e Milano, dimenticando che d'estate il network è molto, molto più esteso.

I 737 MAX 8 sono pure utilizzabili per fare rotte intercontinentali di lunghezza modesta, quindi la domanda è: con meno di 20 NB a disposizione e al massimo l'appoggio di Oneworld, che in Europa significa solo British Airways, Iberia e Finnair, quale rete di feed è possibile? I voli intercontinentali saranno poco più di point-to-point anche da Malpensa?

Può darsi che anche a Malpensa intervenga Vueling, può darsi che al conto manchino dei Regional e ora nella categoria sono inclusi aerei decisamente grandi come i Bombardier C Series, ma...
Sembrerebbe che faranno solo feed da mxp senza velleità di dare una copertura europea completa. Poi questi piani sono poco più che indicativi, se dovessero tirarci fuori soldi roverebbero altri aerei, se ne perdessero troppi il progetto finirebbe in un cassetto come LHI.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 506
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Tulkas » mar 20 feb 2018, 09:06:23

KL63 ha scritto:2) se diviene l'official carrier dei nostri soldati significa avere accordi scritti con il governo

Penso si tratti semplicemente di voli charter operati in passato per conto del ministero della difesa, non ci vedo alcun accordo particolare col governo. Molto più rilevanti sono piuttosto i rapporti intergovernativi Italia-Qatar, che secondo me scongiurano il pericolo che il governo italiano metta i bastoni tra le ruote alla nuova AirItaly.

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda robix » mar 20 feb 2018, 09:10:29

Un appunto che non mi riguarda (volando io solo in classe da sfigati): ma la business di IG oltre ad essere un oramai superato 2-2-2 non ha il lie-flat a 180°bensì inclinato, che a sua volta è un concetto superato. Che cavolo di business è ? Se uno vola in business è ricco (o paga la società) ed allora non vedrei perchè risparmiare qualche Euro per volare "male": piuttosto meglio pagare di più ma con una business "moderna" come offrono oramai (quasi) tutte le compagnie. Non vorrei che si finisse come con il servizio a 5 stelle di AZ targata EY ...

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 506
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Tulkas » mar 20 feb 2018, 09:15:42

Credo sia semplicemente il prodotto installato sui 330 in arrivo da QR, che di certo non verranno riconfigurati per pochi anni di operatività. I 787-8 avranno credo un prodotto superiore essendo aerei di introduzione molto più recente.

Mattia
Messaggi: 2297
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Mattia » mar 20 feb 2018, 09:16:43

Effettivamente qualche regional non sarebbe una malvagia idea, vedremo

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 09:19:18

robix ha scritto:Un appunto che non mi riguarda (volando io solo in classe da sfigati): ma la business di IG oltre ad essere un oramai superato 2-2-2 non ha il lie-flat a 180°bensì inclinato, che a sua volta è un concetto superato. Che cavolo di business è ?

Secondo SeatGuru i sedili J del 788 di QR sono "22 flat bed seats with 180 degree recline". Quelli del 332 sono "24 angle-flat seats with 165 degree recline".

Foto del 788, a me schifo proprio non fa

http://www.airliners.net/photo/Qatar-Airways/Boeing-787-8-Dreamliner/2729699/L?qsp=eJwljrEOwjAMRH8Fee6CSgnKBswIBn7AJG6JKE3kuIKq6r/jlO10p3d3M7g4CH3lPiUCC5mQ3RMqSMj4zmBnwMCOsZULDmOLTkYmBmuqEvRhKNSuaUyj0IumT2SvGJiD2TzGrHnOpe4ZJZ5RqIs8ga0ryJHlpBK8ukfnKAl5%2BPtX9mUDPGW3ful0ZauC%2BLZqqPfq%2B5BTj2sHCYYeluUHwaxFCA%3D%3D
And Malpensa is going to be our Hub

I-GABE
Messaggi: 1198
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda I-GABE » mar 20 feb 2018, 09:37:03

malpensante ha scritto:Secondo SeatGuru i sedili J del 788 di QR sono "22 flat bed seats with 180 degree recline". Quelli del 332 sono "24 angle-flat seats with 165 degree recline".

Foto del 788, a me schifo proprio non fa

http://www.airliners.net/photo/Qatar-Airways/Boeing-787-8-Dreamliner/2729699/L?qsp=eJwljrEOwjAMRH8Fee6CSgnKBswIBn7AJG6JKE3kuIKq6r/jlO10p3d3M7g4CH3lPiUCC5mQ3RMqSMj4zmBnwMCOsZULDmOLTkYmBmuqEvRhKNSuaUyj0IumT2SvGJiD2TzGrHnOpe4ZJZ5RqIs8ga0ryJHlpBK8ukfnKAl5%2BPtX9mUDPGW3ful0ZauC%2BLZqqPfq%2B5BTj2sHCYYeluUHwaxFCA%3D%3D


Il layout del 788 ricorda molto quello del loro 350, ch ho trovato ottimo.
Sul 332 ho dormicchiato e basta, oltretutto a me piace stare leggermente inclinato in aereo quindi non ho avuto particolari problemi col sedile.
Per esperienza diretta è però un prodotto inferiore, anche se a come comfort è superiore alla vecchia Club World che si trova su alcuni 744 e 777 (base LGW) di BA.



Sent from my iPhone using Tapatalk

KittyHawk
Messaggi: 4650
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 20 feb 2018, 09:46:01

In conferenza stampa (o altrove, non ricordo) è stato detto/scritto che gli A330 verranno sostituiti dai B787 dal 2019. Se ciò è vero gli A330 sono solo una soluzione ad interim di un anno o poco più. E a queste condizioni la configurazione interna non è importante.

Più che la configurazione mi incuriosisce la questione piloti. Cosa faranno, abiliteranno dei piloti per gli A330 per pochi mesi per poi fargli conseguire l'abilitazione sul Dreamliner oppure faranno un wet leasing per gli A330?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 09:47:40

Nelle scorse settimane si era saputo che Meridiana cercava uno station manager sia a Bangkok che a Delhi. Bangkok effettivamente verrà aperta, Delhi può darsi.

Il rapporto fra WB e NB mi fa pensare che Qatar possa cercare di fare a Malpensa transiti fra voli di lungo raggio, come le è tipico a Doha.

Stai Uniti-India via Malpensa potrebbe essere uno, Brasile-Cina un altro, visto il rapporto con Latam e l'annunciata intenzione di aprire voli per la Cina, cosa logica perché i Cinesi danno pochi diritti alle compagnie del Golfo, mentre in Italia giacciono inutilizzati, nonostante l'entità del traffico.

Sono itinerari che hanno molto più senso con scalo a Milano, piuttosto che a Doha.
Ultima modifica di malpensante il mar 20 feb 2018, 09:47:40, modificato 1 volta in totale.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 506
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Tulkas » mar 20 feb 2018, 09:51:54

KittyHawk ha scritto:In conferenza stampa (o altrove, non ricordo) è stato detto/scritto che gli A330 verranno sostituiti dai B787 dal 2019. Se ciò è vero gli A330 sono solo una soluzione ad interim di un anno o poco più. E a queste condizioni la configurazione interna non è importante.

Più che la configurazione mi incuriosisce la questione piloti. Cosa faranno, abiliteranno dei piloti per gli A330 per pochi mesi per poi fargli conseguire l'abilitazione sul Dreamliner oppure faranno un wet leasing per gli A330?

Magari qualche 330 potrebbe rimanere in flotta anche dopo l'arrivo dei 787 per operare rotte meno premium, tipo quelle africane dell'attuale network di Meridiana.

romaneeconti
Messaggi: 1987
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 20 feb 2018, 09:54:41

malpensante ha scritto:Nelle scorse settimane si era saputo che Meridiana cercava uno station manager sia a Bangkok che a Delhi. Bangkok effettivamente verrà aperta, Delhi può darsi.

Il rapporto fra WB e NB mi fa pensare che Qatar possa cercare di fare a Malpensa transiti fra voli di lungo raggio, come le è tipico a Doha.

Stai Uniti-India via Malpensa potrebbe essere uno, Brasile-Cina un altro, visto il rapporto con Latam e l'annunciata intenzione di aprire voli per la Cina, cosa logica perché i Cinesi danno pochi diritti alle compagnie del Golfo, mentre in Italia giacciono inutilizzati, nonostante l'entità del traffico.

:applausi: :applausi:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 10:07:26

Tulkas ha scritto:Magari qualche 330 potrebbe rimanere in flotta anche dopo l'arrivo dei 787 per operare rotte meno premium, tipo quelle africane dell'attuale network di Meridiana.

Mi sembra che abbiano parlato di sostituzione integrale.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 10:08:35

Tulkas ha scritto:Magari qualche 330 potrebbe rimanere in flotta anche dopo l'arrivo dei 787 per operare rotte meno premium, tipo quelle africane dell'attuale network di Meridiana.

Mi sembra che abbiano parlato di sostituzione integrale.
Del resto avere solo due modelli di aereo (787 e 737), in una flotta piccola, è vantaggioso
And Malpensa is going to be our Hub

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda robix » mar 20 feb 2018, 10:10:16

malpensante ha scritto:Stati Uniti-India via Malpensa potrebbe essere uno ... Sono itinerari che hanno molto più senso con scalo a Milano, piuttosto che a Doha.

Hanno copiato l'idea da AZ/EY, che ai tempi facevano la pubblicità di USA-India con AZ+EY ... peccato però che il viaggio fosse USA-FCO-AUH-India, cosa che ovviamente ebbe "molto successo".

KL63
Messaggi: 2523
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda KL63 » mar 20 feb 2018, 10:18:56

Specie per chi vola per affari è meglio un volo diretto di 11/12 ore piuttosto che due da 6 ore intervallati da uno scalo nel golfo, magari nel cuore della notte.
Per cui potrebbero intercettare del traffico biz verso sia Delhi che Bangkog. Non vedo altro motivo perchè quando la rotta per Delhi è stata aperta da AZ abbiamo detto che sarebbe stato un bagno di sangue, yeld bassi ecc. quindi più o meno lo stesso discorso dovrebbe valere per MXP. L'unica differenza potrebbe appunto essere nel traffico pregiato e nella stiva inferiore.

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 506
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Tulkas » mar 20 feb 2018, 10:19:50

malpensante ha scritto:Mi sembra che abbiano parlato di sostituzione integrale.
Del resto avere solo due modelli di aereo (787 e 737), in una flotta piccola, è vantaggioso

Chiaro, intendevo un affiancamento iniziale senza sostituzione immediata dei 330 all'arrivo dei primi 787. Chiaro che a regime dei 330 non ci sarà bisogno.

romaneeconti
Messaggi: 1987
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 20 feb 2018, 10:20:29

robix ha scritto:
malpensante ha scritto:Stati Uniti-India via Malpensa potrebbe essere uno ... Sono itinerari che hanno molto più senso con scalo a Milano, piuttosto che a Doha.

Hanno copiato l'idea da AZ/EY, che ai tempi facevano la pubblicità di USA-India con AZ+EY ... peccato però che il viaggio fosse USA-FCO-AUH-India, cosa che ovviamente ebbe "molto successo".

AZ+EY, in agonia, andranno nella fossa tra non molto...
Invece mi pare importante rimarcare la volonta' di QR di far entrare IG in OW (dopo l'uscita di AB un partner europeo in piu' nell'alleanza potrebbe far comodo), cio' permetterebbe migliori sinergie e anche a QR di "mantenere" la parola data agli USA di non aver bisogno di effettuare voli in quinta liberta' verso gli States. Akbar Al Baker e' certamente uomo capace a tenere buone le diplomazie...

Avatar utente
Commonwealth
Messaggi: 986
Iscritto il: lun 26 gen 2009, 01:06:09

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda Commonwealth » mar 20 feb 2018, 10:54:03

Ragzzi al di la di tutto bisogna credere in questo progetto, sponsorizzarlo e alimentarlo. Non so se è chiaro ma per Malpensa è un'insperata opportunità di rilancio che ci potrebbe riportare ai fasti di un tempo e anche di più. Va da se che i voli feed in interline saranno molto apprezzati anche da altre compagnie che già operano su mxp e che potranno valutare aumenti di frequenze o upgrade di aeromobili. Quanti anni erano che dicevamo "magari easyjet facesse interline" e ora che abbiamo Airitaly dobbiamo tutti sostenerla.
Opinione mia personalissima, sulla livrea hanno dovuto anche cercare qualcosa che non richiamasse per nulla AZ evitando quindi tricolori sulla coda o simili e ci sono esempi in tutto il mondo di casi analoghi. Sul prodotto beh mi pare ottimo per cominciare. La possibilità ad esempio di avere prese di corrente (immagino anche usb) in ogni sedile non è una cosa che hanno in tanti a cominciare dalle Major (recentemente ho fatto un LHR-ATL con BA in Y+ (77W) e non c'era niente di tutto ciò con sistema intrattenimento del 2000. Sul network mi pare saggio iniziare senza Night Stop fuori base. Si possono valutare alcune destinazioni europee da raggiungere partendo di prima mattina (che ne so...Praga la butto lì) per tornare poi con qualche transito che va ad alimentare i propri voli intercontinentali.

KittyHawk
Messaggi: 4650
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: 19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 20 feb 2018, 10:57:59

Se si ragiona su rotte ortodromiche entro le 4000 miglia nautiche da MXP si vede la parte del globo coperta a/r da un aeromobile nelle 24 ore con l'utilizzo di equipaggi non rinforzati, l'hub stile Doha prospettato da MXP.
Immagine

Per la sostenibilità dei voli, come già scritto, non bisogna dimenticare il cargo, specie se sarà possibile integrarlo nella rete di Qatar Cargo.

Inoltre, se MXP avrà la pre-clearance statunitense, lo scalo a MXP per i viaggi tra alcuni paesi extraeuropei e gli USA sarà un ulteriore vantaggio competitivo per AirItaly.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12526
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

19/02/2018, Meridiana: presentazione piano industriale

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 feb 2018, 10:58:11

@robix

Però AZ ha aperto Delhi
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti