Malpensa progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

progetti e lavori in corso
Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Malpensa progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda hal » mar 13 ott 2009, 20:17:36

Enac, ADR e SEA presentano domani piani di sviluppo aeroportuale

(Teleborsa) - Roma, 13 ott - Domani mercoledì 14 settembre, alle ore 9:00, presso la sede dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, il Presidente di ADR, Fabrizio Palenzona, ed il Presidente di SEA, Giuseppe Bonomi, presenteranno ufficialmente al Presidente dell'ENAC, Vito Riggio, ed al Direttore Generale, Alessio Quaranta, i piani di sviluppo aeroportuale a medio e lungo termine di Roma e di Milano, piani che poi, nella stessa mattinata, saranno oggetto di presentazione pubblica a Villa Madama, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri. Lo si legge in una nota dell'Enac.
Le Società Aeroporti di Roma (ADR) e la SEA, concessionarie degli aeroporti rispettivamente di Roma (Fiumicino e Ciampino) e di Milano (Malpensa e Linate) sono tenute - come tutti i gestori aeroportuali - a predisporre e realizzare i piani di sviluppo aeroportuale (denominati anche Master Plan) che normalmente hanno un orizzonte temporale di circa quindici anni. Tali piani vengono approvati dall'ENAC, che ne formalizza il "pubblico interesse" autorizzando conseguentemente gli eventuali espropri, a seguito di una Conferenza dei Servizi che coinvolge la pluralità dei soggetti interessati tra cui, in primo luogo, gli Enti territoriali.

Gli interventi infrastrutturali previsti dal Master Plan vengono a loro volta articolati all'interno del Contratto di Programma tra gestore ed ENAC su un orizzonte temporale di quattro anni. Gli investimenti effettuati in tale periodo contribuiscono a determinare il regime tariffario aeroportuale relativo al quadriennio.

Nell'incontro di domani, 14 ottobre, ADR e SEA presenteranno, pertanto, ufficialmente i nuovi Master Plan. Su questi piani di investimento l'ENAC deve: approvare i Master Plan aeroportuali; approvare i singoli progetti di intervento infrastrutturale; sorvegliare l'attuazione del Master Plan nel suo complesso; sorvegliare la esecuzione delle singole opere; rilasciare il certificato di agibilità delle singole opere; analizzare la base dei costi per la gestione delle singole opere valutandone l'incidenza sul regime tariffario aeroportuale; determinare la indicizzazione degli investimenti pregressi determinandone l‘incidenza sul sistema tariffario aeroportuale;determinare la remunerazione del capitale relativo agli investimenti eseguiti nel quadriennio di durata del Contratto di Programma individuando la relativa incidenza sul sistema tariffario aeroportuale.

Per raggiungere l'obiettivo di realizzare le opere in questione in tempi ragionevoli, con le rilevanti ricadute in termini occupazionali e di sviluppo economico del Paese, occorre un'accelerazione dei tempi normalmente impiegati nel passato, eventualmente ricorrendo a modifiche a carattere normativo che incidano adeguatamente sugli aspetti procedurali. Inoltre, come l'ENAC ha già evidenziato presso le sedi competenti del Ministero vigilante, è essenziale potenziare adeguatamente l'Ente, consentendogli l'acquisizione delle necessarie professionalità per eseguire in tempi rapidi e con efficacia i compiti sopra indicati.


13/10/2009 - 17:22
Altre news

http://finanza.repubblica.it/News_Detta ... odnews=713
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » mar 13 ott 2009, 22:57:47

S e si parlasse di una seria riduzione di LIN nel piano?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

C-ALEX
Messaggi: 1095
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda C-ALEX » mar 13 ott 2009, 23:06:34

Sarebbe fantastico, mi basterebbe renderlo solo aeroporto Nazionale.

Via quei pochi voli internazionali e poi bella gara su Malpensa a chi offre i servizi migliori con prezzi adeguati

A Lufthansa Italia dovrebbe mancare solo Amsterdam gli altri sono tutti presenti con voli propri o STAR

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » mar 13 ott 2009, 23:10:50

Solo nazionale è impossibile in quanto siamo in UE.
Ma non mi soprenderebbe la riduzione nel piano che presenteranno.....
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda hal » mer 14 ott 2009, 11:57:10

AEROPORTI: PIANO DA 5 MLD ENTRO IL 2020 PER MALPENSA E FIUMICINO


(ASCA) - Roma, 14 ott - Un piano di sviluppo per 5 miliardi entro il 2020 e di quasi 14 entro il 2040 da Sea e Adr, con l'obiettivo di sviluppare i due hub aeroportuali di Malpensa e Fiumicino per far crescere il Paese. Questo il pilastro principale del piano di sviluppo degli aeroporti italiani, presentato oggi dalle societa' di gestione Sea e Adr, alla presenza del premier Silvio Berlusconi.

Obiettivo del piano quello di produrre 2.500 posti di lavoro in piu' per ogni milione di passeggeri conquistati. I due sistemi aeroportuali saranno inoltre in grado di garantire nei prossimi 10 anni oltre 150.000 nuovi posti di lavoro fra occupati diretti, indiretti e indotti.

''Una svolta epocale - ha detto il presidente di Adr, Fabrizio Palenzona - simboleggiata anche dalla collaborazione fra i due principali gestori aeroportuali, Sea e Adr che insieme presentano al governo i loro piani di sviluppo e investimento al 2020 e al 2040: in tutto 17 cantieri tra Sea e Adr, per un investimento complessivo di 5 miliardi entro il 2020 e di quasi 14 entro il 2040, con la prospettiva di 2.500 posti di lavoro in piu' per ogni milione di passeggeri conquistati''.
http://www.asca.it/news-AEROPORTI__PIAN ... -ORA-.html

AEROPORTI, PROGETTI RILANCIO ADR-SEA: 5 MLD INVESTITI ENTRO 2020
Nuova area imbarco, un parcheggio multiscambio e un nuovo molo C a Fiumicino. Nuovo Terminal 1, Airport city e nuovo raccordo sud a Malpensa. Investimenti complessivi per 5 miliardi di euro entro il 2020 e quasi 14 milioni entro il 2040, e un totale di 17 cantieri in partenza negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Questi, in sintesi, i piani di sviluppo che Sea e Adr hanno presentato questa mattina al Governo nel corso di un incontro, per ora a porte chiuse, al quale, tra gli altri, e' prevista la presenza del premier Silvio Berlusconi. Gli investimenti sono subordinati all'attuazione del nuovo modello tariffario che consentira' di generare nuovi ricavi. (omniroma.it)
(14 ottobre 2009 ore 11:49)
http://roma.repubblica.it/dettaglio-new ... 1:49/25486
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » mer 14 ott 2009, 12:22:27

E di LIN non si è parlato proprio?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda hal » mer 14 ott 2009, 13:22:26

Malpensa si rifà il look: nasce la terza pista
Un nuovo terminal centrale, uno dedicato specificamente ai voli low-cost, la realizzazione della terza pista e di alcune monorotaie per i collegamenti interni allo scalo. Sono questi alcuni degli interventi previsti all'interno del piano investimenti che la Società Aeroporti di Milano (SEA) presenterà al governo. Termine dei lavori previsto per il 2020
Mercoledí 14.10.2009 12:36

malpensa

Un nuovo terminal centrale
, uno dedicato specificamente ai voli low-cost, la realizzazione della terza pista e di alcune monorotaie per i collegamenti interni allo scalo. Sono questi alcuni degli interventi previsti all'interno del piano investimenti che la Società Aeroporti di Milano (SEA) presenterà oggi al governo, ai vertici delle istituzioni locali del Lazio e della Lombardia e ai rappresentanti di Aeroporti di Roma, autori di un progetto analogo per lo scalo di Fiumicino. Il termine dei lavori ipotizzato da questo programma di investimenti e' previsto per il 2020. La prima fase dei lavori prevede di terminare nel dicembre di quest'anno il Raccordo Sud, a giugno del 2010 le strutture ricettive Airport city e a dicembre del prossimo anno la realizzazione del nuovo Terminal 1.

La seconda parte dei lavori, da chiudere entro il 2015, prevede invece la realizzazione di un nuovo terminal dedicato ai voli low-cost, di una terza pista e di una cittadella per i Cargo. Le prospettive a lungo termine per lo scalo della Malpensa parlano invece sul fronte delle opere strutturali di un nuovo Terminal centrale e di un polo logistico. Quanto alle infrastrutture di trasporto il piano prevede la costruzione di di una monorotaia di collegamento tra il Terminal 1 e 2 e di una che porti al Terminal centrale.

"Chiediamo l'attenzione del Governo sulla necessità di collegare gli aeroporti di Roma e di Milano all'alta velocità". Il presidente della Sea, Giuseppe Bonomi, questa mattina nel corso dell'incontro "Due hub, un unico obiettivo: far crescere il Paese", a villa Madama, ha sollecitato il Governo a rafforzare e implementare le infrastrutture di collegamento degli aeroporti e ha lanciato un appello affinché, tra gli investimenti infrastrutturali, si preveda di collegare gli aeroporti all'alta velocità "che non deve essere considerato un nemico del traffico aereo".

Bonomi ha anche auspicato che il Governo "prosegua il suo impegno nell'accelerazione dei processi autorizzativi" e faccia in modo "che i meccanismi di veto" annidati nella burocrazia, "non prevalgano sulle azioni virtuose del governo del territorio", e quindi sulle iniziative imprenditoriali di rilancio del territorio attraverso l'attivazione di nuovi investimenti. Il presidente di Sea ha poi riflettuto sulla "necessita di un adeguamento del modello tariffario" degli aeroporti italiani, "visto che i nostri livelli tariffari sono inferiori del 42% rispetto a quelli di altri Paesi europei".

http://www.affaritaliani.it/milano/malp ... 41009.html
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda hal » mer 14 ott 2009, 13:25:39

Vedere qui le nostre anticipazioni


http://www.mxpairport.it/forum/viewtopi ... l&start=25
http://www.mxpairport.it/forum/viewtopi ... o+terminal

E anc he qui per quanto riguarda altri ipotetici aspetti ( monorotaia)
http://www.mxpairport.it/forum/viewtopi ... &sk=t&sd=a

Soddisfatti del servizio d'informazione che forniamo a tutti coloro che non disdegnano di osservarci attentamente!!! :green: :green: :green: :ciao:
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

sergio_can
Messaggi: 23
Iscritto il: mar 15 set 2009, 10:11:40

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda sergio_can » mer 14 ott 2009, 14:28:07

Scusate, ma il nuovo terminal "dedicato specificamente ai voli low-cost" è in pratica il T2 come da studio riproposto qui sopra, oppure è qualche cosa di nuovo e comunque diverso dal "terminal centrale", che credo si riferisca a quello interpista da realizzarsi però solo dopo il 2015, a "lungo termine"?

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda hal » mer 14 ott 2009, 15:38:02

Scusate, ma il nuovo terminal "dedicato specificamente ai voli low-cost" è in pratica il T2 come da studio riproposto qui sopra, oppure è qualche cosa di nuovo e comunque diverso dal "terminal centrale", che credo si riferisca a quello interpista da realizzarsi però solo dopo il 2015, a "lungo termine"?
Innanzi tutto, visto che è il tuo primo intervento ti dò il benvenuto.
Per quanto riguarda la tua domenda, una delle ipotesi era di allungare verso sud l'attuale T2, in sostanza fornire d'un molo centrale non troppo lungo l'attuale aerostazione. Mentrre era già prospettato un molo tra le due piste 35R e 35L. Vedi ipotesi riportate a suo tempo.
Però finchè non avremo presa visione degli ultimi progetti definiti siamo sempre sul terreno ipotetico.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

sergio_can
Messaggi: 23
Iscritto il: mar 15 set 2009, 10:11:40

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda sergio_can » mer 14 ott 2009, 15:44:38

Mi scuso per non essermi presentato, ma sono saltato sulla sedia a leggere di tutto quel "ben di Dio" dei nuovi progetti per Malpensa ed ho scritto di getto.... perdonate :redface:
nel dettaglio: aspettiamo e speriamo di vedere, giustamente, presto qualche piantina "ufficiale".

Avatar utente
MATTEO1981
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 12 mag 2009, 12:29:00
Località: Bergamo

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda MATTEO1981 » mer 14 ott 2009, 15:49:51

E di LIN non è stato detto nulla?
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA e MUC.............

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26183
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 14 ott 2009, 15:57:05

GULP!!!
Malpensa airport user

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 16:00:57

Tutte cose di cui su questo forum si era già parlato, specialmente il satellite interpista :yeah: .

sergio_can
Messaggi: 23
Iscritto il: mar 15 set 2009, 10:11:40

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda sergio_can » mer 14 ott 2009, 16:02:33

Non sò se si può fare, ma a questo link si vede un'ipotesi del molo/satellite interpista: http://www.avionews.it/index.php?corpo= ... id=1110171

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani di sviluppo aeroportuale

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 16:24:50

(WAPA) - Il presidente di Sea-Aeroporti di Milano, Giuseppe Bonomi, insieme al collega di AdR-Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, ha presentato oggi al Governo i progetti per gli investimenti infrastrutturali sugli aeroporti di Fiumicino e Malpensa.

Per quanto riguarda l'hub romano, il piano di sviluppo in due fasi prevede la realizzazione entro il 2011 del nuovo sistema di smistamento bagagli, in grado di gestirne fino a 12.000 l'ora; per il 2012 dovrebbero esser completati sia il nuovo Molo C, con 16 pontili di imbarco più un'area commerciale, ed il nuovo parcheggio multipiano; infine entro il 2013 sarà realizzato il nuovo Terminal A, dedicato ad Alitalia, con 14 pontili di imbarco.

La seconda fase riguarda progetti a più lungo termine: per il 2013 dovrebbe essere realizzato il sistema automatico di movimento delle persone; nel 2014 è prevista la realizzazione della quarta pista; e entro il 2020 dovrebbe essere completato il grande progetto della nuova aerostazione nord, in grado di gestire inizialmente 30 milioni di passeggeri per arrivare a 70 milioni a pieno regime.

L'ampiamento su Malpensa sarà invece strutturato in tre fasi: una a breve, una entro l'Expo del 2015, e la terza a lungo termine. Già a dicembre di quest'anno è previsto il raccordo di 2700 metri tra le piste esistenti, con ponti che possono ricevere anche aerei come gli A-380; a giugno 2010 sarà ultimata la struttura ricettiva Airport City; per la fine del prossimo anno sarà infine ultimato l'ampliamento del Terminal 1, con 18 nuovi gate per poter gestire 30 milioni di passeggeri.

La seconda fase di sviluppo prevede opere come il nuovo Terminal 2 dedicato esclusivamente alle low-cost; l'ampliamento della Cargo City, da completare entro il 2013 con 13 nuovi hangar su una superficie di 200.000 metri quadrati, in grado di gestire 2 milioni di tonnellate di merci all'anno; e la terza pista da completare entro il 2014.

Infine i progetti a lungo termine per l'aeroporto milanese comprendono il nuovo polo logistico merci entro il 2017; la costruzione di un nuovo Terminal centrale, tra i due presenti, che porterà la capacità a 70 milioni di passeggeri; e la realizzazione di una monorotaia interrata tra i tre terminal.


"Sono piani difficili -ha affermato Bonomi- che ci impegniamo solennemente a rispettare. Si parla di oltre 15 miliardi di spesa complessiva, tutti in autofinanziamento".
http://www.avionews.it/index.php?corpo= ... Dindex.php

---

Edit: ho tolto l'immagine che è uguale alla prima di Hal.
Ultima modifica di janmnastami il mer 14 ott 2009, 16:33:48, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8236
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda hal » mer 14 ott 2009, 16:25:57

IN anteprima i progetti

molo centrale

Immagine


Cargo city
Immagine


Albergo
Immagine

Terza pista
Immagine
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 16:40:22

Dal file PDF postato su AC da parte di India (sito AdR):

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 16:47:09

Guardando bene le immagini, sembra che effettivamente sia prevista una estensione del T2 e in aggiunta, nel lungo termine, il satellite interpista.

sergio_can
Messaggi: 23
Iscritto il: mar 15 set 2009, 10:11:40

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda sergio_can » mer 14 ott 2009, 17:32:23

A vedere le immagini, sembrerebbe che il nuovo MOLO CENTRALE abbia un pò pochi fingers... :azz:

Avatar utente
michyh87
Messaggi: 2964
Iscritto il: ven 14 dic 2007, 18:44:41
Località: Milano

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda michyh87 » mer 14 ott 2009, 17:34:18

A vedere le immagini, sembrerebbe che il nuovo MOLO CENTRALE abbia un pò pochi fingers... :azz:
sono 20 (5+5+5+5) 2 in più dei satelliti....non sono pochi :green:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13299
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda malpensante » mer 14 ott 2009, 17:38:53

Vedo un terminal centrale molto stretto e con finger e aerei da un solo lato :confuso:

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 17:41:17

Penso che le immagini siano solamente indicative, non credo che in SEA siano così idioti da fare un satellite in mezzo alle piste con i pontili di imbarco da un solo lato.

Hal rassicuraci tu :green: .

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26183
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 14 ott 2009, 17:41:40

Champagne! Speriamo poi di riempirli con aerei LH ITalia :green:
A vedere le immagini, sembrerebbe che il nuovo MOLO CENTRALE abbia un pò pochi fingers... :azz:
ne avrà molti di più...
Malpensa airport user

Avatar utente
janmnastami
Messaggi: 968
Iscritto il: gio 17 apr 2008, 17:24:16

Re: ADR e SEA presentano piani IN anteprima i proge

Messaggio da leggereda janmnastami » mer 14 ott 2009, 17:43:09

Su molti articoli c'è scritto che il satellite in mezzo alle piste avrà una capacità di 70 mln di pax. Dato che è una cifra enorme, si intende che tutto l'apt avrà quella capacità una volta realizzato il satellite, giusto?


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti