Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

le news dei vettori con Coa italiano
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare gli argomenti che riguardano i vettori con COA italiano
Avatar utente
D960
Messaggi: 1926
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda D960 » dom 09 giu 2024, 12:36:06

grandemilano ha scritto: dom 09 giu 2024, 12:18:09
milmxp ha scritto: dom 09 giu 2024, 11:50:45 Su una pagina facebook fan di ITA dicono che pare che Malta e Tirana siano state completamente eliminate dallo schedule della Winter 2024/2025.
Insomma, se fosse confermato bene ma non benissimo... alla faccia dell'hub Naturale.
A questo punto, quando si libereranno un po' di aerei da Linate, mi chiedo dove li faranno girare. Se già ora non sanno dove mandarli
Continuità territoriale ad Alghero :geek:
AHO-ARN-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-FLR-FRL-GOA-GRO-KIR-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

Primo anno in perdita, secondo in pareggio e terzo in utile

grandemilano
Messaggi: 2315
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda grandemilano » dom 09 giu 2024, 20:29:23

Intanto LH non si arrende, e pare abbia fatto un'altra proposta alla commissione pur di prendersi ITA: altro taglio alle rotte intercontinentali Fiumicino-Usa.
Così ho sentito ai tg

minsk
Messaggi: 684
Iscritto il: gio 14 mag 2009, 15:12:20
Località: LIMC-UMMS

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda minsk » dom 09 giu 2024, 22:23:35

grandemilano ha scritto: dom 09 giu 2024, 20:29:23 Intanto LH non si arrende, e pare abbia fatto un'altra proposta alla commissione pur di prendersi ITA: altro taglio alle rotte intercontinentali Fiumicino-Usa.
Così ho sentito ai tg
Ma in realtà al TG5 hanno sostanzialmente riportato esattamente le stesse informazioni della carta stampata che qua abbiamo letto gia un paio di giorni fa, compresa l’intervista all’ex Ceo di BA. Insomma niente di nuovo.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » lun 10 giu 2024, 12:57:22

Macron ha nettamente perso le elezioni europee, quindi belumosi ci può dire che l’accordo fra Lufthansa e ITA non ha più ostacoli.

RAV38
Messaggi: 1192
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42
Località: Roma-Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda RAV38 » lun 10 giu 2024, 13:14:38

Se fosse vero quello che viene riportato che LH, pur di prendersi ITA, avrebbe proposto alla Commissione altri tagli di voli transatlantici di ITA da FCO, sarebbe una vera castrazione per la compagnia italiana mentre si difendono a spada tratta le connessioni dalla Germania. Deutscland uber alles!.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » lun 10 giu 2024, 13:26:34

Magari non tutti gli attuali voli transatlantici di ITA vanno a gonfie vele. IAD e SFO si dice che non brillino e guarda caso sono pure rotte doppioni di voli United, quindi sacrificabili, anche se si potrebbe fare il bel gesto di tagliare non i voli di AZ, ma i voli di UA, che sicuramente ha più aeroporti alternativi da servire proficuamente.

Per le stradette ragioni geografiche l’alleanza con il gruppo tedesco non è di per sé in grado di rendere Fiumicino interessante per il traffico fra Nordeuropa e Nordamerica e nemmeno mi aspetto che dal nord Italia il traffico da/per il Nordamerica decida che passare da Roma è l’ideale. Al massimo LH potrà indirizzare verso FCO il traffico diretto a Roma e sud Italia che ora fa scalo nei suoi hub a nord delle Alpi. Non è poco, ma nemmeno può essere rivoluzionario.

KittyHawk
Messaggi: 6562
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 10 giu 2024, 14:59:56

malpensante ha scritto: lun 10 giu 2024, 12:57:22 Macron ha nettamente perso le elezioni europee, quindi belumosi ci può dire che l’accordo fra Lufthansa e ITA non ha più ostacoli.
O magari che ne saltano fuori di nuovi, visti gli altri risultati. :-)

grandemilano
Messaggi: 2315
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda grandemilano » lun 10 giu 2024, 16:01:57

RAV38 ha scritto: lun 10 giu 2024, 13:14:38 Se fosse vero quello che viene riportato che LH, pur di prendersi ITA, avrebbe proposto alla Commissione altri tagli di voli transatlantici di ITA da FCO, sarebbe una vera castrazione per la compagnia italiana mentre si difendono a spada tratta le connessioni dalla Germania. Deutscland uber alles!.
Avevi dubbi?

robix
Messaggi: 1721
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda robix » lun 10 giu 2024, 19:31:02

malpensante ha scritto: lun 10 giu 2024, 12:57:22 Macron ha nettamente perso le elezioni europee, quindi belumosi ci può dire che l’accordo fra Lufthansa e ITA non ha più ostacoli.
Anche la Ampelkoalition ha perso nettamente le elezioni europee, quindi anche LH ha un debole governo che la appoggia.
Comunque questo giro probabilmente è andato: vedremo con la nuova Commissione, sempre se LH ci vorrà riprovare (io continuo a non capire cosa ci veda di così importante in ITA).

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4269
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda belumosi » lun 10 giu 2024, 23:35:47

malpensante ha scritto: lun 10 giu 2024, 12:57:22 Macron ha nettamente perso le elezioni europee, quindi belumosi ci può dire che l’accordo fra Lufthansa e ITA non ha più ostacoli.
Ribadisco che mi sembra improbabile che la Meloni abbia tolto il veto alla vendita di Microtecnica "senza condizioni", come invece hanno voluto precisare a Parigi. Chissà perchè...
Comunque tra Giovedì e Sabato Giorgia ospiterà a Borgo Egnazia anche Macron e Scholz.
Molto probabilmente sarà il redde rationem di tutta la storia e in quella sede verranno prese le decisioni finali che saranno "caldamente suggerite" all'ineffabile antitrust UE.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » lun 10 giu 2024, 23:52:45

Dipende anche da chi prenderà il posto di Vestager.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4269
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda belumosi » mar 11 giu 2024, 07:37:35

La prossima antitrust entrerà in vigore in autunno, per cui probabilmente le decisioni verranno prese dall'attuale.
Ormai le elezioni sono passate, i timori di mezza Europa che lo sdoganamento della destra moderata in Italia facesse proseliti, sono stati ampiamente confermati.
Per Macron negare a Giorgia la vittoria politica sull'affare ITA, si è rivelato inutile se non controproducente.
Passato il voto, dovrebbe prevalere un po' ovunque la realpolitik. Poichè sono in arrivo intensi negoziati sulle cariche apicali della UE, anche ai francesi non conviene trovarsi davanti un muro italo-tedesco al momento dei mille compromessi che si vanno profilando.
Secondo me alla fine l'affare ITA-LH si farà, magari con qualche ultima piccola concessione all'antitrust e con un'improvvisa amnesia da parte di quest'ultima sulle rotte a rischio concorrenza fantasiose, tipo la famigerata BLQ-JFK.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » mar 11 giu 2024, 08:42:28

Si può anche calciare la palla in tribuna e lasciare la decisione alla nuova Commissione.

KittyHawk
Messaggi: 6562
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 11 giu 2024, 09:51:03

A fine giugno ci saranno le elezioni in Francia e Macron non cederà su nulla fino ad allora per non esporre i fianchi all'avversario. Se poi, come molti analisti pensano, vincerà la Le Pen e Macron darà il compito di formare il governo a uno degli accoliti della segretaria francese, allora sarà ancora più difficile giungere a un accordo, a meno di non pensare che il Rassemblement National possa essere meno interessato nel proteggere Air France di quanto il governo francese ha magari fatto finora.

romaneeconti
Messaggi: 2893
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 11 giu 2024, 10:06:57

belumosi ha scritto: mar 11 giu 2024, 07:37:35 La prossima antitrust entrerà in vigore in autunno, per cui probabilmente le decisioni verranno prese dall'attuale.
Ormai le elezioni sono passate, i timori di mezza Europa che lo sdoganamento della destra moderata in Italia facesse proseliti, sono stati ampiamente confermati.
Per Macron negare a Giorgia la vittoria politica sull'affare ITA, si è rivelato inutile se non controproducente.
Passato il voto, dovrebbe prevalere un po' ovunque la realpolitik. Poichè sono in arrivo intensi negoziati sulle cariche apicali della UE, anche ai francesi non conviene trovarsi davanti un muro italo-tedesco al momento dei mille compromessi che si vanno profilando.
Secondo me alla fine l'affare ITA-LH si farà, magari con qualche ultima piccola concessione all'antitrust e con un'improvvisa amnesia da parte di quest'ultima sulle rotte a rischio concorrenza fantasiose, tipo la famigerata BLQ-JFK.
Belumosi, manca poco, attendiamo...io fin da subito nutrivo dubbi sulla buona riuscita dell'accordo, credo che in molti con onesta' intellettuale, non pensino piu' al mio "trollare" sul tema qui e in altri lidi in passato. Poi magari l'accordo si fara', ma da come sono andate le cose, eì davvero una storia penosa, che fa vergognare per dignita' e modalita'. e non servira' a granche' nel senso che LH andra' avanti bene o male e ITA assumera' al consistenza di un budino all'interno del Gruppo e voglio vedere le lamentele dei sindacati, politici nostrani, giornali, giornalisti e televisioni che grideranno..."ci hanno portato via la nostra Compagnia di Bandiera..." Siamo un Paese all'elemosina in tutto naturalmente.
Ultima modifica di romaneeconti il mar 11 giu 2024, 10:07:19, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » mar 11 giu 2024, 10:07:06

Difficile credere che ITA sia così importante da essere una preoccupazione per la Francia, a parte che la Commissione è autonoma e non prende ordini da Parigi.

È una preoccupazione per Giorgetti, che si ritrova questa gatta da pelare, magari per qualche burocrate di Vestager, ma per gli altri no.

robix
Messaggi: 1721
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda robix » mar 11 giu 2024, 10:17:46

Infatti secondo me non cambia nulla con le elezioni europee. Ci sono stati in Francia in passato (pochi) europeisti, anche a costo di sacrificare (in minima parte) l'interesse nazionale, ma di certo non è il caso di Macron, che è europeista solo quando conviene alla Francia (od a sè stesso, che il vero referente politico di Macron), e men che meno dell'estrema destra che è anzi dichiaratamente nazionalista ed anti-EU. Quello che può cambiare è il fatto che comunque la Francia esce indebolita dalle elezioni europee, ma purtroppo lo è anche la Germania (da tempo). L'Italia è sempre stata "sfigata" in ambito EU (anche per sua colpa: nessuno l'ha obbligata ad accumulare un debito pubblico enorme e per spese correnti, non investimenti) e quindi non fa testo. Quindi o la Commissione decide indipendentemente da pressioni politiche nazionali (ne dubito) oppure cambia poco o nulla dopo le elezioni europee.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » mar 11 giu 2024, 10:32:01

Il problema delle JV esiste, ma dall’altra parte dell’Atlantico sono solo tre le linee aeree USA con widebody in flotta.

Difficile pensare di risolvere il problema solo da questo lato dello stagno e comunque, se di là le compagnie sono solo tre e nessuno ha voglia di ri-spezzettarle, c’è poco da fare.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » mar 11 giu 2024, 18:18:52

Secondo Reuters i fidanzati avrebbero offerto di sacrificare 20 coppie di slot di Linate.


https://www.reuters.com/business/aerosp ... 024-06-11/

Avatar utente
maclover
Messaggi: 876
Iscritto il: sab 27 set 2008, 02:31:47

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda maclover » mar 11 giu 2024, 20:58:54

romaneeconti ha scritto: mar 11 giu 2024, 10:06:57 io fin da subito nutrivo dubbi sulla buona riuscita dell'accordo, credo che in molti con onesta' intellettuale, non pensino piu' al mio "trollare" sul tema qui e in altri lidi in passato.

Per onestà intellettuale, non “nutrivi dubbi sulla buona riuscita dell’accordo” ma hai insinuato a più riprese che l’offerta di LH fosse soltanto una messa in scena.

È cosa ben diversa

canadian#affairs
Messaggi: 1463
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 11:25:20

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda canadian#affairs » mar 11 giu 2024, 21:07:47

Ita-Lufthansa, quando ci sarà il verdetto dell’Antitrust Ue? Decisione entro una settimana
di Leonard Berberi


Stop alle trattative: Lufthansa e Tesoro hanno consegnato le ultime modifiche al pacchetto di rimedi per avere il via libera. Nella cassa del vettore italiano ci sono 420 milioni. E l’azienda punta ad aprire nuove rotte


La Commissione europea si prepara a fornire un primo orientamento sulle nozze tra Ita Airways e Lufthansa tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima. A Bruxelles tengono le carte coperte, sottolineano che le discussioni vanno avanti, ma gli uffici dell’Antitrust Ue ritengono conclusa la fase di confronto — e a volte scontro — con il ministero dell’Economia italiano e la compagnia aerea tedesca. È quanto spiegano al Corriere tre fonti a conoscenza del dossier. La data ultima per la decisione sull’operazione industriale resta il 4 luglio, ma Roma e Francoforte riceveranno l’esito almeno una settimana prima. Le stesse fonti sottolineano anche che il parere potrebbe arrivare anche tra 24-48 ore.

Fine delle discussioni
Si conclude così il «gioco al rilancio» durato settimane e che ha visto Lufthansa consegnare tre pacchetti di rimedi e ulteriori aggiustamenti. Nell’ultima versione Ita e Lufthansa propongono la cessione di 15-17 coppie giornaliere di slot all’aeroporto di Milano Linate (pari a 34 voli, andata e ritorno) — come anticipato dal Corriere nelle passate settimane —, l’ingresso di easyJet e Volotea su alcune rotte europee dove la fusione farebbe sorgere dei monopoli sia da Linate, sia da Roma Fiumicino.

I voli intercontinentali
Sul fronte intercontinentale — l’ultimo nodo rimasto da sciogliere e anche quello più difficile — tedeschi e italiani ribadiscono l’intenzione di tenere Ita fuori per un paio d’anni dalla joint venture transatlantica A++ che Lufthansa ha con United Airlines e Air Canada. L’Antitrust Ue prima chiedeva un’esclusione perenne di Ita dall’alleanza commerciale che genera miliardi di euro di ricavi ogni anni sui voli Europa-Usa/Canada, poi ha suggerito un «divieto» di 10 anni, cosa al momento giudicata inaccettabile dai soggetti coinvolti, secondo le fonti consultate.

L’attività parallela
A livello operativo l’intenzione sarebbe quella di dividere le attività di Ita sui voli tra Italia e Nord America dal resto del vettore tricolore a gestione tedesca, così da conservare per un certo periodo di tempo la concorrenza transatlantica. In questo arco temporale la gestione delle rotte verso Usa e Canada sarebbe affidata al presidente di Ita (di nomina del Tesoro) e a una figura simile a quella di un chief commercial officer senza alcun coordinamento con Lufthansa. In parallelo tedeschi e italiani si offrono di «alimentare» i voli intercontinentali della concorrenza nei loro hub: Parigi (Air France), Amsterdam (Klm), Madrid (Iberia), Londra (British Airways).

L’incontro con i sindacati
Martedì pomeriggio, 11 giugno, i vertici di Ita — il presidente Antonino Turicchi e il direttore generale Andrea Benassi — hanno incontrato le sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta. Fonti sindacali spiegano che Turicchi ha parlato di un’azienda che nei primi cinque mesi è andata meglio dello stesso periodo del 2023 in termini di ricavi. Ma ha anche sottolineato una sofferenza sui collegamenti con le destinazioni del Medio Oriente, peraltro quelle aperte più recentemente.

La liquidità di Ita
La cassa di Ita ammonta a 420 milioni di euro — era 450 milioni a fine 2023 — e altri 240 milioni arriveranno come finanziamento per acquistare i velivoli di proprietà. Nell’incontro i vertici di Ita hanno anche confermato di essere a lavoro per l’apertura della rotta Roma-Bangkok — notizia anticipata dal Corriere — e di essere alla ricerca di altri velivoli di lungo raggio per rafforzare i collegamenti intercontinentali che sono anche quelli che generano maggiori profitti. I sindacati chiedono di rivedere il contratto siglato nel 2021 con una Ita ritenuta start-up e in piena pandemia.

Le reazioni
«Aspettiamo la decisione di Bruxelles che dovrebbe arrivare a breve, ma un eventuale esito negativo sarebbe un danno gravissimo, soprattutto per i cittadini», commenta il segretario nazionale di Uiltrasporti, Ivan Viglietti. «Non accetteremo penalizzazioni per i lavoratori quindi il piano industriale deve andare avanti». «L’incontro è stato abbastanza positivo anche perché lo stato dell’azienda è buono e ci hanno riferito che nei primi 5 mesi dell'anno si sono registrati il 36% in più di ricavi rispetto al 2023», aggiunge il coordinatore nazionale della Filt Cgil, Fabrizio Cuscito. «Sarà questa Commissione europea a decidere sull’operazione Ita-Lufthansa».

L’accordo
Il 30 novembre 2023 il ministero dell’Economia (che possiede Ita) e Lufthansa hanno notificato a Bruxelles l’operazione che prevede l’ingresso dei tedeschi, inizialmente con il 41% (per 325 milioni di euro) per salire progressivamente al 90 e 100%. La Commissione europea ha sollevato diversi dubbi sull’operazione perché teme che possa ridurre la concorrenza a Milano Linate, tra l’Italia e una parte dell’Europa e sulle rotte transatlantiche. Per questo ha chiesto ai soggetti coinvolti una serie di sacrifici da sostenere per rispondere a quelle preoccupazioni.

L’esclusiva in scadenza
L’esclusiva dell’accordo firmato da Mef e Lufthansa «scade» il 30 giugno, essendo passato un anno dalla stretta di mano al ministero dell’Economia a Roma. Ma con un orientamento europeo atteso entro una settimana ci sarebber tutto il tempo tecnico per prorogare la scadenza di uno o due mesi nel caso Bruxelles concedesse il via libera all’ingresso dei tedeschi in Ita. Ma proprio il giudizio dell’Antitrust Ue resta, al momento, il più grande mistero Ue.

lberberi@corriere.it

https://www.corriere.it/economia/aziend ... 8xlk.shtml

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 18933
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda malpensante » mar 11 giu 2024, 21:10:55

malpensante ha scritto:Secondo Reuters i fidanzati avrebbero offerto di sacrificare 20 coppie di slot di Linate.
Berberi sul Corriere scrive di 15-17 coppie di slot, che il parere UE potrebbe arrivare in 24-48 ore, che i fidanzati terrebbero ITA fuori dalla JV atlantica per due anni.

In questo periodo la gestione delle rotte verao USA e Canada verrebbe lasciata al Presidente di ITA Turicchi (che non sa molto di aviazione) e a qualcuno che non si coordinerebbe con Lufthansa.

LH e ITA sarebbero disposte ad alimentare i voli intercontinentali dei concorrenti a CDG, AMS, MAD e LHR.

Infine la cassa è a 420 milioni di euro (dai 450 di fine dicembre) e sono in arrivo finanziamenti per 240 M per l’acquisto di aerei di proprietà [Airbus].


A me sembrano pochi slot ceduti a Linate e rimedi temporanei, quindi inutili sull’ intercontinentale.

KittyHawk
Messaggi: 6562
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 12 giu 2024, 00:20:36

Per la JV transatlantica LH e ITA propongono 2 anni di moratoria, Bruxelles ne "suggerisce" 10. Se vogliono possono trovare un punto d'incontro circa a metà (5 anni). Aggiungiamo la cessione di 18 coppie di slot, anche qui un compromesso al rialzo, e magari hanno via libera, avendo quanto meno dimostrato della buona volontà. Un compromesso tirato è meglio di nessun accordo.

romaneeconti
Messaggi: 2893
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda romaneeconti » mer 12 giu 2024, 01:49:43

maclover ha scritto: mar 11 giu 2024, 20:58:54
romaneeconti ha scritto: mar 11 giu 2024, 10:06:57 io fin da subito nutrivo dubbi sulla buona riuscita dell'accordo, credo che in molti con onesta' intellettuale, non pensino piu' al mio "trollare" sul tema qui e in altri lidi in passato.

Per onestà intellettuale, non “nutrivi dubbi sulla buona riuscita dell’accordo” ma hai insinuato a più riprese che l’offerta di LH fosse soltanto una messa in scena.

È cosa ben diversa
Infatti continuo a pensare che LH fosse ben consapevole da tempo delle difficolta' di giungere ad un accordo in tempi brevi e come sai perfettamente, ci si comporta al contrario verso l'opinione pubblica e i media riguardo la situazione reale...le dichiarazioni di facciata delle parti in causa sono una cosa, la realta' e' un'altra. Ma credi davvero che tutte queste menate di facciata che la commissione mette in atto non potevano essere messe in chiaro un anno fa? Solo adesso si muovono con i distinguo?..E' abbastanza chiaro che e' un modo per fare melina tanto dall'latra parte ITA e' un cadavere che boccheggia e la tengono in stallo come un punching ball che poi crolla per sfinimento...alternative non ne vedo... o accordo con elemosina totale (che il Governo non puo' ammettere) o fallimento.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 4269
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Ita: Lufthansa firma accordo #ITA5

Messaggio da leggereda belumosi » mer 12 giu 2024, 13:32:11

Nell'attesa del verdetto UE, i conti di ITA continuano a migliorare. Mettendo insieme alcuni dati provenienti dal Sole e dal Corriere, dopo i primi 5 mesi la situazione rispetto al 2023 dovrebbe essere la seguente:

Revenue +36%
EBIT +40 M€ (+60 M€ rispetto al budget 2023)
Liquidità 420 M€ (era a 450 M€ a fine 2023)
Finanziamento di 240 M€ per l'acquisto degli aerei.

https://www.ttgitalia.com/compagnie-aer ... EA19912336

https://www.corriere.it/economia/aziend ... 8xlk.shtml


Torna a “COMPAGNIE ITALIANE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 3 ospiti